Somalia, attentato sul lungomare di Mogadiscio: rivendica al-Shabaab

Almeno sette persone sono morte e altre 21 sono rimaste ferite nell'attacco di al Shabaab contro un hotel-ristorante Beach View Cafè di Mogadiscio sul lungomare della capitale somala

Almeno sette persone sono morte e altre 21 sono rimaste ferite nell'attacco di al Shabaab contro un hotel-ristorante Beach View Cafè di Mogadiscio sul lungomare della capitale somala. Lo hanno riferito fonti di polizia. Le operazioni di polizia sono ancora in corso, anche se le forze speciali somale hanno evacuato la maggior parte dei civili bloccati nel complesso, nel quale si stavano celebrando un matrimonio e una laurea, secondo quanto ha riferito il colonnello Ali Taagay.

Al Shabab ha rivendicato l'attacco annunciando che il bilancio delle vittime è di 20 morti, cifra che le forze di sicurezza hanno smentito. Secondo le prime informazioni fornite dalla polizia, gli aggressori hanno fatto esplodere almeno un'autobomba davanti al ristorante per poi entrare nel locale e aprire il fuoco contro i clienti. Il Beach View è uno dei numerosi ristoranti e alberghi della zona Lido Beach molto frequentata da politici, esponenti di spicco della diaspora somala e altri alti funzionari dell'amministrazione