Rilasciati gli arrestati dopo l'attacco di Londra

Tutte le persone arrestate a seguito dell'attacco di sabato a Londra sono state rilasciate senza accuse

Tutte le persone arrestate a seguito dell'attacco di sabato a Londra sono state rilasciate senza accuse. Lo riferisce la polizia britannica. Le indagini stanno cercando di determinare eventuali legami dei tre killer con altre persone che potrebbero aver contribuito a organizzare l'attacco. E' la terza indagine per terrorismo di grandi dimensioni che le forze britanniche conducono in appena tre mesi, dopo quelle per l'attacco di marzo di fronte al Parlamento in cui morirono cinque persone e quelle per l'attacco di Manchester. Tra domenica e la mattinata di oggi la polizia ha eseguito diversi blitz in tutta la città. Le persone fermate erano state 12. Almeno 5 erano state fermate Kings Road, a Barking, a est di Londra. Con una vasta operazione anti-terrorismo la polizia aveva circondato tutta la zona di Barking. Poi una raffica di perquisizioni. Altre due persone sono state fermate durante un blitz della polizia nel quartiere East Ham e sono stati portati via in un furgoncino della polizia. L'edificio dove è stata effettuata l'operazione era stato isolato. Adesso le indagini proseguono ma col timore di fare nuovamente passi falsi.