Quando la mente della strage di Parigi incitava al jihad: "È bello spargere il sangue degli infedeli"

Nel 2014 Abdelhamid Abaaoud si trova in una zona di combattimento. E davanti alle telecamere si vantava: "Che cosa ci può essere di più dolce del martirio sul cammino di Allah?"

"È bello spargere il sangue degli infedeli". Nel 2014 Abdelhamid Abaaoud, il capo del sanguinario commando jihadista che ha ammazzato oltre 130 innocenti a Parigi, si trova in una zona di combattimento. E in un video in cui si presenta come Abu Omar Al-Belgiki, Abu Omar il belga, mostra tutta la sua follia. "Che cosa ci può essere di più dolce del martirio sul cammino di Allah? - si chiede il 27enne terrorista - è bello veder spargere il sangue degli infedeli". Nel monologo, tradotto da Memri Tv e riproposto dalla Stampa (guarda qui), Abdelhamid Abaaoud invita i "fratelli" ad "affrettarsi al jihad prima che sia troppo tardi".

"Sono nella trincea - racconta - mi proteggo dai proiettili, gli infedeli vengono contro di noi con carri armati, artiglieria pesante, molti uomini, noi siamo solo in 50 davanti a loro ed abbiamo pochi kalashnikov e qualche lanciarazzi Rpg". Poi continua: "È bello di volta in volta veder spargere il sangue degli infedeli perché che siamo cresciuti per anni vedendo in tv il sangue dei musulmani". Quindi spiega di voler "mandare un messaggio a coloro che ancora non si uniscono alla Jihad: muovetevi e andate avanti, combattete sul sentiero di Allah, andate verso la vittoria, cosa ci può essere di più dolce del martirio? Possiamo lasciare indietro mogli, figli, madri, padri, proprietà, lasciamo questo mondo per Allah".

Il video pubblicato da Memri Tv è una lunga esaltazione del Califfato. "Quando vivevo in Europa - racconta Abdelhamid Abaaoud - non ho mai mangiato cibo tanto buono come quello che c’è qui, sono entrato in ville e palazzi, accorrete al jihad, prima che sia troppo tardi". E ancora: "I nemici della Jihad di tutto il mondo si sono uniti a cominciare dai così detti pacifici buddisti che sterminano, uccidono, decapitano e mangiano i musulmani in Asia, o gli africani dell’Africa Centrale che uccidono i musulmani, o gli occidentali e gli sciiti, che Allah li maledica. Sono tutti uniti contro i musulmani". Gli ultimi fotogrammi del video sono dedicati al campo di battaglia: "È da un’ora che un cecchino tenta di colpirmi, se non ci riuscirà sarà grazie ad Allah, prego per i credenti affinché Allah li sostenga mentre ai tiranni, ai loro soldati e credenti, dico possa Allah sterminarvi, spezzare le vostre schiene".

Commenti
Ritratto di ohm

ohm

Gio, 19/11/2015 - 10:45

Ma perchè il dott. Basaglia chiuse i manicomi?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Gio, 19/11/2015 - 10:47

Il nostro più grande sdegno deve essere rivolto a tutti quelli che pensano che si debba dialogare con queste bestie.Noi non dovremmo nemmeno prestare attenzione alle farneticazioni di questo essere abominevole, dovremmo invece pensare a difenderci da chi vuole versare il NOSTRO sangue.SIAMO IN GUERRA, UNA GUERRA DA NOI NON VOLUTA MA DA LORO DICHIARATA.DIFENDIAMOCI ALLORA!!!!!!

Mobius

Gio, 19/11/2015 - 10:50

E' più bello liberare il mondo dagli scemi come te.

Rossana Rossi

Gio, 19/11/2015 - 10:51

Chi saprà difenderici da questi deliri???????

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 19/11/2015 - 10:54

dopo il lavaggio del cervello subito da questo criminale, di cervello non era rimasto più niente! come faceva a credere che i "pacifici buddisti mangiano i musulmani"? se è confermata la sua morte non solo al mondo c'è un criminale ma anche un deficiente in meno.

Oraculus

Gio, 19/11/2015 - 10:55

Caro Sergio , apprezzo i tuo apporto civile e sentimentale per una causa che pare trovi sordi i poteri decisionali di una Europa che di unito trova solo gli islamici coi loro naturali intenti di imporsi a suon di scopate prolificando a piu' non posso. Sono 50 milioni ormai in Europa ed in cao a pochi anni (30/40) potrebbero anche quadruplicarsi con giovani generazioni che sono oggi e lo saranno certo domani le vere forze del jihadismo fondamentalista , che futuro avra' l'Europa cristiana??...il problema lo abbiamo in Europa in tutto il suo interno , che senso ha andare in Medio Oriente a fare guerre inutili che potrebbero provcare guerre atomiche??...buon proseguimento...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 19/11/2015 - 11:05

E noi faremo un serio tavolo di confronto alla Festa dell'Unità per comprendere le ragioni e condividere la rabbia dei fratelli islamici. Saranno spaventati dalla nostra determinazione alla comprensione.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 19/11/2015 - 11:13

Basta guardare gli occhi e il sorriso ebete di questo coatto per capire che è pieno di droga fino ai capelli, ne è anche conferma l'aver visto "mangiare" i musulmani in Asia, cosa da allucinazione pura. Comincio a credere che sia la droga facile e non Allah ad attrarre tanti immigrati europei verso lo pseudo Califfato, così come ai tempi dell'India anni '60 e dei suoi guru, usati come paravento motivazionale da candide allodole strafatte.

