Ora la Francia vuol censurare le foto segrete su Nizza

Su "Paris Match" foto inedite e particolarmente crude della strage di Nizza a un anno dall'attentato. Ma la procura dispone il ritiro del settimanale dalle edicole

Il camion che irrompe sulla Promenade des Anglais falciando decine di persone, il corpo di Mohamed Lahouaijei-Bouhel crivellato di colpi, persino le foto delle "prove" che il killer - che agiva per conto dell'Isis - fece qualche ora prima della strage di Nizza.

Sono solo alcune delle foto choc e inedite pubblicate sul settimanale francese Paris Match a un anno esatto dall'attentato che sconvolse il mondo nel 2016.

Foto forti e crude, riprese dalle telecamere di sicurezza della zona. Ma che non sono piaciute alle famiglie delle vittime, secondo cui queste immagini "offendono il ricordo" degli 86 morti e che si sono rivolte a un avvocato perché cessasse "questo turbamento manifestatamente illecito".

E ora interviene anche la procura che ha disposto il ritiro dalle edicole del settimanale. Sarà oggi il giudice a decidere se convalidare il ritiro delle copie in edicola. La procura ha anche aperto un'inchiesta per "violazione del segreto investigativo".

Dalla redazione di Paris Match annunciano la volontà di battersi "con le unghie e con i denti", come scrive il direttore Olivier Royant nel suo editoriale, per difendere "il diritto dei cittadini, e soprattutto il diritto delle vittime, di sapere cosa è successo esattamente durante l'attentato commesso a Nizza il 14 luglio 2016". "La nostra inchiesta rivela tra l'altro che il terrorista ha effettuato delle ricognizioni per un anno a Nizza", spiega il settimanale, "Quanto alle foto del camion quella notte, largamente pubblicate dai nostri colleghi per un anno e ancora oggi in trasmissioni televisive dal vasto pubblico, si tratta di riprese da lontano, senza possibile identificazione delle vittime, né minacce alla loro dignità".

Commenti

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/07/2017 - 13:00

TRATTASI DI DOCUMENTI CHE IRRITANO LA POST VERITA'

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/07/2017 - 13:19

Far sparire, se nonla gente s'incazza veramente con gli islamici e i politicanti che li spalleggiano.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/07/2017 - 13:19

Far sparire, se no la gente s'incazza veramente con gli islamici e i politicanti che li spalleggiano.

ziobeppe1951

Gio, 13/07/2017 - 13:28

Oui...je suis...Paris Match

RexMastrin

Gio, 13/07/2017 - 13:57

Insabbiamento sulle informazioni che rilevano che l'islam NON è la religione di pace. Nella stessa forma vengono censurate dai global media tutte le notizie riguardanti le violenze che quotidianamente le nostre donne subiscono: questo è il taharrush. Consiglio vivamente a tutti di imparare i dialetti di questi invasori per capire varamente le parole di disprezzo che ti dico mentre ti sorridono.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Gio, 13/07/2017 - 14:29

occhio non vede, cuore non duole

Aleramo

Gio, 13/07/2017 - 15:09

Come si fa a comprare una copia della rivista? Magari per posta o su Internet?

MarcoTor

Gio, 13/07/2017 - 15:11

Bisogna farle vedere benissimo invece, serve a vedere chi ci si mette in casa. Ma in italia, non in Francia dove già lo hanno capito.

i-taglianibravagente

Gio, 13/07/2017 - 15:53

La' dove la MASSONERIA IMPERA....non stupisce affatto.

i-taglianibravagente

Gio, 13/07/2017 - 15:55

Liberte'...non tanta....piu' che altro FRATERNITE'...maçonnique.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 13/07/2017 - 16:10

scassa giovedì 12 luglio 2017 Potenza del denaro. Asciuga qualsiasi lacrima di dolore ! Ripiana qualsiasi buco di bilancio . Sposta di qua e di là l'idea di voto coinvolgendo ,oltre ai furbi anche gli onesti ! Proprio vero che Napoleone Buonaparte era Italiano ,emigrante è rifugiato politico,ma sempre italiano !!!!!!!!!!!!scassa.

SAMING

Gio, 13/07/2017 - 16:43

Ma che, scherziamo ? Pubblicare foto della strage compiuta da un islamico è severamentye vietato. Se la strage l' avesse fatta un cristiano allora la visione sarebbe non solo stata consentita ma enfatizzata. Una domanda: nelle moschee di Nizza gli Iman hanno condannato il gesto?

aredo

Gio, 13/07/2017 - 17:10

"Il Re Di Francia Macron" ordina.. la sinistra=mafia '68ina filo-islamica di cui è pupazzo fa le peggio porcate ed è dietro tutti gli attentati.

bangcube

Gio, 13/07/2017 - 17:39

Non pubblicare: non si deve disturbare il manovratore.

diegom13

Gio, 13/07/2017 - 20:56

Qui non c'entrano censura o "manovratori" vari, né c'è nulla che vogliano nascondere - dell'islamicità del tipo s'è detto in lungo e in largo, quel sangue lo si è ampiamente visto. Quello che irrita le famiglie delle vittime e buona parte dell'opinione pubblica francese è l'atteggiamento di Paris Match, una testata che vive di gossip e scandalismo e adesso "spara" cinicamente quelle foto non perché vi sia una qualche informazione aggiunta - non ce n'è, non aggiungono nulla - ma perché le ha avute e servono a vendere. Una testata che più volte ha avuto atteggiamenti disgustosamente cinici.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 13/07/2017 - 21:07

A dire il vero sono le vittime che non hanno voluto che le foto dell'attentato venissero pubblicate su Paris Match perche' troppo crude! Non si tratta di nascondere qualcosa. Tanto il mondo intero sa che questo attentato è stato perpetrato da un musulmano!!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 13/07/2017 - 23:18

Quando l'ipocrisia supera la realtà dei fatti siamo alla mercé di impostori.

seccatissimo

Ven, 14/07/2017 - 01:08

La verità spesso offende, ma solo i disonesti !