Trump: "Hillary Clinton dovrebbe andare in galera"

Proseguono i botta e risposta, sempre più duri, tra Donald Trump e Hillary Clinton. Per il tycoon l'ex segretaria di Stato dovrebbe essere arrestata per lo scandalo email. Hillary insiste: "Eleggere Trump sarebbe un errore storico"

S'infiamma la campagna elettorale americana, con duri botta e risposta tra Trump e Hillary Clinton. Nell'ultimo affondo il miliardario invoca addirittura il carcere per la Clinton: "Dovrebbe andare in galera per il caso emailgate - ha detto durante un comizio a San Josè, in California -. Lo dico onestamente, è maledettamente colpevole". Trump sostiene che la Clinton dovrebbe essere arrestata per aver usato un account e-mail privato per attività ufficiali, mentre era segretario di Stato nella prima amministrazione Obama. Già in precedenza Trump aveva accusato Clinton di aver violato la legge federale.

Hillary: Trump alla Casa Bianca un errore storico

Mandare Trump alla Casa Bianca "sarebbe un errore storico", ha detto Clinton nel suo intervento sulla sicurezza nazionale a San Diego, a pochi giorni dalle primarie della California. Le elezioni presidenziali "rappresentano una scelta tre un’America impaurita, meno sicura e meno impegnata nel mondo e un’America forte e fiduciosa, che è leader, mantiene al sicuro il nostro Paese e fa crescere l’economia", ha detto l’ex segretaria di Stato nel suo discorso volto a demolire la candidatura del rivale repubblicano. "Ritengo che ci porterebbe su un sentiero davvero pericoloso... è facile credere che sarebbe capace di trascinarci in una guerra solo perché qualcuno lo infastidisce" , ha insistito Hillary, segnalando come il miliardario abbia "molte idee su chi biasimare ma nessuna sul da farsi".

La Clinton ha reclamato invece la necessità di tenersi "stretti" gli alleati, definendo cruciali le relazioni internazionali per la stabilità mondiale e per rispetto nei confronti "delle truppe americane che hanno combattuto e perso la vita per rendere sicuri questi legami". Se Trump vincesse, ha rincarato l’ex first lady, i nostri nemici brinderebbero. "Festeggerebbero al Cremlino e non possiamo lasciare che accada - ha insistito - non è una cosa da poco quando si parla di voler uscire dalla Nato o quando si chiamano i messicani violentatori e assassini... noi siamo fortunati ad avere dei vicini che ci sono amici. Perché lui vuole invece trasformarli in nemici?".

Hillary ha proseguito facendo un elenco di tutte le proposte più controverse di Trump, compreso il ritiro delle truppe Usa dal Giappone e la sua raccomandazione a Tokyo di fornirsi di armi nucleari. "Ma si rende conto che sta parlando dell’atomica", ha osservato la Clinton segnalando come l’accordo sul nucleare iraniano abbia reso gli Usa più sicuri "senza sparare un colpo". Trump "non sa come sconfiggere l’Isis", ha proseguito con sarcasmo, "ve lo immaginate nella situation room mentre prende decisioni di vita o di morte sulla pelle dei soldati americani? Vogliamo davvero le sue dita vicine al bottone? Queste elezioni - ha concluso - sono una scelta tra due visioni: la paura contro la speranza, lo sconforto contro la fiducia".

La replica di Trump: "Legge male dal gobbo"

Non si è fatta attendere la replica di Trump: "Cattiva performance della corrotta Hillary Clinton. Leggere male dal gobbo elettronico! Non ha neppure l’aspetto presidenziale". Il tycoon lo ha scritto su Twitter. "La corrotta Hillary non ha più credibilità. Troppi fallimenti quando era in carica (come segretario di stato, ndr). La gente non consentirà altri quattro anni di incompetenza", ha rincarato il tycoon sul social network, accusando l’ex first lady di aver distorto le sue posizioni in politica estera.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 03/06/2016 - 13:26

