Rinvia l'eutanasia per veder vincere per l'ultima volta la sua squadra

Il suo ultimo desiderio si è realizzato, il Brugge ha vinto 3 a 0. Poi è andato incontro al suo destino

Un malato terminale ha scelto di posticipare l'eutanasia, pur di poter andare a vedere giocare la sua squadra del cuore. Lorenzo Schoonbaert, tifoso di calcio e in particolare del Brugge, ha scelto di andare allo stadio Jan Breydel con la figlia di sette anni per l'ultima volta.

Voleva vedere la sua squadra vincere: un sorriso dopo 37 operazioni in 20 anni che lo avevano messo in ginocchio. E il Brugge lo ha fatto felice: 3 a 0 per i padroni di casa contro il Moeskroen. Gli altri tifosi lo hanno anche accolto con uno striscione di incoraggiamento: "Lorre, non cammini da solo".

Al termine del match ha salutato la squadra con le lacrime agli occhi ed è andato incontro al suo destino. In Belgio l'eutanasia è legale: la notte scorsa la famiglia ha confermato che Lorenzo se n'è andato.

Commenti

Raoul Pontalti

Ven, 06/03/2015 - 13:13

Si comincia così: per ragioni umanitarie si concede l'eutanasia assistita ai malati terminali, poi la si ammette per tutelare le libere scelte dei singoli anche nei casi di stanchezza di vivere, poi anche nei casi in cui uno decide di finirla per ragioni economiche, non riuscendo più a tirare avanti e alla fine si concluderà che ad una certa età, quando sarà divenuto improduttivo, ognuno sarà invitato a presentarsi al crematorio con in mano la cassetta delle ceneri dove in apposto locale sarà eutanasizzato e quindi rapidamente cremato. E' la civiltà occidentale prossima ventura.

lorenzovan

Ven, 06/03/2015 - 13:46

la civilta' occidentale grecoromana ...non cristiana...quella che ci ha dato le basi della nostra societa' moderna...non aveva nessun problema per l'eutanasia...come per molte altre manifestazioni umane...solo il fondamentlismo religioso proprio delle tre religioni monoteiste ha sempre frenato le civilizzazioni...prima gli ebrei...poi i cristiani ...ora i imusulmani questa e' la triste realta' e il rovescio ella medaglia

elpaso21

Ven, 06/03/2015 - 14:31

#Raoul Pontalti quanto è facile parlare quando si è seduti comodi in poltrona..

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 06/03/2015 - 14:37

Se si facilita il suicidio che male c'è?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 06/03/2015 - 16:25

Nella civiltà islamica questo non succede mai. Si passa direttamente alla cremazione. Magari in una gabbia. Senza eutanasia.