"Sesso orale se vince il No" Paola Saulino organizza il tour

La celebre showgirl organizza il "Pompa Tour". Dieci città italiane coinvolte. E c'è chi è pronto a riscuotere il proprio compenso

Non si sa se Paolo Saulino scherzi oppure no. Quel che è certo è che la celebre showgirl, nota anche perché aveva promesso sesso orale a chiunque avesse votato No al referendum, ha deciso di mantere fede alla propria promessa. La Saulino ha infatti pubblicato su Facebook le date dell suo "Pompa tour" in dieci tappe: Roma, Firenze, Bologna, Verona, Milano, Torino, Napoli, Bari, Lecce e Palermo.

Nella didascalia si può leggere: "Io sono una donna di parola, per quaesto, se dovesse vincere il No al Referendum vi aspetterò nel mio Pompa Tour per deliziarvi di ciò che ho promesso per chi vota NO". Non si sa se si tratti di una trovata pubblicitaria o se la Saulino sia seria. Quel che è certo è che in tanti sono pronti a riscuotere una lauta ricompensa.