Veramente l'errore storico è stato eleggere Obama, che scatenava la Primavera araba, bombardava la Siria causando i profughi, litigava con Putin che prima andava d'amore e d'accordo con Bush, grazie allo statista Berlusconi che la Clinton voleva sopprimere o almeno colpire, come risulta dalla sua corrispondenza tenuta di nascosto.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 03/06/2016 - 14:12

QUESTA GALLINA SPENNATA E CORNUTA ANCORA STRAPARLA VANVERA. LA POLITICA ESTERA SUA E DI OBAMA E' QUELLA KE CI PORTA CAMIONATE DI ESTRACOMUNITARI OGNI GIORNO !!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 03/06/2016 - 14:13

PER NON PARLARE DI QUANTO SI E' DATA DA FARE PER FARE USCIRE DI GALERA L'ASSASSINA DELLE POVERA MEREDITH. LA QUALE ORA VUOLE SOLDI DALL'ITALIA PER INGIUSTO PROCESSO.

puntopresa10

Ven, 03/06/2016 - 14:15

Come può la hillary candidarsi a presidente degli Stati Uniti d'America.Poveri americani con un debito di 14 trilioni di dollari,aggiungiamo al conto debitore la Previdenza Sociale e Medicare altri 97 trilioni di dollari,cosa significa ciò.Sono ancora al comando delle istituzioni finanziarie le stesse persone che hanno causato la crisi,Intervistati da giornalisti baciaculi.Le banche centrali stanno creando soldi dal nulla,lo chiamano quantitative easing,suona più intelligente,ma è stampare denaro, se io compilassi un assegno senza denaro sul conto in banca,andrei in carcere.Gli americani si stanno svegliando da questo torpore,per questo Donald Trump piace,l'unico in grado con la sua squadra di salvare gli Stati Uniti d'America.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 03/06/2016 - 14:16

VIA IN GALERA CORNUTA INCAPACE. SPERO KE LA NOMINATION DEMOCRATICA SELA GGIUDICHI SANDERS E TELO METTA NEL....

Una-mattina-mi-...

Ven, 03/06/2016 - 14:16

Sulla Clinton CONCORDO

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 03/06/2016 - 14:21

Perfettamente daccordo. E se viene eletta il mondo diverra' un incubo.

ziobeppe1951

Ven, 03/06/2016 - 14:33

È da pazzi dare in mano l'America, prima a un troglodito, ora ad una cornuta lesbica che tanto male ha fatto e tanto farà al suo Paese

agosvac

Ven, 03/06/2016 - 14:43

Non è che a me Trump piaccia gran che, ma tra uno che vuole eliminare la fonte di ogni guerra cioè la Nato ed una che al contrario la vuole rafforzare, da europeo indifeso credo sceglierei Trump! Infatti da questa guerra fredda instaurata da Obama contro la Russia l'unica a perderci veramente sarebbe l'Europa intera e la Clinton proseguirebbe sulla strada intrapresa da Obama. Anzi l'intensificherebbe perché temo che la Clinton appartenga alla lobby del riarmo sia convenzionale sia nucleare!!! Noi europei abbiamo sofferto fin troppo per Hitler e la sua "deutscheland uber alles" , non possiamo accettare un "Usa uber alles" che porti il mondo intero alla rovina più completa. Comunque in questa vicenda siamo spettatori senza alcuna possibilità d'intervento, a decidere le sorti del mondo saranno loro, gli americani, scegliendo l'uno o l'altra.

Ritratto di Antica50

Antica50

Ven, 03/06/2016 - 14:43

Trump è matto da legare. La Clinton è ancora peggio! Come sarà messa l'America dopo le lezioni?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 03/06/2016 - 15:01

sarebbe cento volte meglio della Clinton, avere alla Casa Bianca , Frank Underwood.

