"La tempesta di fuoco Uccisi 33 jihadisti Isis": parte la Charles De Gaulle

I bombardamenti aerei condotti da Francia e russia nelle ultime 72 ore nel nord della Siria hanno causato la morte di 33 jihadisti dell’Isis

I bombardamenti aerei condotti da Francia e russia nelle ultime 72 ore nel nord della Siria hanno causato la morte di 33 jihadisti dell’Isis. Lo sostiene l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Citando fonti tra gli attivisti, l’ong aggiunge che gli uomini dell’Isis e decine di famigliari dei comandanti del gruppo terrorista hanno cominciato a lasciare Raqqa, la cosiddetta capitale del ’califfatò in Siria, per spostarsi a Mosul in Iraq, in cerca di un luogo più sicuro. Anche Mosul è nelle mani dell’Isis. Intanto La portaerei Charles de Gaulle, fiore all’occhiello della marina militare francese, è salpata stamattina dal porto di Tolone per raggiungere "il Mediterraneo orientale, e, nel caso fosse necessario, il golfo Persico", e prendere parte alle operazioni contro l’Isis. Lo annunciano i media francesi, citando il comando del gruppo aeronavale.

Novità anche sul fronte britannico. La Camera dei Comuni potrebbe essere chiamata a votare sull’estensione dei raid britannici alla Siria entro Natale, forse già nella prima metà di dicembre. L’anticipazione è stata fatta dal Daily Telegraph dopo il discorso di ieri del premier David Cameron in parlamento, durante il quale il primo ministro Tory ha detto che ora è necessario "schiacciare la testa del serpente", riferendosi ai terroristi dell’Isis che operano a Raqqa, roccaforte del sedicente "Stato islamico". Ora, per il partito conservatore di governo, il problema principale è riuscire a ottenere la maggioranza sicura prima di portare i Comuni al voto. Sempre secondo il Telegraph, toccherebbe al ministro della Difesa, Michael Fallon, incontrare i comitati parlamentari per un’opera di convincimento. Il Regno Unito già partecipa con la coalizione ai raid in Iraq, ma contro quelli in Siria negli ultimi mesi si sono espressi diversi deputati, soprattutto di quel Labour all’opposizione guidato dal pacifista Jeremy Corbyn.

Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 18/11/2015 - 12:58

Ancora pochi......molto pochi. Continuare con la cura di antibiotici!!

acam

Mer, 18/11/2015 - 13:18

tra un po saranno esaurite le vergine e allora avranno ancora voglia di combattere?

marygio

Mer, 18/11/2015 - 13:22

STARANNO TROMBANDO COME MATTI NEI GIARDINETTI DI ALLAH

ectario

Mer, 18/11/2015 - 13:28

Non mi sembra un gran risultato. Certo saranno stati eliminati siti strategici ma tutta questo ciclone di fuoco su questa città (la Russia già da ottobre che la bombardava), ha partorito il topolino. Sembra più scena che altro. Non servono eserciti da 100-200.000 uomini (per farli ammazzare?), ma occorrono tanti manipoli di supertecnologici militari articolati come le reti cellulari. Per uomini sfuggenti occorrono altre strategie. Vanno eliminati uno per uno, altrimenti sarà un altro Vietnam o l'Afganistan di vecchia memoria Talebana.

Mizar00

Mer, 18/11/2015 - 14:10

Adesso così non si parla più dei successi dei Russi (gli unici autorizzati, tra l'altro..), vi pare poco ?

macchiapam

Mer, 18/11/2015 - 14:19

Hanno soppresso 33 jihadisti? Accidenti, siamo a posto.

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 18/11/2015 - 14:21

non capisco, ci sono delle ong a Raqqa che fanno la telecronaca? Non mi torna, come mai sono ancora vivi? Quelli dell'isis fanno finta di nulla? Allora non e' come ce la immaginiamo.

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 18/11/2015 - 14:24

Ma il punto è un altro: fonti militari, e tra queste in numerosi interventi anche pubblici il generale Tricarico che comandò le operazioni internazionali durante la guerra cosiddetta del Kosovo, hanno osservato che «non ci sono più obiettivi Isis da colpire». Ovvero, non ci sono più obiettivi da tener fermi nel mirino, dall’alto. Tutto quel che si poteva fare è già stato fatto. Ecco dove va cozzare il raid aereo.Bisogna mettere i piedi sul terreno, è inevitabile.

sesterzio

Mer, 18/11/2015 - 14:36

Ora cominciamo a contare anche i loro morti.E saranno sempre troppo pochi.Ci vuole un martellamento senza tregua.

agosvac

Mer, 18/11/2015 - 14:40

Con i raid aerei non si otterrà mai niente di serio. Il terrorismo si combatte stanando i terroristi uno per uno, porta a porta. I non islamici devono capire che non hanno a che fare con un esercito, hanno a che fare con singoli combattenti o gruppi di combattenti che dei civili se ne fregano altamente anzi sono la loro preda preferita in quanto non possono difendersi. In fondo sono solo vigliacchi, perché se fossero coraggiosi se la prenderebbero con i soldati non con gente inerme. A suo tempo, con Hitler, gli alleati non hanno avuto alcun riguardo nei confronti dei civili: quando bombardavano, bombardavano a tappetto! Lo stesso si dovrebbe fare con l'isis: bombardare a tappeto e poi stanarli uno per uno a terra.

