Caduto aereo, "A bordo c'era la nipote di Castro"

Il velivolo, partito dal Burkina Faso con 116 passeggeri, doveva arrivare ad Algeri questa mattina

Dopo il Boeing 777 della Malaysia Airlines abbattuto in Ucraina e il velivolo caduto a Taiwan, si teme un altro incidente. Un aereo MD83 di nazionalità spagnola, ma gestito per conto della linea aerea Air Algerie è sparito dai radar mentre si trovava sul nord del Mali.

Era decollato dal Burkina Faso alle 3.17 con atterraggio previsto alle 7.10 ad Algeri, ma "non è mai arrivato a destinazione", come rende noto la compagnia aerea spagnola Swiftair proprietaria del velivolo. A bordo c'erano 110 passeggeri (tra cui 20 libanesi e almeno 50 francesi) e 6 membri dell'equipaggio (tutti spagnoli). Non c'era invece Mariela Castro, figlia del presidente cubano Raul e nipote del suo predecessore Fidel, che in un primo tempo era stata citata tra i passeggeri. È stata lei stessa a dire di "essere viva" e a denunciare "lo show" mediatico della diffusione della sua morte: "Sono viva, felice ed in salute", ha dichiarato alla tv Telesur dall’Avana.

Il relitto sarebbe stato individuato in una zona inaccessibile del deserto del Mali, a metà strada tra Gao e Kidal. Residenti locali citati da Rfi hanno riferito di aver udito forti esplosioni e di aver allertato le forze militari. Il mezzo era "in buone condizioni" e aveva passato due o tre giorni fa i controlli dell'aviazione francese. Secondo le prime indiscrezioni, l'aereo è scomparso mentre sorvolava una zona dove è in corso un conflitto. Ma, secondo un funzionario del governo francese, è improbabile che i combattenti del posto siano in possesso di armi in grado di abbattere un aereo di linea, visto che i militanti del Mali sono forniti per lo più di lanciarazzi da spalla, la cui portata non è sufficiente a raggiungere un aereo di linea in quota da crociera.

La Francia ha intanto deciso di mobilitare "tutti i mezzi" civili e militari per trovare l’aereo, come  ha detto il presidente François Hollande. La procura francese ha inoltre aperto un'inchiesta preliminare per omicidio involontario in relazione al possibile schianto. L'inchiesta è stata affidata al comandante generale della polizia del trasporto aereo.

Commenti
Ritratto di panteranera

panteranera

Gio, 24/07/2014 - 14:29

Un'altro? Brutti tempi per volare...

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 24/07/2014 - 14:54

Sta' a vedere che adesso non passa giorno che non cada un aereo! Ecco un altro bell'esempio di notizie a grappolo, come i bimbi dimenticati in macchina, i Rolex rubati, lo svaligiamento degli appartamenti, le sevizie su anziani e bambini, il rapimento dei bimbi ai supermercati e altro vario assortimento cretino di leggende metropolitane.

berserker2

Gio, 24/07/2014 - 15:00

E pure questo sempre colpa di Putin sarà....

Mario-64

Gio, 24/07/2014 - 15:10

abraxasso ,di cretino c'e' solo il suo commento. Se cade un aereo che c'entrano le leggende metropolitane???

mauriziosorrentino

Gio, 24/07/2014 - 15:10

Forse adesso ne tireranno giù altri tre o quattro in differenti zone di guerra(anche questi ribelli disponevano solo di missili a spalla ) ....così anche per quello abbattuto in Ucraina diventerà credibile la versione USA. M.S.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 24/07/2014 - 15:20

Se non sapete dove sia caduto, cambiate lavoro.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 24/07/2014 - 15:27

mauriziosorrentino Vorresti dire che li fanno abbattere di proposito per avvalorare la loro tesi?, solo pensarlo è da menti malate

theMonk

Gio, 24/07/2014 - 15:34

gli incidenti aerei avvengono sempre tre a tre.....dimostrato sciiientificamenteeee

theMonk

Gio, 24/07/2014 - 15:35

gli incidenti aerei avvengono sempre tre a tre.....dimostrato sciiientificamenteeee

linoalo1

Gio, 24/07/2014 - 15:50

Ossia,come da proverbio,non c'è il due senza il tre!Lino.

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 24/07/2014 - 15:55

deve essere colpa di Berlusconi. provate a chiederlo ad un komunista e ve lo confermera'

syntronik

Gio, 24/07/2014 - 16:38

A parte il modello di aereo, che altre testate lo dichiarano come Airbus, ma questo è irrilevante, è sempre una tragedia indesiderata. In riferimento ad un commento di Abraxasso, definito cretino da un altro lettore, io ritengo che il lettore sia stato molto generoso e troppo buono, come quello che consiglia di cambiare lavoro ai cronisti perché non sanno dove è caduto, suggerisco alla codesta testata di assumerlo con urgenza, essendo lui un veggente ed indovino, potrebbe esservi molto utile, ma oggi tutti i pirla si sono dati appuntamento?? io compreso ovviamente.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 24/07/2014 - 16:56

TheMonk, Linoalo1 - Ne' tre-a-tre scientificamente, ne' 2-senza-3 come da proverbio. Dall'inizio del 2014 ci sono stati 21 incidenti aerei con vittime nel mondo, ossia in media uno ogni 10gg, di cui SEI solo in luglio. Parliamo piuttosto di distribuzione di tipo Erlangiano.... (Blent, lei invece si` che ha capito, anzi, se Erlang avesse sospettato l'avvento di Berlusconi avrebbe certamente introdotto un fattore Beta nelle sue formule).

biricc

Gio, 24/07/2014 - 17:30

Abbattuto da un missile anche questo?

mauriziosorrentino

Gio, 24/07/2014 - 22:40

Pelobici,questa volta la mia è è poco più di una boutade,e guarda che di questi tempi malato di mente ci si diventa quando si capisce come funziona!Ma non credere a volte la realtà supera la fantasia,scusami ma nel Tonchino,gli USA non si sono affondati una nave e perso l'equipaggio per attaccare quella guerra?...se uno te l'avesse detto allora ,probabilmente l'avresti appellato anche lui così!Ci sono centinaia di prove oggettive centinaia di ingegneri compreso quello che l'ha progettata, che giurano che le torri non potevano cedere così,i piloti improvvisati non potevano fare quelle manovre,l'edificio 7 è crollato senza mai essere colpito,al pentagono non è caduto un aereo ma un missile...siamo tutti malati di mente? Il sistema funziona perchè le brave persone come te non credono che esistono dei diavoli cinici e spietati disposti a tutto e tendono sempre a pensare "bene". Cordiali saluti M.S.