Svizzera, espulsa straniera: "Troppo tempo senza lavoro e a carico dello Stato"

La Svizzera ha espulso una cittadina straniera perché ha vissuto per troppo tempo senza un'occupazione e a carico dell'assistenza dello Stato

La Svizzera ha espulso una cittadina straniera perché ha vissuto per troppo tempo a carico dell'assistenza dello Stato senza darsi da fare per trovare un lavoro.

Il Tribunale Amministrativo del Canton Zurigo ha decretato l'espulsione di una cittadina tedesca con la motivazione che "non si è seriamente preoccupata di trovare un impiego in grado di garantirle il sostentamento" negli anni di permanenza nel Paese, che ha un tasso di disoccupazione del 3%.

Non solo. La donna ha vissuto a carico dell'assistenza dello Stato, percependo, dal 2012 al febbraio di quest'anno, 244 mila franchi (all'incirca 212 mila euro) di assegni di sostentamento. Così i giudici hanno deciso di espellerla: la signora dovrà lasciare la Svizzera entro il 15 ottobre.

La vicenda

La donna era arrivata in Svizzera 5 anni fa, assieme ai 2 figli, per lavorare in una casa di riposo. Un anno dopo, però, la tedesca si era già ritrovata senza un impiego e da allora aveva iniziato a farsi mantenere dallo Stato. Nel frattempo, come riporta La Repubblica, era diventata madre per la terza volta, in seguito a una relazione con un cittadino svizzero.

Forse proprio il fatto di avere un figlio con il passaporto elvetico aveva fatto sentire la signora al sicuro e non si era più preoccupata di cercare un lavoro continuando però ad approfittare della solida rete assistenziale elvetica. Ma nemmeno la cittadinanza del bébé l'ha salvata dalla sentenza del tribunale, il quale ha ritenuto la mancanza di un impiego della straniera come giustificazione prioritaria per l'espulsione.

"Il bambino, tuttavia, ha la doppia cittadinanza, svizzera e tedesca, quindi può anche andare a vivere nella sua altra patria - hanno sancito i giudici, stando a quanto ha scritto il quotidiano Corriere del Ticino - E se proprio lo si vuole far vivere in Svizzera può rimanere con il padre".

I precedenti

Non si tratta del primo caso del genere nel Paese elvetico: dal 2013 al 2016, sono state registrate altre 70 sentenze simili solo nel Canton Zurigo. Ed è in aumento il numero dei decreti di espulsione nei confronti di stranieri che beneficiano dell'assistenza statale.

Ad esempio, destò clamore l'anno scorso l'espulsione di un algerino 35enne perché aveva usufruito di mezzo milione di franchi (l'equivalente di 435 mila euro) di aiuti sociali. L'uomo venne costretto a lasciare il Paese nonostante fosse sposato da 13 anni con una cittadina svizzera, dalla quale aveva anche avuto un figlio. L'Ufficio migrazione di Zurigo, infatti, aveva ritenuto che l'interesse pubblico per un decreto di espulsione fosse maggiore rispetto al diritto di vita familiare, dato che quest'ultimo non viene messo in alcuno modo in pericolo.

Commenti

teo44

Mer, 09/08/2017 - 18:03

conosco bene come ragionano a zurigo. ve la immaginate una cosa cosi' da noi? sarebbe il paradiso troppo bello per avverarsi

cianciano

Mer, 09/08/2017 - 18:16

La Svizzera è così perché ragionano cosi. Punto

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 09/08/2017 - 18:20

Grande Svizzera e GRANDI Svizzeri, piccola Italia e PICCOLI Italiani, ecco la differenza tra chi COMANDA nei due paesi!!! AMEN.

Aegnor

Mer, 09/08/2017 - 18:28

Guardate le cifre e chiedetevi quanto ci costano i pagatori di pensioni che importiamo noi.