Solist

Mer, 18/11/2015 - 14:47

atomica subito, mai come ora necessaria e per una giusta causa

vince50_19

Mer, 18/11/2015 - 15:03

Fossi nella molliccia e attaccata al denaro Ue e propaganda a parte dall'una e dall'altra parte, mi preoccuperei di più di quei circa 5mila jihadisti dell'Isis che "certa vulgata" sussurra che siano sparsi proprio nella Ue. Almeno verificare se la cosa è attendibile e alzare il livello di attenzione..

steali

Mer, 18/11/2015 - 15:07

Con tutti questi raid aerei solo 33 morti? Boh.....

ziobeppe1951

Mer, 18/11/2015 - 15:12

Una forte cura di fosforo bianco che fa bene alla salute

Ritratto di gioc.

gioc.

Mer, 18/11/2015 - 15:32

Troppo pochi purtroppo.

Ppasquino

Mer, 18/11/2015 - 15:49

Quanti civili innocenti hanno perso la vita per uccidere 33 jihadisti dopo 3 notti di bombardamenti? Questo mi piacerebbe saperlo.

Ppasquino

Mer, 18/11/2015 - 15:49

Quanti civili innocenti hanno perso la vita per uccidere 33 jihadisti dopo 3 notti di bombardamenti? Questo mi piacerebbe saperlo.

pagu

Mer, 18/11/2015 - 15:56

SOLO 33? troppo troppo pochi, usate l'atomica contro questi topi di fogna

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mer, 18/11/2015 - 16:09

Egregi Ectario, Rames, agosvac, avete tutti ragione, ma penso che alla fine la vera soluzione non possa essere che una: questi popoli, da millenni, possono essere solo "tenuti in ordine" da pugni d'acciaio. Quello che noi occidentali abbiamo continuato a chiamare "dittature", sono l'unica forma di governo/potere che può esistere all'interno di quelle aberrazioni di società umane. Per farmi capire, se Saddam Hussein, Gheddafi, Assad fossero stati lasciati al loro posto e, anzi, fossero stati militarmente supportati e imbrigliati in trattati con l'occidente, oggi l'ISIS/ISIL/IS e le varie Al Qaeda, Al Nusra, ecc... non esisterebbero. L'unico che oggi potrebbe ripulire la Siria da ogni più piccola traccia di ISIS è solo Assad... certo, gli USA dovrebbero smettere di paracadutare armamenti ai "ribelli moderati" (e di istruirli e finanziarli) e "bombardare per sbaglio" le truppe governative;... 1 di 2 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mer, 18/11/2015 - 16:10

...oltre a questo si dovrebbe dargli appoggio satellitare, armamenti, apparecchiature e appoggio aereo.... e magari, in Libia, rimettere al governo il figlio rimasto di Gheddafi per poi passare a trattamenti simili in Iraq e Afganistan. E' triste da dire, ma questi popoli si assoggettano solo a trattamenti a bastone (tanto) e carota (poca), la storia è lì a testimoniarlo da tempo immemore e poi permettetemi di dire che hanno avuto in regalo molte "primavere arabe" per provare a fingere di diventare democratici... il risultato è sotto gli occhi di tutti con in più il dirompente valore aggiunto che la loro insanità mentale e sete sanguinaria di predominio ora la stanno riversando contro di noi! E non abbiamo visto ancora niente!!!!! Qualcuno inorridirà alle mie parole, beh... avrete modo di inorridire e terrorizzarvi molto ma molto di più e molto presto, purtroppo. 2 di 2 FINE

Libero1

Mer, 18/11/2015 - 16:30

Lo spavaldo hollande dice che dopo tre giorni di bombardamenti francesi hanno ucciso 33 tagliagola, ma non dice quanti centanaia di uomini,donne e bambini innnocenti i bombardamenti francesi hanno ucciso.Per lui quelli non sono esseri umani.

uggla2011

Mer, 18/11/2015 - 16:47

troppo pochi.Intensificare.Una sola bomba H chiuderebbe il discorso,trasformando Raqqa in un cratere visibile dallo spazio.

