Parte per fare il giro del mondo: 25enne stuprata e uccisa su una spiaggia

La giovane messicana è stata aggredita, uccisa e abbandonata sulla spiaggia di El Carmen in Costa Rica

È stata violentata e uccisa su un spiaggia in Costa Rica, la prima tappa del suo viaggio in giro per il mondo. Maria Mathus Tenorio, 25enne messicana, sognava di visitare tutti continenti per far ascoltare la sua musica.

"È da tantissimo tempo che desidero partire da sola per girare il mondo: oggi comincia il mio viaggio", aveva scritto su Instagram il giorno della partenza. Ma la sua avventura, come riporta il Messaggero, si è interrotta nel primo Paese visitato.

I fatti

Secondo quanto riportano le autorità spagole, la 25enne si trovava in compagnia di una donna inglese sulla spiaggia di El Carmen, quando è stata aggredita da due uomini che hanno cercato di derubare entrambe. Maria è stata ripetutamente violentata. Poi è stata uccisa e abbandonata in riva al mare. L'altra donna invece è riuscita a mettersi in salvo e a dare l'allarme. Poco dopo, due sospetti sono stati arrestati per l'omicidio della giovane messicana.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/08/2018 - 17:13

Pur essendoci vissuto 13 anni e la Costa Rica e un paese di soli 50 mila Km2,non ricordo dove si trovi la spiaggia El Carmen. PACE ALL'ANIMA SUA.

Gianni11

Sab, 11/08/2018 - 17:48

Poverina! Ci ha creduto alle favole dell'arcobaleno globalista, con prevedibili risultati.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 11/08/2018 - 18:09

Povere donne, povere femministe e poveri parlamentari buonisti che credono nelle anormalità della natura??? Questi sono i premi che la natura ci impone, quando si è troppo ottimisti???

Una-mattina-mi-...

Sab, 11/08/2018 - 18:13

LA "PERCEZIONE" DILAGA INARRESTABILE

EmanuelaBs

Sab, 11/08/2018 - 18:26

Ho letto la notizia ieri, una storia raccapricciante e drammatica. Povera stupenda ragazza che riposi in pace.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 11/08/2018 - 19:50

Io eliminerei una gran parte di delinquenti nel mondo. Quando è troppo e troppo. Basta con i diritti umani, questa gente non ne ha con delle persone innocenti,... ed allora che aspettiamo. Ragazzi non so voi, ma io non ne posso più di leggere queste notizie. O loro o noi, fate un po' voi.

LeghistaCaddhipulinu

Sab, 11/08/2018 - 19:56

Povera ragazza. Ai violentatori, une bella scarica da 30 kilovolt, con un'elletrode sul pene.

Reip

Sab, 11/08/2018 - 20:36

CHE ORRORE!

ubibui

Sab, 11/08/2018 - 20:53

Buonasera, una notizia tragica e tristissima. Come tragico e tristissimo è il comportamento irresponsabile di fronte a quella che purtroppo è la realtà del mondo. Sopratutto in certe regioni. Parametrizzare il proprio modo di pensare e di rapportarsi con gli altri solo prendendo in considerazione le proprie abitudini e il proprio modo di fare è un suicidio. Dispiace dirlo ma è la realtà. Lasciate la porta di casa aperta, l'auto aperta, lasciate il portafoglio in giro tranquillamente, mettente in vista le parti intime. Pensate davvero che il vostro modo di pensare e di essere sinceri ed onesti sia l'universale modo di pensare? Il risultato sarà sempre lo stesso e dalla notte dei tempi. Mettetevi in mostra sempre! Condividete tutto, dove andate, le ferie che fate, con chi fate amicizia! I mostri sono tutti intorno in attesa della "condivisione" di massa e della mania di essere al centro delle "loro" attenzioni! Questi sognano cose diverse! Non favoriamoli!

ubibui

Sab, 11/08/2018 - 21:05

Il sito donnecultura.eu non è un sito "sessista" ha solamente ben chiaro quello che succede in giro per il mondo e non solo!

Tergestinus.

Sab, 11/08/2018 - 22:21

Una volta si diceva: "non ho mica l'anello al naso" per dire che non si è ingenui. Questa l'anello al naso ce l'aveva, e infatti...

alox

Sab, 11/08/2018 - 23:35

@do-ut-des Loro chi? I delinquenti? Fai domanda e arruolati nell'arma...

Ritratto di roberto_g

roberto_g

Dom, 12/08/2018 - 00:21

Alla faccia di quello che non se la beveva, che il mondo è pieno di gente cattiva,

tuttoilmondo

Dom, 12/08/2018 - 00:24

Ci fu un tempo nel quale una bella verginella alla guida d'un carro pieno di monete d'oro poteva percorrere tutta la via della seta senza essere molestata o derubata. Governava il grande Gengis Khan. Chissà come faceva.

Alessio2012

Dom, 12/08/2018 - 01:19

PURTROPPO QUESTI GLOBALISTI AMANO DI PIU' I CRIMINALI CHE LE FORZE DELL'ORDINE... QUINDI E' INUTILE AUMENTARE LA STRETTA SUI CRIMINALI, SI FA SOLO UN FAVORE AI GLOBALISTI E UNO SFAVORE AI POLIZIOTTI, CONSIDERATI FASCISTI E NAZISTI.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Dom, 12/08/2018 - 02:06

Poveraccia...Ha fatto la stessa fine della Pippa quella che anni fa è stata violentata ed uccisa mi pare in Turchia.Anche lei voleva portare la Pace nel mondo.Ragazze statevene a casa vostra e godetevi la vita.A girare il mondo da sole si rischia la pelle.

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 12/08/2018 - 06:56

Mi rammenta quella povera ragazza che girava in abito da sposa ed è finita come questa qui in Turchia

cir

Dom, 12/08/2018 - 12:37

senza fare il giro del mondo succede anche in italia.