Pianificava attentato a New York, arrestato americano convertito

L'Fbi ha bloccato e arrestato un americano convertito all'islam che stava preparando attacco a New York

Un uomo di 25 anni è stato arrestato nello stato di New York con l'accusa di progettare un attacco terroristico per l'ultimo dell'anno.

L'uomo è un cittadino americano convertito all'islam. Si chiama Emanuel Lutchman è accusato di fornire supporto materiale all'Isis. Come riporta Sky News, è sospettato di pianificare un attacco terroristico contro un ristorante di Rochester durante la notte di Capodanno

Dalle indagini dell'Fbi, il 25enne sarebbe in contatto con un "individuo all'estero" che si era idenficato come un membro dello Stato Islamico. Da qui l'accusa a Lutchman di fornire sostegno materiale al gruppo di terroristi, Sempre secondo l'intelligence americano aveva già giurato fedeltà al califfo Abu Bakr al-Baghdadi.

Annunci

Commenti

buri

Ven, 01/01/2016 - 16:20

tutt'acqua al mulino di Trump

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 01/01/2016 - 17:32

''Un uomo di 25 anni'',un uomo?Uomo?Ma non fatemi ridere.

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 01/01/2016 - 17:54

Un bel candidato manciuriano ad uopo non guasta mai!!!