Scatta la tregua in Siria

Alla mezzanotte locale (le 23 in Italia) è entrata in vigore in Siria l'attesa tregua negoziata da Russia e Stati Uniti

Siria, immagini da un attacco a Damasco

Alla mezzanotte locale (le 23 in Italia) è entrata in vigore in Siria l'attesa tregua negoziata da Russia e Stati Uniti, mentre l'inviato Onu Staffan de Mistura ha fatto sapere che intende convocare la ripresa dei colloqui di pace per il Paese il 7 marzo. Dalla tregua nelle ostilità - la prima da quando è iniziata la guerra a marzo del 2011 - sono escluse le due formazioni terroristiche più pericolose, Isis e il braccio di al Qaeda in Siria, il fronte Jubath al Nusra. Se la tregua reggerà i negoziati di pace indiretti riprenderanno il prossimo 7 marzo, ha annunciato l'inviato Onu, Staffan de Mistura.