Pornhub lancia un corcorso per vincere una borsa di studio

Il famoso sito di video porno propone un concorso per vincere una borsa di studio di 25mila dollari per qualsiasi università. Ma scoppia la polemica

Chi l'ha detto che il porno fa male? Negli Stati Uniti potrebbe addirittura mandarti all'univeristà. Il sito Pornhub ha lanciato la propria borsa di studio di 25mila dollari con contest allegato. Gli aspiranti studenti dovranno scrivere un elaborato di circa 1000-1500 parole che risponda alla domanda: "Come puoi sforzarti di far felice gli altri" e inoltre dovranno realizzare anche un video.

La proposta di Pornhub non è andata giù a Dawn Hawkins direttore del Centro nazionale sullo sfruttamento sessuale. "Quella di Pornhub è un'ingannevole strategia di marketing. I giovani - ha continuato Hawkins - non si rendono conto delle conseguenze e dei danni della pornografia". Il direttore si riferisce soprattutto alla permanenza dei video online e sugli effetti futuri: "I video seguiranno questi giovani per sempre e avranno effetti sulle loro vite, sul loro lavoro e sulle relazioni".

A questo proposito Corey Price, vice presidente del sito per adulti, ha voluto precisare che i partecipanti al contest non dovranno girare un video porno, ma, in risposta a Hawkins, ha voluto aggiungere: "Se sei contro la pornografia probabilmente la nostra borsa di studio non fa per te". I partecipanti alla selezione potranno scegliere qualsiasi corso si studi e qualsiasi università, purché la loro media scolastica sia superiore al voto "b" paragonabile al nostro "otto".