Ora in Gran Bretagna è psicosi per la Brexit:"Sarà l’Apocalisse"

Il Sunday Times lancia l’allarme in vista del 29 marzo 2019: senza accordo con l'Ue sarà vera emergenza

"In due settimane potremmo restare senza cibo, carburante e medicine". Una prospettiva drammatica dipinta dal Sunday Times, che nella sua ultima uscita ha raccontato quello che sarebbe lo scenario messo a punto da alti funzionari del governo per il ministro per la Brexit, David Davis.

Se il 29 marzo 2019 il Regno Unito dovesse uscire dall’Unione Europea senza un accordo, sarà l’Apocalisse? Sì, secondo quanto scrive il settimanale d’oltre Manica. Tant’è che l’esecutivo guidato da Theresa May avrebbe già iniziato a lavorare a piani di emergenza che prospettano un collasso del porto di Dover, già dal 30 marzo.

Brexit come l'Apocalisse?

Il Sunday Times scrive che lo staff per la Brexit, collaborando insieme al ministero della Sanità e dei Trasporti, ha preparato tre scenari dell'eventuale mancato accordo tra Londra e Ue: insomma, si va da una situazione abbastanza gestibile a una davvero tragica. In cui, come detto, supermercati, farmacie e distributori di benzina rimarrebbero a secco dopo poche ore di attività.

"Nel secondo scenario, quindi neanche il più grave di tutti, il porto di Dover collassa il primo giorno; i supermercati in Cornovaglia e Scozia finiranno il cibo entro un paio di giorni e gli ospedali esauriranno le medicine entro due settimane" racconta una fonte anonima al domenicale inglese.

Se questo fosse lo scenario, il Regno Unito sarebbe costretto a organizzare voli charter, oppure a usare aerei della Royal Air Force per portare generi alimentari e medicinali in tutte le zone dell'Isola.

Commenti

amicomuffo

Lun, 04/06/2018 - 11:11

sono tutte notizie false e tendenzione, per farli rimanere nell'euro...Sarebbe ormai logico che ognuno vada per la sua strada.L'Europa ha fallito!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 04/06/2018 - 11:21

Apocalisse? Ahahahahah....pagliacci pagati dai soliti noti per creare panico.

schiacciarayban

Lun, 04/06/2018 - 11:23

Ovviamente è esagerato, ma non ci va molto lontano. Questo è quello che può succedere con la cosidetta democrazia diretta tanto cara ai grillini. Un referendum dato in mano a gente non attrezzata per capire esattamente le conseguenze di ciò che votano può essere devastante, fare un referendum sulla brexit è stato a dir poco demenziale.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 04/06/2018 - 11:28

Il solito terrorismo messo in giro dalla compagine mafiosa della UE !!! La UE è mafia allo stato puro !!!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 04/06/2018 - 12:05

---vorrei far notare ai commentatori che mi hanno preceduto che questi studi e queste ipotesi catastrofiche sono state realizzate dallo staff di David Davis--ministro ultraconservatore della May e ministro che si è battuto da sempre per l'uscita dall ue ---quindi se non trattasi di un attacco acuto di masochismo galoppante --altro non so---tirare ancora una volta in ballo il complottismo galoppante ed il deus ex machina soros è da stupidotti---swag

giangar

Lun, 04/06/2018 - 12:21

Hanno voluto la bicicletta? Ora pedalino. Se hanno bisogno di un piano B possono sempre chiedere a Savona.

Duka

Lun, 04/06/2018 - 12:23

Dipende se pagherete i debite contratti con l?europa non sarà una passeggiata- Però si può sempre non pagare e l'Europa che fa? La guerra?

istituto

Lun, 04/06/2018 - 12:30

Per i sinistroidi che scrivono e straparlano a vanvera in questo sito ricordo che alcuni giorni fa diversi siti hanno dato l'annuncio che, ma guarda un po', George Soros ( chi mai l'avrebbe immaginato?) Ha lanciato una campagna in grande stile e finanziamenti per ripetere il referendum pro o contro Brexit. E poi sappiamo bene che George è generoso quando si tratta di " comprare " consensi in alto...Allego il link sperando la Redazione non me lo banni. Grazie. http://www.eunews.it/2018/05/30/brexit-soros-lancia-campagna-ripetere-referendum/105452

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Lun, 04/06/2018 - 12:46

quanti idioti popolano queste pagine. sapevano già tutto, ma da boriosi inglesi pensavano di riuscire a sfangarla. purtroppo la politica e la realtà sono sempre più spesso scollegate. il vero problema è che pagheremo un po' anche noi e se per la Germania cambia poco, per noi che galleggiamo a pelo d'acqua anche una piccola onda rischia di farci affogare. Ma noi anziché imitare i migliori della classe cerchia di seguire l'esempio dei peggiori.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 04/06/2018 - 12:49

