Protesta contro Trump: arrestata l'attrice Susan Sarandon

"Resto forte. Continuo a lottare", ha scritto su Twitter l'attrice premio Oscar dopo essere stata rilasciata

L'attrice americana Susan Sarandon è stata arrestata nel corso di una protesta contro il presidente Donald Trump a Washington.

L'attrice premio Oscar stava partecipando insiema a più di 500 donne alla manifestazione contro le politiche sull’immigrazione dell'amministrazione americana che hanno provocato la separazione di circa 2mila bambini, figli di immigrati, dai rispettivi genitori.

Nel corso della dimostrazione contro la politica della "tolleranza zero", Sarandon e le altre manifestanti hanno chiesto la chiusura dei centri di detenzione al confine tra Stati Uniti e Messico.

"Sono stata arrestata. Resto forte. Continuo a lottare", ha twittato l'attrice 71enne dopo il rilascio.

In passato, la 71enne aveva già manifestato il suo disappunto riguardo al presidente Trump e alle sue politiche. L'attrice aveva ricevuto anche diverse critiche per aver "disperso i voti", appoggiando la candidatura del leader del Partito dei Verdi, Jill Stein.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/06/2018 - 17:30

Bene, speriamo che continuino e che arrestino mezza Hollywood; tanto sono tutti comunisti.

Trinky

Ven, 29/06/2018 - 17:48

Questa plurimiliardaria le manette potrebbe mettersele solo in due posti...che non sono i polsi!

maricap

Ven, 29/06/2018 - 20:12

Prima si interessava solo di uccelli, ora a 71 anni vede " Tra le rossastre nubi, stormi di uccelli ne gri, come esuli pensieri, nel vespero migrar" e allora che fare? Cerca di recuperare quel che può. Ahahahah

Divoll

Ven, 29/06/2018 - 20:29

Vorrei sapere quanti immigrati ospita nella sua villa costei...

claudio63

Ven, 29/06/2018 - 20:56

CARI GIANO E TRINKY, della faccenda dei minori in detenzione bisognerebbe chiedersi quanto segue;1)Durante la guerra i giapponesi furono internati,in campi di concentramento,famiglie incluse, nessuna separazione.Perche'non e'possibile ora? 2)Se non si ha nulla da nascondere perche'i media non hanno accesso a tali centri, AMMINISTRATI E GESTITI DA PRIVATI?3)Perche i genitori gia deportati da oltre due mesi non hanno ancora avuto indietro i loro figli?Poi,se volete, potete anche domandarvi dove le manette puo mettersele e magari disputare sulle di lei velleita'comuniste.Dimenticavo,sono di destra e repubblicano, non trumpiano.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 29/06/2018 - 21:57

L'ha fatto per farsi fotografare e mostrare il suo nuovo volto rifatto

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/06/2018 - 22:33

Fatela lottare, ma in cella, niente multa. Se vi ricordate, fra 20 anni, fatela uscire, se si è ravveduta, Altrimenti fatela marcire dentro.

Klotz1960

Ven, 29/06/2018 - 23:24

Un altra cretina

claudioarmc

Ven, 29/06/2018 - 23:34

Ricorda Glora Swanson di Viale del tramonto

Ritratto di MariannaE

MariannaE

Sab, 30/06/2018 - 00:16

Lasciatela in manette...e portatela IN GALERA...e buttare la chiave !!!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 30/06/2018 - 02:02

Hanno fatto bene ad arrestarla !!!

tonipier

Sab, 30/06/2018 - 12:11

" QUESTI SI FANNO RISPETTARE " Purtroppo la madama ci doveva pensare prima al rischio che andava incontro.