ItaliaSvegliati

Mer, 09/08/2017 - 19:01

Verrà sicuramente in Italia, qui i comunisti per sporchi voti li prendono tutti...

lawless

Mer, 09/08/2017 - 19:05

delirio e boldri dovrebbero andare in svizzera per un corso di aggiornamento!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 09/08/2017 - 19:06

Mahhhh,lo jus soli svizzero non vale nulla??? In itaglia,una volta approvato dai pdioti varrà per il ricongiungimento famigghiare di patre,nonni paterni e materni,zii,zie cugini,cugine, fratelli e fratellastri, sorelle e sorellastre fino alla settima generazione, tutti con benefici fiscali,previdenziali,assistenziali alla facci di Pantalone!!

sparviero51

Mer, 09/08/2017 - 19:12

COSÌ DOVREBBE ESSERE DOVUNQUE !!!

corto lirazza

Mer, 09/08/2017 - 19:19

Fuggiva dalle guerre che sconvolgono la germania. Adesso tuoneranno Mozzarella e Francescone!

pietro_da_biella

Mer, 09/08/2017 - 19:25

Diciamo che fanno l'interesse nazionale, noi non sappiamo neanche cosa vuol dire nazione ....

killkoms

Mer, 09/08/2017 - 19:30

la svizzera,grazie alle sue leggi,e sopratutto ai suoi giudici,non diventerà mai la terra del bengodi,come da noi,dove "stranieri" (sia extraeuropei che eurorientali) si fanno raggiungere da genitori anziani (a volte anche zii e nonni) solo per fragli beccare la pensione sociale!solo così la svizzera (paese in cui gli stranieri sono quasi il 25% dei residenti) non si farà sopraffare da chi viene da fuori!

Reip

Mer, 09/08/2017 - 19:34

Se facessero cosi in italia resterebbero solo i pensionati!:)

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 09/08/2017 - 19:39

Se lo fanno da noi devono espellerne almeno un milione.

AndyFay

Mer, 09/08/2017 - 19:48

La Svizzera è un paese civile e multietnico dove tutti convivono nel rispetto delle regole. Noi purtroppo siamo molto diversi e non cambieremo mai.

Yossi0

Mer, 09/08/2017 - 20:04

evviva la svizzera

klucoc

Mer, 09/08/2017 - 20:16

questi sono paesi civili

mariod6

Mer, 09/08/2017 - 20:16

Sempre detto che gli Svizzeri sanno fare i conti e li sanno anche far rispettare.

Aristide56

Mer, 09/08/2017 - 20:26

molto piµ intelligenti dei nostri governanti

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 09/08/2017 - 21:01

come in Italia con gli extracomunitari? Questo è saper governare non come fa il PD in Italia. Lettori comunisti del Giornale ma in Italia chi va a votare voi o i cherubini del cielo? Siete anche falsi e ipocriti,se state male perchè non andate il piazza invece con bandiere falce e martello con i forconi a dimostrare? Ditemi ditemi orsù...ma a voi piace scrivere qui sul Giornale nei commenti ma non fate niente di necessario.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 09/08/2017 - 21:02

quanti italiani meridionali che vivono alle spalle della Germania molti, creano false agenzie immobiliari e il gioco è fatto.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 09/08/2017 - 21:17

Svizzeri governati da persone intelligentissime, non da idioti patentati!

Lissa

Mer, 09/08/2017 - 21:17

Gli svizzeri, non sono come i nostri cialtroni governanti.

CesareGiulio

Mer, 09/08/2017 - 21:23

..direi che hanno resistito anche troppo....quasi 500000 di sussidi senza fare un tubo....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 09/08/2017 - 22:03

Che sprovveduti: se fossero arrivati in Italia su un barcone li avrebbero mantenuti vita natural durante, alias vitalizio sui generis, fino alla tomba. Di certo gli svizzeri non sono tirchi, semmai parsimoniosi oculati nel rispetto dei propri cittadini che pagano le tasse, dato che con 220.000,00 €uri di sussidio avrei campato 40 e passa anni senza lavorare ... aspettando la pensione in panciolle. Ma le ONG in Svizzera esistono o sono state estirpate?