---istituto--bla bla bla---anche per te --hai letto chi ha formulato tali ipotesi?---proprio i pro brexit della prima ora---

epc

Lun, 04/06/2018 - 12:56

Nei supermercati inglesi (io frequento abitualmente per lavoro la zona Londra-Oxfordshire-Wiltshire) si trovano carne tutta rigorosamente inglese, verdura quasi tutta inglese, frutta in parte inglese, in parte europea (spagna, italia) ed in parte (rilevante) extra-UE (Marocco, ma anche Nuova Zelanda), vino francese e italiano, ma anche cileno e californiano. La pasta c'è italiana o inglese (urenda, ma a loro non importa). Il riso viene tutto daqll'Asia (non certo dall'Italia!!!!) Poi ci sono un sacco di cose indiane, pakistane ecc. In altre parole, la GB ha già una vastissima diversificazione di fonti di approvvigionamento di cibo anche extra-UE. Anche dovessero mettere dazi sulle esportazioni dalla UE non cambierebbe quasi nulla (al limite aumenterebbero un po' i prezzi, ma neanche di tanto....)

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 04/06/2018 - 13:40

Tranquilli, tutto va bene fin quando non arriva il QUINTO Cavaliere! XD

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 04/06/2018 - 13:54

Secondo i commentatori ultra komunisti, tipo il poco intelligente Elkid, la GB doveva sparire subito (economicamente), così pure gli Usa per colpa di Trump. Sono andati invece avanti per parecchio tempo e godono di ottima salute, mentre le macerie lasciate in Italia dagli amici che ha votato non si sa ancora se non ci porterann oal default. Strano. Basta fare il contrario delle teorie sinistre e ci si azzecca sempre. E non l'hanno ancora capito.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 04/06/2018 - 13:54

Secondo i commentatori ultra komunisti, tipo il poco intelligente Elkid, la GB doveva sparire subito (economicamente), così pure gli Usa per colpa di Trump. Sono andati invece avanti per parecchio tempo e godono di ottima salute, mentre le macerie lasciate in Italia dagli amici che ha votato non si sa ancora se non ci porteranno al default. Strano. Basta fare il contrario delle teorie sinistre e ci si azzecca sempre. E non l'hanno ancora capito.

TonyGiampy

Lun, 04/06/2018 - 14:13

Neanche se dovessero arrivare centinaia di astronavi aliene succederebbe quello di cui si parla. Diffondono il terrore perche' hanno il terrore che sull'esempio della Gb altri potrebbero andarsene. Non succedera' nulla di nulla anzi staranno molto meglio e sul loro esempio altri andranno via.

Reip

Lun, 04/06/2018 - 14:41

L’apocalisse sara’ per chi resta nell’euro!

Reip

Lun, 04/06/2018 - 14:41

Apocalisse sara’per chi resta nell’Euro!

istituto

Lun, 04/06/2018 - 15:32

Elkid, come tutti i sinistroidi, anche se dovesse vedere Soros che mette una mazzetta in tasca ad un parlamentare inglese, negherebbe l'evidenza dei fatti. Ricordiamoci di Re Giorgio che era contro l'euro e che poi è passato dalla parte dove " spira il vento" .....chissà se ha ricevuto una visita di Soros anche lui come Gentiloni...bla bla bla.....

effecal

Lun, 04/06/2018 - 16:02

un problema molto delicato, dovrebbero avere la possibilità di scegliere fra l'apocalisse o la coppia vauro / saviano .

sbrigati

Lun, 04/06/2018 - 16:32

Questa di cui si parla è parte di un gruppo di ipotesi, naturalmente è stata presa in considerazione solo la peggiore.

Ritratto di roberto_g

roberto_g

Lun, 04/06/2018 - 17:09

La perfida Albione deve sprofondare nella Manica!

mozzafiato

Lun, 04/06/2018 - 19:55

straordinaria la concomitanza dei tempi con la quale il mainstream dei poteri forti UE (TUTTA LA STAMPA EUROPEA NELLA FATTISPECIE) ha diffuso questa notizia comica ! Sono due anni che questi miserabili pagliacci, ogni tanto e tutti insieme, diffondono notizie tragiche sulla GB che ha avuto la sagacia e l'intelligenza di liberarsi DEL TUTTO dalle catene UE NONOSTANTE I MILIONI DI VOTI DEGLI INGLESI ALLOCTONI. Purtroppo anche queste che conseguenze della dittatura in cui viviamo !

mozzafiato

Lun, 04/06/2018 - 20:01

ELPIRL, di nuovo alle prese con l'erba eh ? Informati bene asinello ! Dunque dalle parti del tuo sgangherato caravanserraglio, qui in italia (o in Francia o in Spagna o in Grecia o in Portogallo) LE COSE VANNO E/O ANDRANNO MERAVIGLIOSAMENTE MEGLIO ? Vai a zappare PIRL, si fatica di piu'rispetto allo spaccio, ma almeno ci si guadagna in salute !

