Paragona Michelle Obama ad una scimmia, conduttore licenziato

La battuta a sfondo razzista di Rodner Figueroa, star della tv Univision, fa discutere

Rodner Figueroa, star del canale televisivo statunitense in lingua spagnola Univision, è stato licenziato dopo aver paragonato Michelle Obama ad un personaggio del film “Il pianeta delle scimmie” in diretta Tv.

L’incidente è avvenuto durante una fase del programma in cui si discuteva di vari stili di make-up.“Ehi, lo sapete che Michelle Obama sembra una del cast del Pianeta delle scimmie?“, ha detto Figueroa in spagnolo. Il conduttore, licenziato, ha poi chiesto scusa: “Sono mortificato e chiedo il suo perdono, non ci sono scuse per giustificare che un professionista come me faccia un commento come quello che può essere interpretato come offensivo e razzista in questi tempi di instabilità che il nostro Paese sta attraversando”.

Commenti
Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Sab, 14/03/2015 - 07:29

i potenti vogliono sentirsi dire quello che piace a loro, non la verità!

Georgelss

Sab, 14/03/2015 - 07:44

Nessuna scusa:ha pienamente ragione dal punto di vista antropologico,biologico,evoluzionistico. Ha detto la verita.Non deve scusarsI. Questo non significa che gli individui di razza negra debbano essere considerati inferiori o peggio trattati male solo perche' diversi.Sono fratelli diversi.stop.

cgf

Sab, 14/03/2015 - 08:26

Andata bene, in Italia, e neanche alla first lady, non sarebbe stato 'solo licenziato'.

giovauriem

Sab, 14/03/2015 - 10:58

americani :razza pregiata !

corto lirazza

Sab, 14/03/2015 - 11:27

Hanno fatto bene a cacciarlo. Quel che ha detto, per molti è evidente, ma se lo tengono per sè. Se lo avesse detto della moglie dei vari Reagan, Bush padre o figlio, non sarebbe successo nulla. Ma proprio di una signora "african american" e democratica, questo non va bene.

carpa1

Sab, 14/03/2015 - 11:46

Sfido chiunque, purchè sia onesto e sincero, a sostenere che le etnie africane, quanto a fisionomia, non ricordano le scimmie. Poi possono essere considerate, come persone, al pari di noi o anche superiori a volte, ma l'aspetto non tradisce e quindi, chi lo fa, provi un po' a piantarla di tirare in ballo continuamente il razzismo solo per apparire e sentirsi, ipocritamente, etnologicamente corretto.

gurgone giuseppe

Sab, 14/03/2015 - 12:06

Che sia una stangona non lo si puo' negare. Sarà sul metro e ottanta con peso adeguato alla statura; ma non direi che sia una bella donna, è un po' troppo nerboruta. Poi dipende dai gusti e dal senso estetico. Comunque il Figueroa ha fatto una gaffe imperdonabile per uno che si occupa di televisione.

swiller

Dom, 15/03/2015 - 10:34

Com'è che diceva la canzone di Caterina Caselli "La verità".