Somalia, militare italiano ​ferito da un colpo d'arma da fuoco

Il militare è stato raggiunto al torace da un colpo di rimbalzo proveniente dall'esterno della base, dove erano in corso i festeggiamenti per l'elezione di Mohamad Abdullahi Farmajo a Presidente della Repubblica

Nella serata un militare italiano della missione europea EUTM Somalia è rimasto ferito da un colpo d'arma da fuoco mentre si trovava all'interno del compound internazionale a Mogadiscio. La conferma giunge anche dallo Stato Maggiore della Difesa. Il militare - si legge in una nota - è stato raggiunto al torace da un colpo di rimbalzo proveniente dall'esterno della base, dove erano in corso i festeggiamenti per l'elezione di Mohamad Abdullahi Farmajo a Presidente della Repubblica. Fortunatamente il colpo, con scarsa velocità cinetica residua, si è arrestato a livello intramuscolare senza raggiungere alcun organo interno. Il militare, rimasto sempre cosciente, è stato prontamente soccorso dai commilitoni e, trasportato presso l'ospedale da campo della base, è stato sottoposto, con esito positivo, ad intervento chirurgico per asportare il colpo.

Commenti
Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 09/02/2017 - 01:26

Mi spiace. Un abbraccio forte al nostro soldato.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 09/02/2017 - 01:28

Fratelli d'Italia !!!!! Vedo che ve ne frega di questo nostro soldato. Ora vado a vedere tutti i patrioni che hanno blaterato su altre minchiate che non riguardano la nostra Patria

baronemanfredri...

Gio, 09/02/2017 - 08:19

IN MEZZO A QUESTA SCHIFEZZA DI NAZIONE CON POLITICI TRADITORE QUESTO MILITARE E' L'UNICO CHE DEVE AVERE ONORI

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 09/02/2017 - 09:41

Toh un soldato italiano (molto ben pagato) a Mogadiscio? E che ci sta a fare? Vuoi vedere che ci sta proprio per fare il soldato ed ammazzare dei somali?