Quella stretta di mano vigorosa tra Macron e Trump

Quella tra il presidente francese, Emmanuel Macron e il presidente Usa, Donald Trump al G7 non è stata la solita stretta di mano tra due leader

Una stretta di mano vigorosa. Quella tra il presidente francese, Emmanuel Macron e il presidente Usa, Donald Trump al G7 non è stata la solita stretta di mano tra due leader. Infatti i fotografi hanno sottolineato con alcuni scatti l'eccessivo vigore dell'inqulino dell'Eliseo nel stringere la mano del presidente Usa. E così in alcune immagini sulla mano di Trump appare il segno del pollice di Macron. Una prova di forza del presidente francesce che non è nuovbo a gesti simili. In altre occasioni il suo protagonismo è emerso anche per le foto di rito con i leader degli altri Paesi. Macron da quando è all'Eliseo ha voluto sottolineare la sua vicinanza a Trump anche scalzando via gli altri leader per apparire al fianco del tycoon nelle foto celebrative dei vertici. Ma questa volta Trump a quanto pare non avrebbe gradito il gesto di Macron. Infatti dopo parecchi secondi davanti ai flash dei fotografi ha preferito abbandonare la scena per primo. Macron invece è rimasto ancora davanti ai fotografi. Vanità francese... (Clicca qui per guardare la foto della mano di Trump)