Quei miliziani curdi uccisi dai bimbi dell'Isis

Il sedicente Stato islamico (Is) ha diffuso un nuovo scioccante video in cui si vedono cinque bambini che "giustiziano" altrettanti prigionieri a Raqqa, capitale siriana del Califfato

Il sedicente Stato islamico (Is) ha diffuso un nuovo scioccante video in cui si vedono cinque bambini che "giustiziano" altrettanti prigionieri a Raqqa, capitale siriana del Califfato. Come riporta l'agenzia curda Rudaw, i cinque prigionieri, in tuta arancione e in ginocchio, sono miliziani curdi. Alle loro spalle i cinque bambini, che indossano tute mimetiche e impugnano pistole. Secondo il sito americano di intelligence Site, i cinque bambini sono di varie nazionalità: un britannico, un egiziano, un curdo, un tunisino e un uzbeco. Non è la prima volta che l'Isis usa bambini nei suoi video di propaganda. In uno diffuso a marzo dello scorso anno si vedeva un bambino di 10-12 anni che uccideva un 19enne accusato di essere una spia del Mossad.

Commenti

uberalles

Ven, 26/08/2016 - 23:13

Così l'isis combatte la disoccupazione giovanile...

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 27/08/2016 - 01:01

I sinistri questo ISIS lo guardano sempre con una certa nostalgia; la lotta di classe per la libertà, costi quel che costi e senza esclusione di colpi, non si dimentica mai!

Angiolo5924

Sab, 27/08/2016 - 07:16

Dopodiché siamo tutti tanto preoccupati per i bambini. Loro per i nostri no. Ma noi per i loro sì. Forse perché saranno quelli che ci ammazzeranno domani. Non pubblicate, mi raccomando.

nordest

Sab, 27/08/2016 - 08:28

Questi non sono bambini ma animali .

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 27/08/2016 - 09:02

Ma nessuno si ribella a questa barbarie? Dove sono gli stati democratici? Dov' è e cosa fa l' ONU, oltre che incassare i soldi? Non sento le voci di coloro che danno del razzista a metà degli italiani e spesso e volentieri difendono costoro. Ipocrisia.

alby118

Sab, 27/08/2016 - 11:42

L'involuzione della specie; dal genere homo sapiens a quello di capra.

rossini

Sab, 27/08/2016 - 13:35

Piccole belve crescono.

agosvac

Sab, 27/08/2016 - 13:51

Usare bambini per fare il "lavoro sporco" che spetterebbe a loro è un vizietto che l'islam integralista ha già da un bel po' di tempo. E' la più sporca delle vigliaccate di una religione vigliacca perché toglie ai bambini il loro bene più prezioso: l'innocenza dell'infanzia!!! Sembra che Allah dei bambini non se ne preoccupi eccessivamente visto che obbliga i suoi fedeli seguaci ad usarli per fare cose che sarebbero di loro pertinenza.