Sessismo, Billy Bush licenziato dalla Nbc

Il presentatore del programma "Today", Billy Bush, è stato licenziato dalla Nbc in seguito alla diffusione del video scandalo del 2005 in cui Donald Trump si lasciava andare con lui a commenti sessisti e volgari sulle donne

Lo scandalo delle frasi sessiste di Trump ha prodotto un primo risultato: Billy Bush è stato licenziato. Il presentatore del programma "Today" paga lo scandalo scoppiato dopo la diffusione del video del 2005 in cui Donald Trump si lascia andare con lui a commenti volgari sulle donne. ''Billy Bush lascerà lo show Today a partire da oggi. Gli auguriamo successo per il futuro,'' si legge in una nota del network americano.

Da parte sua il presentatore ieri ha rilasciato una dichiarazione attraverso l'Nbc per dire di aver apprezzato le "conversazioni che ho avuto con le mie figlie" e di apprezzare "il sostegno ricevuto dai miei familiari, amici e colleghi".

L'addio arriva in coincidenza con una serie di interviste televisive di Melania Trump in cui la moglie del candidato repubblicano afferma che sia stato proprio Bush a incitare Trump a dire frasi "sporche e volgari". Cugino dell'ex presidente George W. Bush, l'intervistatore dei vip aveva firmato in agosto un contratto di tre anni da 3,5 milioni di dollari con la rete ed era stato già sospeso dopo la pubblicazione del video da parte del Washington Post.