Rotohorsy

Mer, 09/08/2017 - 22:09

Lì...fuori dai nostri confini c'è ancora un mondo civile. Chi può scappi a gambe levate dall'Italia e non si guardi mai più indietro.

opinione-critica

Mer, 09/08/2017 - 22:10

Naturalmente l' hanno mandata in Italia....

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 09/08/2017 - 23:05

Beh pure i suissars si sono ammorbiditi. Quando emigrai si cominciava dal gradino piú basso. Innanzitutti non si entrava in territorio elevetico senza un contratto di lavoro. Si cominciava come stagionali. Mi pare che erano 9 mesi e tre mesi a casa. Per tre anni. Poi si rimaneva permanenti. Io ho lasciato per il servizio militare. Nullafacenti in giro non ne vedevi, stravaccati nei giardinetti, men che meno stranieri. Der polizist come vedeva che avevi la faccia straniera, halt personalausweis bitte. Una virgola fuori posto venivi espulso ed accompagnato a Chiasso. Fine della storia. Fortunatamente , biondo con occhi celesti, passavo per schwitzertischt e ho avuto pochi problemi in tal senso.

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 10/08/2017 - 00:08

Applausi di gente intorno a me Applausi, tu sola non ci sei Ma dove sei? Chissa` dove sei tu... (canta ancora, canta ancora...) perche` cantare? (canta, canta ancora...) cantare, ma perche`, Se in Italia non c'e`? ecc ecc

blackindustry

Gio, 10/08/2017 - 03:02

Beati gli svizzeri, che sanno darsi dei politici di tale rango.

Mirko84

Gio, 10/08/2017 - 06:20

guardate che li cacciano gente che han preso 220mila euro,400mila... e vorreste che lo facessero pure qua... senza rendervi conto che in italia un invalido 100% prende 270euro, e un disoccupato naspi bene che va 25mila in toto diluiti in 2 anni... se ha lavorato 4 anni a piu di 1300euro.. altrimenti pure meno, poi ti mandano tanti saluti e alla caritas... di che diavolo parlate? ... grandi svizzeri, piccoli italiani na mazza..

ANTONIO1956

Gio, 10/08/2017 - 07:59

ECCO PRENDIAMO ESEMPIO ....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 10/08/2017 - 08:52

cari compagni lettori di sinistra nonchè comunisti italiani, là in Svizzera pagano tutti le tasse anche tutti voi le pagate in Italia? Io dico di no.

istituto

Gio, 10/08/2017 - 09:23

Suggeriro' alla Lega ,quando sarà al Governo di adottare questa legge anche da noi. Un saluto ad Hernando45.

Ritratto di mircea69

mircea69

Gio, 10/08/2017 - 09:26

Versando a questa donna 212'000 eur la Svizzera è stata troppo generosa.

Angelo664

Gio, 10/08/2017 - 09:38

I parassiti vengono trattati da re perché gli Svizzeri danno per scontato che chi è in difficoltà lo sia veramente ed onestamente. Mi sembra che le cifre erogate non siano bruscolette o no ? Se uno fa il furbo però non ha scampo e secondo me molto giustamente. Questi hanno approfittato della benevolenza elvetica in modo esagerato ed è giusto che ritornino nei loro posti di origine. Come si vede poco importa se Algerino e Tedesca. La cosa dovrebbe essere cosi anche da noi per una questione di giustizia sociale. Se uno non ha mai contribuito non DEVE poter godere degli stessi benefici di chi ha lavorato una vita. Anche all'interno della stessa Italia chi non ha mai contribuito non dovrebbe ricevere nemmeno la pensione sociale. Stimolo a non fare un cavolo tutta la vita o a lavorare in nero tanto poi lo stato qualche cosa ti darà sempre... si una pedata nel sedere dicono chiaramente gli Svizzeri.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 10/08/2017 - 10:08

però questa tizia poteva venire in Italia avrebbe avuto successo visto che il PD a votre spese mantiene centinaia di migliaia di clandestini musulmani una bocca in piu non faceva nulla di differenza tanto per ilPD pagate voi e tutto è OK.

