Rivolta dei passeggeri sulla crociera da incubo: "Fateci scendere"

I passeggeri affrontano a muso duro l'equipaggio, dopo aver sborsato 6mila euro per quel viaggio trasformatosi in un tormento

Doveva essere una crociera da sogno e invece si è trasformato in un viaggio da incubo, che li ha terrorizzati. È stata la disavventura di centinaia di passeggeri a bordo di una nave di lusso, una vacanza pagata la bellezza di 6mila euro a spasso per i fiordi della Norvegia.

Una traversata indimenticabile, che avrebbe dovuto toccare Francia, Olanda, Norvegia e infine Islanda. Peccato però che a causa di condizioni climatiche più che avverse, la crociera sia stata un tormento e che tutte e cinque le tappe in programma siano state cancellate.

E allora le centinaia di persone a bordo sono rimaste per giorni a bordo della nave ferma e priva di ogni rifornimento, con disservizi alquanto spiacevoli, quali i bagni rotti.

Alla notizia che avrebbero ricevuto un rimborso di appena un quarto di quanto speso, è scoppiata una vera e propria rivolta contro l'equipaggio: "Basta, ora vogliamo andarcene…fateci scendere subito!", è stato l'urlo della protesta.

Commenti

arilibellula

Gio, 10/10/2019 - 14:03

"Una traversata indimenticabile, che avrebbe dovuto toccare Francia, Olanda, Norvegia e infine Islanda. Peccato però che a causa di condizioni climatiche più che avverse, la crociera sia stata un tormento e che tutte e cinque le tappe in programma siano state cancellate" Impossibile il clima è sempre sereno e non ci sono problemi climatici. Questo giornale lo ripete tutti i giorni.

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 10/10/2019 - 14:59

@ antilibellula Passa un giorno... due... tre... 'na settimana... Passa un mese che già staveno a mollo... Guarda... riguarda... Hai voja a slungà er collo, L'America era sempre più lontana. E 'gni tanto veniva 'na buriana: Lampi, furmini, giù a rotta de collo, Da dì: qui se va tutti a scapicollo. E dopo? Dopo 'na giornata sana De tempesta, schiariva a poco a poco, L'aria scottava che pareva un forno, A respirà se respirava er foco, E come che riarzaveno la testa, Quelli, avanti! Passava un antro giorno, Patapùnfete! giù, n'antra tempesta. Da La Scoperta dell'America, Cesare Pascarella 1894 (la data le dice niente ?)

Libertà75

Gio, 10/10/2019 - 15:10

@arilibellula, stai per caso affermando che senza inquinamento non ci sarebbero perturbazioni climatiche? sei proprio sicuro di voler dire una sciocchezza del genere o vuoi ravvederti?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 10/10/2019 - 17:54

Ma non c'è il riscaldamento globale? Nella testa della Gretina!...e seguaci...

polonio210

Gio, 10/10/2019 - 18:15

Prendano esempio dalle ONG(ORGANIZZAZIONE di NAVIGAZIONE GENERALE)e denuncino il comandante,l'equipaggio,l'armatore e la nazione,della quale la nave batte bandiera,per sequestro di persona.In più,giusto per non farsi mancare nulla,denuncino pure Salvini come ispiratore di detti reati.

oracolodidelfo

Gio, 10/10/2019 - 18:54

arilibellula (novello Edmondo Bernacca) Questo è il periodo delle maggiori improvvise perturbazioni in quei luoghi. Può verificare sul web......

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 10/10/2019 - 19:09

arilibellula Gio, 10/10/2019 - 14:03...Probabile gretino che non smentisce la gretina per eccellenza...E.A.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/10/2019 - 20:01

E meno male che la crociera non passava tangenzialmente all'Isola del Giglio.

cgf

Gio, 10/10/2019 - 22:29

La crociera, un tipo di vacanza che consiglierei a tutti, ma che non farei mai.

19gig50

Ven, 11/10/2019 - 00:06

Voi come altri non vi rendete conto di una cosa. Il fatto di mettere la pubblicità su ogni video che inserite fa si che in molti rinuncino a guardarli perchè della pubblicità na abbiamo le palle piene.