Pakistan, condannato a morte per un commento su Facebook

In Pakistan un uomo è stato condannato a morte con l'accusa di blasfemia per aver diffuso materiale proibito che insultava il profeta Maometto e per alcuni commenti su Facebook

Condannato a morte in Pakistan per dei commenti blasfemi pubblicati su Facebook: è la sorte toccata al trentenne Taimoow Raza, reo di aver insultato Maometto.

L’uomo, hanno riferito i suoi avvocati, è stato dichiarato colpevole di blasfemia per aver insultato il profeta Maometto e la sua famiglia. L'arresto risale all'aprile dello scorso anno: Raza è stato prima denunciato a causa di alcune opinioni espresse sul celebre social network, poi, quando il funzionario antiterrorismo lo ha arrestato al capolinea di un bus, lo ha beccato mentre mostrava ai passeggeri materiale proibito con il suo cellulare, che è stato sequestrato.

Shafiq Qureshi, il pubblico ministero di Bahawalpur, nel Punjab, ha condannato a morte il giovane per aver espresso osservazioni di disprezzo nei confronti del profeta e della sua famiglia. L’avvocato difensore Rana Fida Hussain, riporta la Repubblica, ha dichiarato che si appellerà all’Alta Corte per vedere riconosciuta l'innocenza del suo assistito.

Secondo al Jazeera, si tratterebbe del primo caso del genere e l'arresto sarebbe legato alla nuova strategia di controllo del primo ministro Nawaz Sharif proprio sulla blasfemia online nel Paese. Ma stando a un rapporto del gruppo locale Human Rights Commission, solo lo scorso anno le autorità pakistane hanno arrestato almeno 15 persone, 10 musulmani e cinque di altre fedi, per accuse legate a presunti attacchi dissacratori ai capisaldi dell’Islam.

Anche se finora nessuna esecuzione ufficiale è mai stata effettuata per queste ragioni d’imputazione, non sono mancate le esecuzioni sommarie da parte della popolazione. Nel Paese fortemente conservatore a maggioranza sunnita,nel passato è bastato anche un semplice sospetto o un'accusa per scatenare linciaggi collettivi.

Commenti

manfredog

Lun, 12/06/2017 - 14:03

..si, ma comunque è colpa dei cristiani, degli americani e del capitalismo..!! mg.

carlottacharlie

Lun, 12/06/2017 - 14:44

Sarebbe bello se accadesse anche in Italia ed Europa.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 12/06/2017 - 15:14

...e dei servizi deviati...

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 12/06/2017 - 15:15

avete sentito leghisti ? fate attenzione , puo succedere la "grande moria delle vacche ; , : !? come voi ben sapete .; : ,.

jenab

Lun, 12/06/2017 - 16:23

se non è medio evo questo!!! e noi lo vogliamo integrare...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/06/2017 - 16:52

Culture avanzate, che vengono da noi per insegnarci a vivere.

rodolfoc

Lun, 12/06/2017 - 17:20

manfredog, tomari: avete dimenticato Berlusconi...