Luigi Farinelli

Lun, 04/06/2018 - 20:02

Mi sembra di rileggere le previsioni degli eco-catastrofisti che già molti decenni fa pronosticavano Londra sommersa da 20 metri d'acqua prima della fine del '900, naturalmente a causa dei cambiamenti climatici, naturalmente dovuti all'emissione di troppa CO2 "antropica", naturalmente da evitare assolutamente, de-natalizzando il pianeta e de-industrializzandolo. In questo caso probabilmente si tratta dei partigiani del Br-re-entry che usano le strategie allarmistiche per spaventare la gente. Ma attacca sempre meno.

edoardo11

Lun, 04/06/2018 - 20:07

Il 1° aprile è passato da un pezzo!Chi riporta certe esternazioni è un "giornalaio"!

mozzafiato

Lun, 04/06/2018 - 20:08

EFFECAL (16,02) complimenti vivissimi !Mai letto un commento cosi'azzeccato sull'argomento ! BRAVISSIMO !!!!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Lun, 04/06/2018 - 20:23

Io aspetterei che si consolidino i dazi USA contro Francia e Germania e che invece il Regno Unito riceva da Trump -come molti si aspettano- il trattamento di "nazione piu' favorita" a seguito di accordi bilaterali. Poi vedremo se a bloccarsi sara' il porto di Dover o quello di Calais... Comunque, reduce da un congresso a Brighton, direi che gli inglesi stanno benissimo e riescono incredibilmente a sopravvivere persino alla mancanza di un'autorita' che imponga loro il diametro minimo delle vongole da raccogliere sul bagnasciuga.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 04/06/2018 - 21:38

Senza cibo, carburante e medicine? No problem. Chiedete a Maduro come si fa. In Venezuela lo fanno da anni; manca perfino la carta igienica. Ma loro sopportano stoicamente: per il socialismo si fa questo ed altro; tutti i sacrifici sono giusti. Bello il socialismo; aiuta anche a tenersi in linea, in perfetta forma fisica, combatte l'obesità e le malattie correlate. E' la dieta Maduro.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 04/06/2018 - 22:22

Signori miei ! : ma che andate cianciando ? : se solo dovesse succedere una minima cosa di grave all'Inghilterra si muoverebbe tutto il Commonwealth , che , per chi(e sono in tanti) è asciutto di Storia e Geografia , comprende 53 Nazioni tra cui alcuni Stati Usa(Kentucky, Massachusetts, Pennsylvania e Virginia) : per non parlare poi degli USA : a una sola portaerei USA piena di cibo basterebbero 4 viaggi l'anno per sfamare tutto il Regno Unito . Naturalmente gli inglesi rifiuterebbero questi aiuti generosi , e pianterebbero pomodori e patate ognidove . Signori miei , qui si parla di inglesi , cioè "non c'è paragone" . Yeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

steorru

Lun, 04/06/2018 - 23:13

Caro amicomuffo, vivo nel Regno unito da tempo e ti assicyro che il clima quì non è dei migliori, inoltre vorrei ricordarti che il Regno Unito non ha mai utilizzato l'Euro ma ha continuato ad utilizzare la Sterlina (Pound) che dal famoso referndum el Giugno 2016 ha perso circa il 20% del valore che aveva prima del referendum (da 1.40 a 1.11). I prezzi stanno aumentando velocemente e il PIL che prima del referendum erasuperiore al 3% ora è di circa del 1.5%.

Antonio Chichierchia

Lun, 04/06/2018 - 23:58

Loro hanno la Regina che non è abituata a perdere le guerre.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 05/06/2018 - 00:01

@schiacciarayban Quindi lei è favorevole a una bella oligarchia, o preferirebbe la "repubblica" di Platone? Temo che la cosa sia un tantino anacronistica!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/06/2018 - 06:34

ma non volevate uscire dalla Europa anche voi in Italia?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 05/06/2018 - 07:23

SPERO CHE GLI INGLESI FINISCANO SUL LASTRICO. QUANTO A SCOZZESI ED IRLANDESI LI ESORTO AD USCIRE DALL'UK E TORNARE IN UE !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 05/06/2018 - 07:24

@ amicomuffo PRIMA DI STRAPARLARE INFORMATI. L'UK NON E' MAI STATA IN UE. SE C'E' QUALCUNO CHE DA NOTIZIE FALSE SEI TU !

claudioarmc

Mar, 05/06/2018 - 08:15

Ma allora i piani B si fanno?