Teste di cuoio ad Hannover Annullata Germania-Olanda

Lo stadio di Hannover dove è prevista la partita di calcio Germania-Olanda è stato evacuato

Lo stadio di Hannover dove era prevista la partita di calcio Germania-Olanda è stato evacuato e la partita è stata annullata. Poliziotti con le armi ben visibili, distribuiti in pattuglie che percorrono il centro di Hannover fin dal primo pomeriggio. In questa atmosfera di emergenza, nello stadio per l’occasione blindato sulle rive del lago cittadino è stata deciso l'annullamento del match a causa di una "minaccia concreta". "Abbiamo avuto un’indicazione concreta che qualcuno volesse innescare
dell’esplosivo nello stadio", ha affermato la polizia. "C'era un ordigno destinato ad esplodere all'interno dello stadio". Lo scrive il capo della polizia di Hannover su Twitter.

Sono stati almeno 800 i poliziotti impiegati quest’oggi, quando per una normale partita di Bundesliga non si superano le 200 unità. Hannover è una città in stato d’assedio, l’impiego della polizia si estende anche nel resto della regione, le maglie si sono ancora più strette quando in giornata si è diffusa la notizia dell’operazione di polizia scattata vicino ad Aquisgrana, al confine col Belgio. Germania e Olanda volevano fortemente mantenere l’impegno, dare un segnale forte.

La cancelliera Angela Merkel era attesa allo stadio quando è stato annunciato lo sgombero dello stadio e l’annullamento della partita Germania-Olanda. Lo stadio era stato chiuso questa sera per un’ora e mezza, dopo la scoperta di una valigia sospetta, che si è poi rivelata un falso allarme. La partita di Hannover avrebbe dovuto svolgersi protetta da forti misure di sicurezza, con il dispiegamento di agenti muniti di armi automatiche e un’importante presenza di polizia in città. La federazione calcistica tedesca (Dfb) si era inizialmente chiesta se annullare la partita, ma poi era prevalsa la decisione di giocare in segno di solidarietà con le vittime degli attentati di Parigi. Ieri però era stato deciso di annullare per ragioni di sicurezza anche l’amichevole Belgio-Spagna. E sempre sul fronte controlli un treno Intercity è stato sgomberato ad Hannover, dopo che era stata segnalato un oggetto sospetto. Il convoglio al momento viene perquisito dalle forze di polizia. Sono stati resi inaccessibili i binari 11 e 12 della stazione. La Germania piomba nel terrore.

Commenti

aredo

Mar, 17/11/2015 - 20:01

E la sinistra continua ad aiutare, difendere e supportare gli islamici. E guai a chi gli tocca i fratelli musulmani.

Ritratto di vraie55

vraie55

Mar, 17/11/2015 - 20:30

è un provvedimento che ha il solo scopo di aumentare la paura fra i tedeschi (e gli europei)

disturbatore

Mar, 17/11/2015 - 21:02

Non credo affatto alle minacce , un certo mormorio dietro le quinte ha turbato il cinismo della Cancelliera che come sempre aspetta il fulmine prima di reagire . Un´altro cinico tentativo di tenere l´agenda politica e mediatica in mano con tanto di regia delle luci . Ha perso il senso della realta´ e adesso che Putin ed Hollande si riavvicinano si sente soffocata . Quale sara´la sua prossima mossa per liberarsi e stare al di´sopra delle parti ? I tailleur sgargianti non basteranno piu´

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 17/11/2015 - 21:26

avanti continuate a importare clandestini africani, musulmani, pakistani ecc....l'inferno euroafrikabia inizia a concretizzarsi ahahahahah,

hectorre

Mar, 17/11/2015 - 21:51

prima li fanno entrare senza alcun controllo,insultando chi vorrebbe piu controlli e sicurezza......ora si cagano addosso e a rimetterci siamo noi...carne da macello se viviamo le nostre libertà oppure reclusi nelle nostre case.....complimenti!!!! ipocriti che ora colorano le città con le bandiere francesi e accendendo candele....fate pena

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 17/11/2015 - 22:13

Ma facciamo piazza pulita di questi animali! Fuori tutti dall'Europa!

Wintrich

Mar, 17/11/2015 - 22:20

Niente Merkel niente bomba, che se ne stia a casa la culona, che le p...e ce le ha gia abbuffate da un bel pezzo, e bisogno di vederla ovunque non lo sentiamo di sicuro.

autorotisserie@...

