Il primo gesto di Trump: l'omaggio ai caduti

Accompagnato da alcuni familiari e dal suo vice Mike Pence, il presidente Donald Trump come primo gesto pubblico ufficiale ha reso omaggio alla tomba del milite ignoto nel cimitero militare di Arlington

Alla vigilia del suo insediamento Donald Trump ha iniziato la sua lunga agenda di impegni ufficiali con un gesto simbolico di grande importanza: ha reso omaggio alla tomba del milite ignoto nel cimitero militare di Arlington. Con lui la moglie Melania (vestita di nero e con grandi occhiali da sole), i figli Tiffany, Donald Jr. ed Eric, il vice presidente Mike Pence. Hanno posato una corona di fiori in una cerimonia silenziosa e solenne, per ricordare i caduti di tutte le guerre americane e in onore dei familiari dei veterani. Quest'ultimo è un tema che Trump ha posto al centro della sua campagna elettorale fin dall'inizio della sua discesa in campo.

Dopo la breve cerimonia, Trump si è diretto al concerto in suo onore che si è svolto davanti al monumento che commemora il presidente Abraham Lincoln, luogo tra i più rappresentativi di Washington, posto in una delle estremità della spianata del National Mall. Qui c'è stato il primo bagno di folla per il presidente con i suoi sostenitori, emozionati e felici come non mai.

Commenti
Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Ven, 20/01/2017 - 12:20

che pensi prima ai vivi..

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 20/01/2017 - 16:15

nn preoccuparti amico franco .il gesto è simbolico...e merita grande rispetto...ai vivi ci pensa da oggi ore 17,00 in Italia...Noi possiamo solo invidiarlo...

innocentium

Ven, 20/01/2017 - 16:18

come sempre c'è chi non capisce niente...(e ha pure la Eisernes Kreuz che, guarda caso, è concessa per meriti di guerra...). Trump ha dimostrato di aver ben chiaro che la salute (fisica e spirituale) riposa sul sacrificio dei morti. Magari fosse altrettanto chiaro ai nostri (s)governanti.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 20/01/2017 - 16:26

Franco, la croce con la quale ti presenti é la croce di ferro, concessa per meriti militari e la bandiera é quella guglielmina prussiana. Sono simboli militari.

roby55

Ven, 20/01/2017 - 18:14

L'America è prima di tutto frutto di quelli che hanno dato la vita per renderla libera, a partire dalla Guerra di Indipendenza fino alla seconda guerra mondiale. Non condivido tutte le guerre in cui si è cacciata dopo il 1945. Guerra giusta o non giusta, un militare muore per il proprio paese, perché è stato il suo paese a mandarlo lì. Dunque, giusto questo primo atto di Donald Trump.