UNITALIANOINUSA

Ven, 03/06/2016 - 15:40

antica 50 - forse come e' messa l'Italia oggi. italianinusa

Cheyenne

Ven, 03/06/2016 - 15:45

hillary sarebbe ora che andasse al diavolo

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 03/06/2016 - 16:14

SE HILLARY HA LO STESSO VIZIETTO DI SUO MARITO, POVERA CASA BIANCA E POVERA AMERICA.

zingozongo

Ven, 03/06/2016 - 16:33

concordo con agosvac, in questo momento storico non possiamo permetterci di inimicarci la russa di putin, e quindi che vinca trump e a quel paese la nato

ernestorebolledo

Ven, 03/06/2016 - 16:52

Hillary essendo come Segretaria di Stato, dichiara di prim'ordine ottenere tutte le informazioni dettagliate sulla salute, lo stato di salute i farmaci dei governanti/politici anti-imperialisti di Argentina e Venezuela, Néstor Kirchner(morte improvvisa), Hugo Chavez(cancro inspiegabile).

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Ven, 03/06/2016 - 18:54

FORZA TRUMP L'AMERICA HA BISOGNO DI RITORNARE ALLA POTENZA MONDIALE E RIMANDARE TUTTI GLI ABUSI FUORI, IN PARTICOLARE NON INTROMETTERSI NEI PROBLEMI EUROPEI E LASCIARE IN LIBERTÀ (AUTOGESTIONE LOCALE) LE VARIE NAZIONI SENZA INTERFERENZE PARA-COMUNISTE

pastello

Ven, 03/06/2016 - 19:13

Attento Trump che la signora potrebbe prenderti a cornate...

pastello

Ven, 03/06/2016 - 19:16

X antica50 \ meglio guardare a come siamo messi noi, e senza neanche le elezioni...

dario_faber

Ven, 03/06/2016 - 19:22

Donald Trump riesce a malapena a esprimersi, e le idee che esprime sono di una stupidità colossale. Hillary non mi piace, ma eleggere Donald Trump sarebbe come eleggere Borghezio. E la nazione più potente del mondo non può essere guidata da un nano mentale.

ziobeppe1951

Ven, 03/06/2016 - 19:36

Dario faber...19.22...questo ti hanno detto di scrivere in sezione pidiota?

dario_faber

Ven, 03/06/2016 - 19:57

Ziobeppe1951: no, ho ascoltato Donald Trump, un uomo che ha detto di "chiudere internet perché è usato dai terroristi" (prova che non capisce che cosa sia "internet" e di cosa succederebbe all'economia americana se venisse "chiuso"), che dice che un muro da 25 miliardi di dollari salverebbe gli stati uniti dall'immigrazione illegale (la grande maggioranza degli immigrati messicani arriva in america con un visto turistico, in aereo, e poi rimane dopo la sua scadenza), e che sostiene che se tutti i cittadini fossero armati ci sarebbe più sicurezza. Un narcisista mitomane col complesso del pene minuscolo.

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 03/06/2016 - 20:23

Johnny Deep for president caxxxo!

ortensia

Ven, 03/06/2016 - 20:42

La clinton con i precedenti che si ritrova, la guerra in Irak da lei votata, il dramma della Libia, lo scandalo delle e.mail puo'solo ricorrere a questo tipo di retorica. Come avvocato potra'fare ancora la sua porca figura ma come presidente sarebbe una iattura.

ziobeppe1951

Ven, 03/06/2016 - 20:46

Dario faber....Trump dice di voler chiudere internet in ALCUNI POSTI dove la minaccia del reclutamento islamista è maggiore e a chi gli fa presente della libertà di espressione (ad esempio da noi manca)risponde che molta gente è idiota.Sul fatto di non fare entrare musulmani negli USA, mi trova pienamente d'accordo come pure per il possesso di armi da fuoco...certamente ai promotori del piano Kalergi ciò non piace, ma non è una novità

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 04/06/2016 - 17:20

Perfettamente d'accordo con Trump, avrebbe dovuto aggiungere che assieme a lei ci doveva stare il suo capo Obama, un terrorista islamico, come l'ha definito un giudice USA. Grande Trump! L'unica cosa è che deve stare attento a non farsi accoppare sia prima di giungee a divenire Presidente sia dopo. I globalisti e i banchieri internazionali non glie la perdoneranno, l'hanno già fatto con i Kennedy, ci hanno provato pure con Reagan, perciò in campana Trump!

swiller

Sab, 04/06/2016 - 20:28

Concordo la guerrafondaia clinton in galera.