Mar, 17/11/2015 - 22:21

E'la fine, hanno vinto, se non li cacciamo tutti.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mar, 17/11/2015 - 22:37

QUELLI CHE ACCETTANO E ACCOLGONO QUESTI BARBARI QUANDO TIRA BRUTTA ARIA SONO SCORTATI E PROTETTI NOI INVECE DOBBIAMO SUBIRE E FARCI AMMAZZARE: PERO' POI DOPO, PER POCO TEMPO SAREMO RICORDATI, SAREMO PIANTI, SAREMO EROI E FAMOSI PER UN SOLO GIORNO.

elena34

Mar, 17/11/2015 - 23:05

Ecco questa e' la conseguenza di tutto il buonismo dell'accoglienza indiscriminata ,ora ne subiamo e ne subiremo le conseguenze.

TonyGiampy

Mar, 17/11/2015 - 23:21

Ma io dico: la vogliamo trovare una soluzione a questa situazione del cavolo o no!! Andiamo a prenderli tutti casa per casa, regolari e irregolari, donne vecchi bambini e adulti e rispediamoli tutti a casa loro!!!! Troppo difficile?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 17/11/2015 - 23:26

questo è saper lavorare..

aredo

Mar, 17/11/2015 - 23:40

@TonyGiampy: non vanno rispediti a casa. Vanno uccisi tutti in massa. Esistono bombe che distruggono solo la vita organica. Gli eserciti ne hanno a migliaia. Invece del nucleare basta sparare quelle nei paesi islamici. Eliminati i parassiti si prendono le risorse dei paesi che usano per colpirci, petrolio incluso ovvio. Il problema è la sinistra che è parte integrante del terrorismo islamico. Non per nulla i magistrati tantissimi sono brigatisti entrati in magistratura in stile islamico per prenderne il controllo. La sinistra è la colpa di tutto questo. La sinistra ha messo la cellula di Al Qaeda che è Obama alla Casa Bianca. La gente è idiota e si lascia controllare dalla propaganda di questa sinistra mafiosa criminale che usa le droghe per spegnere le anime.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 17/11/2015 - 23:45

Ora è facile per qualsiasi farabutto cavalcare l'onda del terrore diffuso dai terroristi di Parigi. Basta una semplice telefonata che minacci una bomba e subito scoppia il panico. SE NON SI VA A COMBATTERLI CON UN ESERCITO QUELLI CONTINUERANNO PER ANNI. PER DI PIÙ ABBIAMO ANCHE GLI ABUSIVI AL GOVERNO CONTINUANO AD "ACCOGLIERLI".

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 18/11/2015 - 00:47

La strategia del terrore continua, siamo noi le vittime: della disinformazione! Specie da parte di questo Giornale. L' Isis e' una creazione delle compagnie e degli stati distributori e produttori di petrolio, hanno bisogno della Siria per farci passare i loro oleodotti. Vogliono venderci il petrolio dell'Irak e rifilarci una marea di rifugiati, saremo solo beffati e cornuti due volte.

ottovolante88

Mer, 18/11/2015 - 02:14

Una domanada a fine anno andremo in piazza a festeggiare l'ultimo dell'anno.

ottovolante88

Mer, 18/11/2015 - 03:31

A fine anno andremo tutti in piazza a festeggiare?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 18/11/2015 - 05:46

Quanto di questi tafferugi dobbiamo ancora assistere prima che quegli idioti di buonisti tipo la Markel, la Boldrini SI RINSAVISCANO SENZA FAR TROPPI DANNI ALLA POPOLAZIONE, """AI CTISTIANI"""??? Perchè tutte queste spese EXTRA, VOLUTE DA QUESTI BUONISTI, NON LE SI DETRAGGONO DAI LORO STIPENDI, SPECIALMENTE DAI POLITICANTI, CHE FANNO MOLTO POCO PER TOGLIERCI DAI GUAI,"""MA CHE GUADAGNANO STIPENDI DA NABABBI """???

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 18/11/2015 - 11:04

Wintrich rincoglinito, siete stati voi i primi a volerli mentre la Germania non li voleva, dicevate che i tedeschi erano cattivi perchè non li voleva ora tocca a voi...adesso che li ha fatti entrare è brava?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 18/11/2015 - 11:05

Wintrich rincoglinito, siete stati voi i primi a volerli mentre la Germania non li voleva, dicevate che i tedeschi erano cattivi perchè non li voleva ora tocca a voi...adesso che li ha fatti entrare è brava?..

TonyGiampy

Ven, 20/11/2015 - 23:22

Aredo: sono d'accordissimo con lei in tutto quello che ha scritto. Ma non volevo essere censurato dalla redazione e ho utilizzato una certa moderazione nel mio intervento. Sa c'e' purtroppo ancora molta gente che pensa di reagire alla violenza porgendo l'altra guancia. Ossequi.