Quell'alleanza tra Putin e Pamela Anderson per salvare l'ambiente

L'attrice ha inviato una lettera al presidente russo per discutere con lui dei problemi relativi agli animali e all'ambiente

Pamela Anderson vorrebbe incontrare il presidente russo Vladimir Putin. Il motivo? Come riporta Sputniknews, la Anderson "vorrebbe discutere con lui dei problemi relativi alla protezione della natura selvatica, degli animali e dell’ambiente". L'attrice, da tempo, è una attivista del movimento SEA Shepherd e, sul sito dell'associazione, Pamela, come riporta Sputnik, "ha pubblicato una lettera in cui ha chiesto di poter incontrare il presidente della Russia o il ministro delle Risorse naturali e dell'Ecologia Sergey Donskoy".

L'attrice, nel testo, ha scritto: "Penso che insieme possiamo fare molto per dare domani a tutti i nostri bambini un mondo migliore". In passato la Anderson aveva già scritto una lettera a Putin per chiedergli di chiudere, come riporta Sputnik, "il passaggio alla nave che dall'Islanda portava in Giappone 1700 tonnellate di carne di balena".

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Ven, 17/07/2015 - 19:25

Renzi ha salvato l'Europa, Putin e la bombastica l'ambiente, e la galassia a chi tocca?