Spese Nato, Trump alza voce. Parigi: "Non c'è alcun accordo"

Il presidente torna ad accusare gli alleati di non fare abbastanza per la difesa

A inizio luglio erano state una serie di missive inviate ai leader dei Paesi occidentali a mettere in chiaro che gli Stati Uniti non sarebbero più stati disposti a tollerare che gli alleati non rispettassero gli obblighi previsti dall'adesione alla Nato. Una questione su cui il presidente Trump è tornato più volte dal giorno della sua elezioni e che oggi è di nuovo al centro della discussione.

Sono state smentite le voci riportate da alcune agenzie europee, secondo cui Trump avrebbe minacciato di abbandonare l'alleanza se le spese militari sostenute dagli altri Paesi membri non si fossero allineate alle richieste. Ma i toni duri rimangono e mentre è stata convocata una riunione d'emergenza, il presidente statunitense parla di progressi.

"Posso uscire ma non è necessario", mette in chiaro, sicuro che ci sia "uno spirito collegiale: è stata una grande riunione, ci siamo parlati, siamo ora più uniti e molto più forti". E dice con convinzione che Germania e Canada arriveranno a spendere il 2% del Pil in difesa "in un periodo di tempo relativamente breve". Parole che non trovano però conferma se non altro a Parigi, dove è il presidente Macron a smentire.

L'attacco non si limita però alla questione finanziaria. Trump ha anche accusato la Germania, che sostiene "paga alla Russia, Paese dal quale vuole proteggersi, miliardi di dollari per le proprie necessità energetiche provenienti dal nuovo gasdotto: è inaccettabile". "Il tema del commercio e quello della sicurezza devono essere separati", ha risposto poco dopo la Cancelliera tedesca.

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Gio, 12/07/2018 - 12:06

---come direbbe un romano de roma?--MAGARAAAAAAAAAAAAAAAAAA---swag ganja

dagoleo

Gio, 12/07/2018 - 12:15

Come dargli torto? Nemmeno un fesso potrebbe dargli torto. Se gli USA abbandonano la Nato per l'Europa saranno casini seri. Ma ci meriteremmo che questo succedesse. Ci meriteremmo una lezione pesante, che la storia in passato ci ha già dato ma che non abbiamo ancora compreso.

paolo b

Gio, 12/07/2018 - 12:25

in parole povere: voi americani pagate per la nostra sicurezza noi invece commerciamo, anche di nascosto con la russia , e facciamo i ns interessi economici e continuiamo ad arricchirci e non ci frega di nulla e di nessuno . ma forse trump è meno scemo di quello che vogliono farci credere e pretende che noi spendiamo di più acquistando i suoi prodotti che siano gas armi od aerei, mentre in itala cancelliamo gli ordini per gli f 35 di cui siamo anche fornitori di molte parti e probabilmente perdere mo le commesse a vantaggio di qualcun altro

Gianni11

Gio, 12/07/2018 - 12:25

MAGARI...e fuori dall'Italia.

steacanessa

Gio, 12/07/2018 - 12:35

Come sempre Trump ha ragione.

dagoleo

Gio, 12/07/2018 - 12:42

E mica farebbe male. Ci servirebbe davvero molto una lezione.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 12/07/2018 - 13:14

niente paura gli italiani hanno dignità pagheranno di più le spese NATO basta una patrimonialeo dimezzare le pensioni superiori a 2000 euro, e sarete tutti felici e farete felice il vostro caro ed amato presidente Trump, è bello biondo ricco come piace a voi.

Silvio B Parodi

Gio, 12/07/2018 - 13:24

ma scusa Angela, non ci sono le sanzioni, da te volute contro la Russia?e allora come fai a comprare gas e petrolio? sottobanco?? allora le sanzioni valgono solo per gli altri? non per i Krucchi?? pero'!!!

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 12/07/2018 - 13:39

---dove non sono riusciti i comunisti italiani in tutta la loro storia--quella idea bizzarra di avvicinare il paese alla russia sottraendolo dall'influenza del patto atlantico--forse ci riuscirà trump in un colpo solo--cacciandoci egli stesso dallo nato e buttandoci nelle braccia di zio putler--swag

lorenzovan

Gio, 12/07/2018 - 14:30

gli son rimasti sul groppone gli F 35 sola interplanetaria...e vogliono sbolognarli ai " volenterosi"

lorenzovan

Gio, 12/07/2018 - 14:33

e se invece la smettesse di fare il macho alfa e vedesse gli altri non come sudditi appecoronati o nemici da distruggere con qualsiasi mezzo ma come partners presenti o futuri?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 12/07/2018 - 16:30

@lorenzovan - appunto il contrario. E se uscisse lui dalla Nato, lasciando i prossimi conti da pagare (e i soldati da mandare nelle missioni) agli incapaci chiaccheroni europei, chi dici che ci guadagna? Ah, già, voi komunisti siete per l'invasione sistematica dell'Europa, scordavo.