Trump e Putin, niente bilaterale ma una dichiarazione sulla Siria

D'accordo su un punto: dal pantano della Siria si esce con la politica, non con le armi

Un incontro bilaterale formale non c'è stato, ma in fondo la cosa non ha sorpreso, perché già nella mattina di ieri la Casa Bianca aveva messo in chiaro come sarebbero andate le cose in Vietnam, dove tuttavia i presidenti Donald Trump e Vladimir Putin si sono incontrati e stretti la mano. Ma non solo questo.

Arriva all'indomani dell'incontro a margine del vertice Apec di Dananag la conferma di un qualcosa di più: una dichiarazione congiunta sulla Siria nella quale si promette di continuare gli sforzi per arrivare alla sconfitta definitiva dello Stato islamico, il cui testo è stato pubblicato dal Cremlino, e in cui si conferma anche la volontà di tenere aperti i canali di contatto esistenti per garantire la sicurezza delle operazioni militari di ambo le parti.

Washington e Mosca sono d'accordo su un altro punto: dalla guerra non si esce con una soluzone militare. La via per chiudere una volta per tutte il conflitto non può che essere politica e deve essere realizzata in base alla risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu.

Commenti

chicasah

Sab, 11/11/2017 - 12:30

La smettano con le minacce, tanto la guerra non la faranno perchè sarebbe la fine del mondo e lo sanno benissimo. Ora comanda ancora il petrolio e ci sono ancora poveri e ricchi;quando arriverà la fusione fredda saranno tutti ricchi e non ci sarà più motivo di litigare, finalmente!5

Oraculus

Sab, 11/11/2017 - 12:47

Ho molta fiducia in Trump...egli assomiglia politicamente molto a Putin...ossia sono entrambi solo interessati al bene del loro paese...il resto e' marginale , RUSSIA e USA sono due paesi multietnici e percio' difficili da controllare...ma una cosa li unisce...hanno due Presidenti intelligenti e accorti...

agosvac

Sab, 11/11/2017 - 13:07

Sarà, ma non ci credo. Non credo che il terrorismo islamico possa essere sconfitto con accordi politici. Questi sono essenziali per evitare un contrasto tra le grandi potenze mondiali, ma i terroristi islamici sono cani sciolti che non rispondono a nessuna forza politica. Anche se finanziati dagli Stati islamici sono , in pratica, del tutto indipendenti, ormai non obbediscono a nessuno. Credo che siano diventati nient'altro che serial killer: uccidono per il piacere di uccidere, forti di una religione violenta che glielo consente.

alox

Sab, 11/11/2017 - 15:27

@Oraculus e' vero Trump ha sempre stimato Putin, mai una parola di rancore o rimprovero anche in Cina ieri Trump ha cambiato posizione (opposta) e ha detto che i Cinesi hanno fatto bene ad avvantaggiarsi degli USA! Mentre in Giappone ha criticato i Giapponesi perche' vendono troppo macchine in USA...fortuna gli USA non sono Trump!

Oraculus

Sab, 11/11/2017 - 15:53

Gli USA di oggi con discendenza europea post colombiana , considerati i tempi di oggi con un chiarissimo confronto tra Occidente e Oriente dovranno prima o poi considerare la Russia come un alleato naturale sotto tutti i punti di vista...e quindi da Trump e Putin mi aspetto piu' solidarieta' che antagonismo...con loro alleati alla EU potremmo porre in atto un protezionismo totale per tenere gli orientali fuori dalle nostre...porte.

cir

Sab, 11/11/2017 - 17:07

l' america del nord verra' distrutta , rasa al suolo !!

MariannaE

Sab, 11/11/2017 - 18:20

Anche se non c'è stato un Bilaterale...spero che hanno avuto l'occasione di scambiare parole a 4 occhi !!!....

beale

Sab, 11/11/2017 - 18:27

sarà pure un'usanza, ma sembrava il raduno dei magazzinieri amazon.

CALISESI MAURO

Sab, 11/11/2017 - 19:11

M si hanno fatto bene a certificare.. la Siria ha vinto e i mercenari hanno perso. Adess passeranno a devastare un altro paese... quello dei cedri.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 11/11/2017 - 20:23

alox Sab, 11/11/2017 - 15:27...Peccato non abbiano rivotato il diversamente abbronzato o la succedanea killary...Vero, "malox"??? E.A.

Oraculus

Dom, 12/11/2017 - 01:31

Con quanto hanno fatto i cinesi in questi ultimi 50anni , sinceramente , il futuro , quello che ormai non mi appartiene per raggiunti limiti di eta'...riservera' rospi amari all'intero Occidente...perche' troppo stupidi e...ignoranti.L'umilta' Orientale ha come finalita'...l'arroganza dell'indipendenza e del vivere di...autarchia , ermetici di sentimenti e sistemi esistenziali gli orientali rappresentano un serio e progressivo impoverimento per l'intero Occidente...non invidio i prossimi 50anni degli Occidentali...imbastarditi e...in via di estinzione socioecoomica. A meno che Russia EU e USA si vincolino per interessi comuni...