"Trump ha deciso: al Pentagono andrà ex generale James Mattis"

Per il Washington Post il presidente eletto starebbe per confermare le indiscrezioni uscite nei giorni scorsi: James Mattis alla Difesa

Donald Trump nominerà come ministro della Difesa l'ex generale dei marines James Mattis.

A confermare l'indiscrezione già trapelata nei giorni scorsi è ora il Washington Post. Per assumere la responsabilità del Pentagono Mattis, secondo il WP, avrà bisogno che il Congresso vari una nuova legislazione, poichè secondo la legge federale non può essere ministro della Difesa un militare che sia stato in servizio nei precedenti 7 anni. Mattis aveva lasciato l'uniforme circa 4 anni fa, dopo aver operato soprattutto sullo scacchiere mediorientale.

Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Ven, 02/12/2016 - 07:10

In Italia avrebbero messo un laureato in lettere antiche!