Solist

Gio, 19/11/2015 - 11:17

possa allah ....ahahahahahahahahahaah aspetta e spera invasato

muslim

Gio, 19/11/2015 - 11:22

ti chiedi di chi ti possa aiutare..... lo stiamo facendo noi i musulmani sul campo in siria in iraq in Yemen. i corpi di soldati che trascinava con il pikeap non ti chiedi di chi sono i soldati bruciati nella cabia o quelli annegateli in picina. sono musulmani come me che conbattono ogni giorno e muoiono per noi e per te per fermare la loro avanzata sulla terra , senza noi i "veri musulmani " potevano essere già alle porte di roma da tempo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 19/11/2015 - 11:28

Per lui sarà anche bello. Ma di sicuro non è Islamico! Ovvio che non ha mai letto il Sacro Corano!

roberto.morici

Gio, 19/11/2015 - 11:35

"E' bello spargere il sangue degli infedeli" dice il draculetto che in realtà, secondo i nostri sinistri esegeti, non aveva capito una mazza del messaggio d'amore trasmesso dal Libro che, forse, aveva scambiato per un'opera del Marchese De Sade.

Un idealista

Gio, 19/11/2015 - 11:39

Chi è Abdelhamid Habaaoud? Una bocca piena di bugie, un fanatico che ama fare il male. Chi giustifica persone come queste non è diverso da loro.

ney37

Gio, 19/11/2015 - 11:55

Non ci sono parole per descrivere questa bestia.

Ettore41

Gio, 19/11/2015 - 12:12

Spedite questo filmato alla Boldrini ed a tutti coloro che predicano il dialogo con questi esaltati. Mettete le didascalie anche in Italiano in modo che non esistano equivoci su quello che sta dicendo.

Ettore41

Gio, 19/11/2015 - 12:13

Omar er Markettar, ma hai anche il coraggio di parlare?

graffias

Gio, 19/11/2015 - 12:51

Egregio Omar al Muktar. Mi duole dirti che ciò che dichiara il pazzo furioso , è perfettamente in linea con ciò che dice il Corano . Quindi faresti bene a rileggertelo .

venco

Gio, 19/11/2015 - 13:16

Omar el mukar, sta scritto nel corano che gli "infedeli" vanno eliminati

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Gio, 19/11/2015 - 13:18

@Ettore41 ... si Omar El Mukhtar ha tutto il diritto di esprimere le proprie opinioni: siamo in democrazia. Alla faccia delle dittature ISIS o fasciste che siano.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 19/11/2015 - 14:32

Mi spiace per quelli come questo poveretto, un altro con capacità mentali ridotte che ci ha creduto, intanto ha gettato la sua vita alle ortiche, per nulla di nulla. Questa volta, Allah, come qualsiasi altro dio, non lo ha protetto. Già si è distratto.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 19/11/2015 - 14:43

Caro Omar, vorrei capire ( anche se lo so ) il perchè non vengono tolti dal corano i versetti cosidetti della spada affinchè non siano più interpretabili in maniera errata o decontestualizzati da quel periodo storico. Ci sono vari dibattiti e, ogni volta che qualcuno legge un dato versetto, immediatamente l'islamico di turno afferma che è una interpretazione sbagliata, anche quella ufficiale Dell'UCOII. Ma se questi versetti sono così vaghi da poter essere manipolati in tutte le salse non pensi che vi sia una intenzione precisa nel mantenerli nonostante i massacri planetari e il fanatismo che creano?

Ettore41

Gio, 19/11/2015 - 15:28

@ANGELO LIBERO 70.... E' proprio vero che oggi alcuni italiani non capiscono piu' neanche quello che leggono. Egregio, la frase "ma hai anche il coraggio di parlare" non va presa in senso letterale ma nel suo contenuto implicito e cioe': "Faresti bene a vergognarti". In queste ore infatti i signori che hanno abbracciato il Corano dovrebbero vergognarsi di coloro che nel nome del loro DIO hanno ucciso a sangue freddo persone innocenti per il solo fatto che non ne condividono lo stile di vita. Spero di essermi espresso in un italiano accessibile a lei ed a tutti coloro che pensano, come lei, di essere i soli a conoscere il significato di Democrazia, con tutti i Diritti e soprattutto con tutti i Doveri che questo concetto comporta. Scommetto che lei, che vuol dare lezione di Democrazia, non sa chi fosse Evelyn Beatrice Hall. Cordialita'

cabass

Gio, 19/11/2015 - 15:31

Dov'era allah quando ieri i corpi speciali francesi ti hanno crivellato di piombo?

vincar

Gio, 19/11/2015 - 18:11

Per Ettore41. La Boldrini, e tutti gli altri filo immigrati, sono solo burattini di questa pseudo Europa del pensiero unico, del politicamente corretto, dell'integrazione, della devastazione e del Dio denaro, a scapito dell'identità dei popoli defraudati di tutto. Questo avanzo di manicomio, Abdelhamid Abaaoud, è figlio di questa politica. Gheddafi, prima di essere ucciso: "Dopo di me, in Europa avrete solo caos e terrorismo".

Anonimo (non verificato)

venco

Gio, 19/11/2015 - 19:03

Vanno mandati nel paradiso delle vergini, prima che questi ci mandino noi.

Anonimo (non verificato)

LAMBRO

Gio, 19/11/2015 - 19:08

SEPPELLITELI NELLE PELLI DI PORCO!!

karlettogd

Ven, 20/11/2015 - 07:32

"È bello spargere il sangue degli infedeli", ma il bello caro signor Abdelhamid Abaaoud sara' quando sarai al cospetto di DIO e non di Allah anche se forse Allah non ne ha colpa se tu non segui il Corano ma lo interpreti come Ti pare.