Tensione tra India e Pakistan: abbattuti i caccia di New Delhi

ensione nei cieli tra India e Pakistan. Islamabad ha annunciato l'abbattimento di due jet indiani che sono entrati nello spazio aereo pakistano

Tensione nei cieli tra India e Pakistan. Islamabad ha annunciato l'abbattimento di due jet indiani che sono entrati nello spazio aereo pakistano. Sempre Islamabad ha fatto sapere di aver catturato uno dei piloti. L'abattimento sarebbe una risposta all'attacco aereo di New Delhi contro "accampamenti di estremisti" nel Kashmir pachistano. In questo quadro va sottolineata anche l'incursione dei jet pachistani nello spazio aereo indiano nella regione del Kashmir. "Purtroppo abbiamo perso un Mig-21 e il pilota è scomparso, il Pakistan dice di averlo catturato" ha dichiarato il portavoce del ministeri degli Esteri a New Delhi. Tra i due governi è scontro anche sulle ricostruzioni di quanto accaduto. L'esercito indiano sostiene di aver ucciso un "gran numero" di miliziani nel raid nella zona di Balakot. Tesi questa però smentita dal Pakista. Il portavoce delle forze armate ha però sostenuto che l'attacco "non ha causato vittime".

II blitz aerei sono i primi dalla guerra tra India e Pakistan del 1971, e si inseriscono in una fase di rinnovata escalation tra New Delhi e Islamabad per il Kashmir conteso. Negli ultimi 71 anni India e Pakistan hanno combattuto 4 guerre di cui 3 nella regione del Kashmir. Adesso l'ultimo capitolo di una guerra che dura da troppo tempo...

Commenti

gpetricich

Mer, 27/02/2019 - 12:02

Due paesi di disperati, ma ambedue con l'atomica. Siamo messi bene.

Royfree

Mer, 27/02/2019 - 12:07

Grande evoluzione della razza umana. Due Nazioni di pezzenti entrambi con la bomba atomica.

EMANUELET.

Mer, 27/02/2019 - 12:19

Non vedo cosa ci sia da stupirsi, gli uomini si fanno la guerra da quando esistono. Prima con le clave domani con le atomiche. Ed il grado di "pezzentume" come si vede non c'entra. C'è solo un paese al mondo i cui abitanti vivono nel paese delle meraviglie e fingono di non accorgersi di come funziona il mondo: l'Italia.

Dordolio

Mer, 27/02/2019 - 12:19

Ero molto piccolo, la tv era una sola e in bianco e nero ecc... E c'era la fame in India. Tutti eravamo molto presi dalla faccenda, e rammento bene che ogni giorno un compunto diplomatico (ne rammento anche il nome pensate: "L'ambasciatore Quaroni"... sollecitava un contributo economico per i poveri indiani affamati. Anni dopo appresi che gli Indiani (segnatamente credo Indira Gandhi) avevano costruito la bomba atomica....

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 27/02/2019 - 12:50

Trogloditi con la bomba atomica. Futuro radioso per l’umanita.