Alla scoperta dei gioielli dell'India

Partenze da Milano e Roma con 2 combinazioni: una con partenza il 5 febbraio, rientro in Italia il 13 febbraio e l’altra dal 5 al 17 febbraio.Un tour alla scoperta dei tesori del “Triangolo d’Oro” dell’Uttar Pradesh e del Rajastahan, le regioni più affascinanti e monumentali dell’India, con millenni di cultura, arte e architettura, ma anche di travagliata storia alle spalle. Si potranno ammirare i gioielli architettonici di Delhi tra i quali il Forte Rosso, così chiamato per le sue mura di arenaria; il Raj Ghat, luogo dove fu cremato il Mahatma Ghandi e il coloratissimo
mercato di Chandni Chauk. Si visiterà poi Agra con lo spettacolare Taj Mahal, il monumento più fotografato al mondo. Ci si fermerà a Fatehpur Sikri, affascinante città fantasma che fu capitale intorno al 1570 sotto il regno di Akbar. Si raggiungerà Jaipur con il forte Amber, posto su di una collina a cui si accede a dorso d’elefante; si ammirerà il “palazzo dei venti”; si farà
un giro della città in risciò; ci saranno spettacoli con danze e musica folkloristica del Rajasthan. Chi vorrà potrà proseguire anche per Jodhpur, con i suoi palazzi dei Maharaja, Ranankpur,
con i suoi templi, Udaipur e il suo lago. Infine si tornerà a Delhi per rivedere in libertà la città e i suoi bazar. Incontri a sorpresa con importanti e interessanti personaggi e serate di convivialità tra il “popolo dei lettori de il Giornale”. Accompagnati nel viaggio da Riccardo Pelliccetti - inviato speciale - e Stefano Passaquindici - organizzatore dei Viaggi de il Giornale. Si partirà da Milano e Roma con voli di linea, dormiremo in alberghi 5 stelle, al prezzo speciale riservato di 1.890 euro o di 2.490 euro per il viaggio più lungo a persona in pensione completa, tasse e assicurazioni incluse.
Per informazioni e prenotazioni:
Passatempo, tel. 035/403530;
info@passatempo.it