Tatuava e torturava i figli. Arrestata madre americana

Una chiamata anonima ha chiesto l'intervento della polizia. Sui corpi dei bambini tatuaggi e segni di violenza

Ha sottoposto a una serie di maltrattamenti il figlio di 12 anni e la figlia di 13. Così una madre 34enne americana è stata arrestata a Frewsburg, New York. I ragazzi venivano torturati con una pistola per tatuaggi.

La donna si chiama Chatilly Thomas ed è stata denunciata per aver commesso violenze sui figli e averli tatuati senza alcuna licenza. Sul corpo dei bambini sono stati trovati alcuni tatuaggi fatti dalla madre stessa. Gli agenti di polizia sono intervenuti a seguito di una segnalazione anonima.

Secondo quanto raccontato dalla polizia al quotidiano locale WKBW, la donna avrebbe scritto sulla schiena del figlio "corri o muori", mentre alla ragazza avrebbe disegnato un fulmine sulla mano. Dopo la denuncia la 34enne dovrà comparire in tribunale il prossimo 20 gennaio per rispondere delle accuse sulla violazione della legge nei confronti dei minori.

Annunci