Angelo664

Gio, 10/08/2017 - 10:08

x ottimoabbondante : mi sembra corretto quel che facevano. Si dovrebbe fare esattamente la stessa cosa da noi. Accompagnati a Tunisi all'istante e non con un foglio di via in mano con il quale ci fanno il tiro a segno nel cestino più vicino ! Sempre che usino il cestino e non il prato più vicino. Tutte queste cose però le puoi fare in uno stato non corrotto fino al midollo come l'Italia. La Svizzera, la Svezia, l'Australia possono fare queste cose seriamente. Non noi. Noi ci facciamo prendere in giro anche dai bingo bongo perché alla fine siamo peggio di loro !!! Molto peggio.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 10/08/2017 - 10:12

Rotohorsy, NO è QUI L'ERRORE NON BISOGNA SCAPPARE COSì LASCIERESTI IL GOVERNO IN MANO A INCOMPETENTI E CORROTTI , INVECE PRIMA DI TUTTO CON IL VOTO SI CAMBIA IL GOVERNO E SE NON BASTA QUESTO CI SONO FORCONI ZAPPE ECC ECC, TROPPO COMODO LASCIARE DEGLI INCOMPETENTI CHE SI DIVORANO LA ITALIA E IL POPOLO A SOFFRIRE INVECE BISOGNA COMBATTERE O SIETE COME GLI INVASORI EXTRACOMUNITARI AIUTATI DAL PD?

Angelo664

Gio, 10/08/2017 - 10:12

Inoltre : .... in un mondo normale il titolo dell’articolo sarebbe diverso, del tipo: “Fancazzista straniera ruba ai contribuenti svizzeri 212’000€” e viene giustamente espulsa. Perché questo è anormale. L’espulsione di una fancazzista parassita straniera invece è il buon senso, la normalità. Non dovrebbe fare notizia. Dovrebbe fare invece notizia bomba una cosa come questa : 1000 stranieri fancazzisti lasciati brancolare per l'Italia a fare un cavolo dalla mattina alla sera: Espulso insieme a loro giudice che non li ha espulsi.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 10/08/2017 - 11:40

Seguendo l'esempio dovremmo espellere 3/4 degli stranieri e 1/4 degli Italiani....ahahahah.

tRHC

Gio, 10/08/2017 - 11:46

non e' che scomunicano la Svizzera intera?Ahahahhahah

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Gio, 10/08/2017 - 12:03

Semplice buon senso. Ma qui da noi sarebbe stata etichettata una decisione e ci sarebbero state proteste,cortei e posizioni indignate della vispa Boldrina,a capo del caravanserraglio dei buonisti farisei........

volo_basso

Gio, 10/08/2017 - 12:35

Le regole esistono e vanno rispettate. Chi si trova senza lavoro, per avere sussidi deve avanzare le pretese agli uffici competenti i quali con appositi formulari riempiti dai richiedenti valutano le situazioni. Le richieste di ricerca lavoro , certificate da bollo e firma dei titolari delle ditte, sono prova concreta di interesse all'impiego. I consultati , tramite il bollo e firma, sono a loro volta sottoposti a verifiche per evitare abusi. Non credo sia possibile adottare questo legittimo sistema in Italia .

i-taglianibravagente

Gio, 10/08/2017 - 12:44

Vivere in italia fa pensare che tutto il mondo sia la fiera della follia e che il "non senso" sia il filo conduttore di tutti coloro che governano.....ma allarga il cuore girare un po' per il mondo perche' si scopre che la mafia la camorra le coop rosse ecc.ecc. potevano proliferare solo in italia. Oltre le alpi e nella maggior parte dei posti del mondo terracqueo, le logiche sono ben altre.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 10/08/2017 - 13:05

I milanesi hanno una mentalità simile agli svizzeri.

Malacappa

Gio, 10/08/2017 - 13:43

Se facessero cosi da noi non resterebbe un solo invasore.