smoker

Mer, 18/11/2015 - 17:01

Cominciano a scappare , i ff saranno di ritorno in UE dove nessuno prenderà provvedimenti contro di loro , liberi di andare , venire , fare danni.Vedi i magistrati di Trento.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 18/11/2015 - 17:13

MI DISPIACE PER LE BOMBE PERSE, OVVERO QUELLE CHE NON HANNO CENTRATO NESSUN BASTARDO. QUESTI CHE SCAPPANO LI TROVEREMO ACCOLTI RIVERITI IN ITALIA CHIAMATI FRATELLI MUSSULMANI

vince50_19

Mer, 18/11/2015 - 17:31

Se non vanno anche truppe di terra in numero cospicuo, i bombardamenti servono a poco e niente. E ricordarsi che dietro un soldato combattente ce ne vogliono tre che fanno da supporto logistico, altrimenti meglio rimanere a casa e chiudere le frontiere in modo ferreo con controlli estremamente capillari. Il buonismo e distinguo pelosi con sta gente non serve a niente. Chi pensa che vi sia un islam moderato farebbe bene a pensare che quella porte corrisponde per lo più a gente non scolarizzata, tenuta volutamente nell'ignoranza e che vive ai margini.

uggla2011

Mer, 18/11/2015 - 18:16

Libero1. anche le vittime degli attentati di Parigi erandonne,uomini e bambini innocenti.Quelli che muoiono a Raqqa non sono esseri umani,nel suo commento c'era un refuso.....

tzilighelta

Mer, 18/11/2015 - 18:38

Tanto per cominciare prendere subito "il saturato" e rinchiuderlo in un sanatorio, questo minchione esaurito, noto cazzeggiatore seriale, ha sbroccato come un kamikazzo. Rinchiuso e ammanettato! Per il resto a me i bombardamenti non mi hanno convinto per niente, sono mesi che stanno lanciando bombette pirotecniche senza nessun risultato, la Francia ora salpa con un'altra porta aerei, una l'aveva mandata dopo Charlie Hebdo, risultato zero! I terroristi come abbiamo visto ce li hanno in casa, andare a sollevare polvere nel deserto non serve a niente! Chiudete il saturato, un esaurito in meno!

tuttoilmondo

Mer, 18/11/2015 - 19:20

Me pare 'na strunzata. Raid aerei, missili, bombe, per milioni di euro, per ammazzare soltanto 33 nemici? Se andate su google maps potrete vedere i vostri vicini di casa buttare la mondezza nei cassonetti. Con i mezzi a disposizione che di giorno come di notte mostrano tutto ciò che si muove sulla superficie terrestre, basterebbe farli secchi appena escono di casa per qualunque motivo. "Quando un uomo con la pistla incontra un uomo con il fucile, l'uomo con la pistola è morto" diceva Gian Maria Volonte nel film Per un pugno di dollari. Ma quando un uomo con un vammello incontra un uomo con un aereo che fa?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mer, 18/11/2015 - 20:09

Suvvia Tzilighelta, capisco che essere cresciuto in un porcile, rinchiuso poi in un sanatorio e probabilmente anche in qualche galera (perché i manicomi li hanno chiusi) la facciano sentire solo e arrabbiato con l'universo... ma vedrà che quando i suoi protetti integralisti colpiranno anche lei e i suoi kompagni "zero assoluto" si metterà in ginocchio a piagnucolare come solo i vigliacchi senza onore come lei possono fare e magari istantaneamente proclamerà la sua completa conversione a avrà un sacco di nuovi amici. Povera "cosa" ridicola e inutile, le auguro un po' di pace (magari anche eterna...) in cui riuscire a capire dove collocarsi tra i primati più simili all'uomo! Continui pure a regalarci le sue perle di intelligenza, metteno di buonumore come guardare i pagliacci.

alexrandall

Mer, 18/11/2015 - 20:22

Il livello intellettivo dei tizi che invocano l'impiego delle bombe atomiche o addirittura all'idrogeno, oltre a testimoniare una bestialità pari a quella dei terroristi, è così basso da non consentirgli neppure di capire che, dessero loro ascolto, le radiazioni poi le respireremmo pure noi. I musulmani non vanno massacrati ma semplicemente respinti dal suolo europeo e, se già sono qui, rispediti nei loro paesi. Ma questo i politici non lo vogliono fare.

Giorgio5819

Mer, 18/11/2015 - 21:11

Ppasquino, la prima P sta per pisquano o ti tartaglia la tastiera...?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 18/11/2015 - 21:34

33 vittime? Ma cosa stanno usando, le miccette di capodanno?

giovanni951

Mer, 18/11/2015 - 22:10

troppo pochi...devono essere molti, molti di piú. Tutti insomma....