Orrore a New York: gang di adolescenti stupra una 18enne davanti al padre

La violenza in un parco giochi di Brooklyn. I ragazzini hanno minacciato l'uomo con una pistola e hanno stuprato la giovane a turno

New York è sotto choc. L'America tutta è sotto choc. In un parco giochi di Brooklyn un gruppo di minorenni ha violentato una 18enne dopo aver costretto il padre ad allontanarsi sotto la minaccia della pistola. I quattro violentatori, che sono stati poi arrestati, sono di età compresa fra i 14 e i 17 anni. A provocare polemiche, riferiscono i media americani, è anche il fatto che lo stupro sia avvenuto giovedì sera, ma che la notizia sia stata resa nota in ritardo dalla polizia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la giovane e il padre stavano bevendo una birra all'Osborne playground, un parco giochi in una zona degradata dell'area di Brownsville, verso le nove di sera. Sul posto sono arrivati gli adolescenti, uno dei quali ha puntato la pistola contro il padre, intimandogli di andarsene. L'uomo è corso a cercare aiuto. Quando poi è riuscito a tornare nel parco, accompagnato da due poliziotti, la gang è riuscita a fuggire. Purtroppo la giovane era già stata stuprata dai quattro ragazzi mentre un quinto era rimasto a distanza a controllare che nessuno arrivasse.

La polizia ha reso noto la notizia dello stupro soltanto sabato diffondendo un video di sorveglianza di un negozio vicino dove si vedono i giovani prima dello stupro (guarda il video). "Si tratta di ragazzi noti per piccoli furti nei negozi", ha spiegato un commesso al New York Times. Dopo la diffusione delle immagini, sono stati i genitori di due dei presunti colpevoli, un 14enne e un 15enne, a consegnare i figli alla polizia. Gli altri due stupratori sono stati successivamente arrestati. "Sono disgustato e profondamente rattristato dall'orribile attacco di Brownsville - ha detto il sindaco di New York, Bill de Blasio - ogni newyorchese in ogni quartiere merita di sentirsi protetto e al sicuro. Non ci fermeremo fino a quando gli autori di questo inquietante attacco non dovranno rispondere delle loro azioni".

Annunci
Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 08:49

nelle carceri in USA fanno dei bei mazzi , li si divertiranno... questi 4 sbarbatelli..

aurius

Lun, 11/01/2016 - 09:54

Questi ragazzini innoqui sono frutto di quell'educazione tipica dei genitori con il cervello ai livelli della Boldrini.

Dako

Lun, 11/01/2016 - 10:45

20 frustate a testa e poi dentro in un bel carcere rieducativo con tutti i "confort all`americana"!!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Lun, 11/01/2016 - 10:53

e guarda caso, neri! Si stupisce ancora qualcuno se la polizia prima spara e poi intima l'alt?

claudioarmc

Lun, 11/01/2016 - 10:53

Il Negro non piange questa volta

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:59

aurius cosa centrano i genitori se un figlio dice stasera vado in discoteca o al cine poi invece va con certe compagnie,,

Nerone2

Lun, 11/01/2016 - 12:09

"la giovane e il padre stavano bevendo una birra" ... vedrete che avranno il coraggio di arrestare il padre della 18enne per aver dato alcolici alla ragazza... Quando andate in vacanza negli States, non girate solo alla quinta ave. fatevi un giro nei sobborghi di NYC ... e' il Terzo Mondo.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 11/01/2016 - 12:56

Nessun nero in piazza a protestare questa volta?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 11/01/2016 - 13:01

castrazione con la mannaia a Times Square !

NotaBene

Lun, 11/01/2016 - 13:03

Che razza di padre è? Avrebbe dovuto restare accanto alla figlia pur con il rischio di essere UCCISO!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 13:13

Come proclamava Obama: "Yes we can".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 13:16

"Minorenni"? Se la precisione è ancora una virtù sarebbe meglio dire negretti. C'est plus facile.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 13:17

Ma quali americani? Questi sono i famosi Obamiti dei tempi antichi.

Ritratto di Lupry

Lupry

Lun, 11/01/2016 - 13:21

Oh oh.....mi sembrano negri....

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 11/01/2016 - 13:29

Dai, tanto e` solo una negra e il padre avra` pure votato per il comunista Obama l'abbronzato. No, perche' pare che i lettori del Giornale condannino la violenza sulle donne in modo SELETTIVO. Se e` "compagna" per esempio, tutto va bene, se l'e` cercata...Nevvero bestioline?

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 11/01/2016 - 13:29

Duecento e più anni di tentata integrazione della più grande maestrina di democrazia e correttezza politica non hanno purtroppo sortito l' effetto desiderato.

aredo

Lun, 11/01/2016 - 13:51

@Nerone2: la sinistra il terzo mondo lo ha creato da tempo anche in Italia non solo negli USA. Ed il resto dei paesi è ovunque uguale, Francia, Germania.. Con tutti i clandestini islamici pazzi terroristi poi le cose si sono aggravate come mai prima. Non bisogna andare nei sobborghi di New York per vedere lo schifo. Roma, Milano, Napoli, Torino, Firenze, Bologna... sono strapiene di zone luride piene di spacciatori, assassini, stupratori, terroristi.

veromario

Lun, 11/01/2016 - 14:56

bel babbo,io non voglio certo fare l'eroe ,ma io non me ne andavo qualunque cosa accadesse,poi quanto ci ha messo a tornare se nel frattempo e stata stuprata da quattro.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 11/01/2016 - 16:37

In Italia i "poveri" minorenni sarebbero in una botte di "ferro"..sarebbero gia' "pentiti" e tutta l'opinione pubblica di mexxxa ecclesiastica e sinistroide starebbe gia' mobilitandosi per i "caino"

antonio666

Lun, 11/01/2016 - 17:01

sempre loro.......

scorpione2

Lun, 11/01/2016 - 17:11

x robe de can le e' plus stronzen.

scorpione2

Lun, 11/01/2016 - 17:16

sempre tra noi e voi, e' come se alle nove di sera porto mia figlia in un giardino a quarto oggiaro oppure dove cxxxo volete voi,mi fate sconquiscire dalle risate per il vostro rodere dentro.

Koch

Lun, 11/01/2016 - 17:39

Quando si dice il destino: se invece di essere arrestati fossero approdati in Italia sarebbero stati accolti come profughi, vittime dei pregiudizi piccolo borghesi di una nazione puritana e retrograda, qualcuno avrebbe perfino scomodato le Lettere di San Paolo per giustificarli e se la spasserebbero in un albergo a quattro stelle di loro gradimento.

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Lun, 11/01/2016 - 18:06

Negracci schifosi, razza di stupratori incalliti!

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 11/01/2016 - 18:51

MetalMusic666 - Ok, e gli stupratori bianchi come li chiama? Quelli invece vanno bene, giusto? Lei e` forse uno di quelli?

routier

Lun, 11/01/2016 - 19:01

Sono le gioie della società multirazziale. Fra poco ci arriveremo anche noi e sapremo chi ringraziare.

lamwolf

Lun, 11/01/2016 - 19:04

Mi dispiace per la povera ragazza ma almeno lì otterrà giustizia. Da noi agli stupratori gli avrebbero dato la vacanza premio alle Maldive.

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Sab, 16/01/2016 - 10:30

Kommissar: Anche loro sono degli schifosi!