Ruba la catena d'oro e la ingoia: polizia gli fa mangiare 40 banane

In India la polizia costringe un sospettato di furto a ingoiare quaranta banane per obbligarlo ad espellere un monile rubato

Pixabay

Una tecnica investigativa che ha il sapore dolceamaro della beffa. E forse anche della vendetta.

La polizia di Bombay, in India, ha costretto un uomo venticinquenne sospettato di furto a mangiare ben quaranta banane per fargli espellere una catenina d'oro che si pensava avesse ingoiato. La misura, scrive il londinese The Guardian, si è resa necessaria dopo che il tentativo di ottenere il medesimo risultato con un clistere è andato fallito.

I medici, aggiunge il quotidiano anglosassone, avrebbero suggerito di procedere con un'operazione chirurgica, ma gli inquirenti hanno preferito optare per le banane, più economiche ma comunque efficaci. Dopo il maxi-pasto a base di frutta, infatti, la catenina d'oro è stata infatti ritrovata.

Ora il venticinquenne è detenuto in custodia cautelare e dovrebbe comparire davanti al giudice il prossimo venerdì.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:56

se usassero questo metodo in Italia non basterebbero tutte le banane del continente africano, ma solamente le banane di mezza Africa servirebbero per i napoletani

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:56

se usassero questo metodo in Italia non basterebbero tutte le banane del continente africano, ma solamente le banane di mezza Africa servirebbero per i napoletani..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:57

invece per certi governanti bisognerebbe aggiungere le banane del centro America

mariolino50

Lun, 11/01/2016 - 11:20

franco-a-trier_DE Invece per i crucchi che ci succhiano il sangue cosa dovrebbe usare.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/01/2016 - 11:35

Se per una catenina d'oro servono 40 banane, alla cricca Renzi-Boschi-PD, con i milardi che hanno rubato, quante ne servono? Forse ci vorrebbero piantagioni su altri pianeti.....

canaletto

Lun, 11/01/2016 - 11:39

In India non si scherza, noi non abbiamo banane ma abbiamo l'olio di ricino ancor più efficace, bisogna tornare ad utilizzarlo

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Lun, 11/01/2016 - 12:01

@franco-a-trier , non sono napoletano, ma i tuoi luoghi comuni sono ridicoli, (tipico "italiani mafia pizzaa e mandolino "?)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 12:59

Obama non è d'accordo.

Altoviti

Lun, 11/01/2016 - 13:03

Attenzione perché può essere pericoloso mangiare troppe banane d'un colpo! Le banane contengono potassio che se troppo elevato può provocare un arresto cardiaco e un colasso, dunque va bene difendere la giustizia ma i metodi di tortura sarebbe meglio di no.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 11/01/2016 - 13:11

Ciccio il Trevirino (farlocco) non ha bisogno di banane come i napoletani. Lui la sera passeggia sul lungo Mosella dal lato della Moschea turca. In attesa che ragazzotti di quella nazionalità vengano espulsi per indegnità. E li consola. Dandosi da fare con tante banane turche.

umberto nordio

Lun, 11/01/2016 - 13:20

Avrebbero fatto meglio ad introdurgliele dall'altra estremità dell'apparato digerente.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 11/01/2016 - 13:45

mbferno - Ha ha...Ottima...E senta invece per i "milardi" che ha rubato Berlusconi, molto piu` quantificabili di quelli generici di chiunque altro, cosa gli facciamo ingurgitare, una dozzina di somergibili atomici?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 14:29

mariolino50 le corna vi devono rompere tutti questi casini è colpa vostra eravate gli unici a ospitare e fare entrare questa feccia , poi avete rotto le balllle alla germania perchà non li voleva e ora reclamate ma ve li manderà da voi.Abate beraRDINO, PERCHè QUESTO NON è VERO?(tipico "italiani mafia pizzaa e mandolino "?)AGGIUNGO COMUNISTI DI MIERDA CON FALCE E MARTELLO ALLE DIMOSTRAZIONI IN PUBBLICHE PIAZZE.Omar El Mukhtar, TU DOVRESTI FARE LA FINE COME IL VERO MUKHTAR SAI CHE FINE FECE SI?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 14:29

mariolino50 le corna vi devono rompere tutti questi casini è colpa vostra eravate gli unici a ospitare e fare entrare questa feccia , poi avete rotto le balllle alla germania perchà non li voleva e ora reclamate ma ve li manderà da voi.Abate beraRDINO, PERCHè QUESTO NON è VERO?(tipico "italiani mafia pizzaa e mandolino "?)AGGIUNGO COMUNISTI DI MIERDA CON FALCE E MARTELLO ALLE DIMOSTRAZIONI IN PUBBLICHE PIAZZE.Omar El Mukhtar, TU DOVRESTI FARE LA FINE COME IL VERO MUKHTAR SAI CHE FINE FECE SI?..

cgf

Lun, 11/01/2016 - 14:51

@franco-a-trier_DE non ti ricordi più l'olio di ricino? bastava poco e faceva effetto subito.

ziobeppe1951

Lun, 11/01/2016 - 15:02

Kommissar.....il bue che da del cornuto all'asino

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 11/01/2016 - 15:31

ziobeppe1951, se per bue intende la parrocchia "Renzi-Boschi-PD" citata da mbferno, mi spiace per lei ma non vi appartengo...Invece lei appartiene evidentemente alla parrocchia "asino", e non ha argomenti al riguardo...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 15:57

si sono d'accordo per ritrovare quei tempi così le bandiere falce e martello le lascereste a casa o meglio ancora venisse in Italia un Franco Caudillo lui vi adrizzerebbe la schiena, chissà perchè negli anni 70 quando ero in Spagna non si vedeva nessuna bandiera rossa falce e martello in piazza tutti agnelli erano.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 17:45

mariolino50 dovreste cambiare governo e sareste piu sani.

makkmakk

Mar, 12/01/2016 - 18:19

franco-a-trier_DE è molto facile parlare da dietro un monitor ed una tastiera...tipico atteggiamento da crucco di mxxxa..che solo con la massa sa fare il figo...oppure semplicemente da lontano...come i cani alla catena... Prova a commentare su facebook, con il tuo profilo...cosi sappiamo dove poterti trovare e spiegarti di persona un paio di cosucce su educazione e rispetto del prossimo...