Trump vuole rompere il patto con Mosca sulle armi nucleari

Il presidente degli Stati Uniti potrebbe porre la parola fine sull'accordo che sancì la fine della Guerra Fredda

Donald Trump sarebbe pronto al ritiro dello storico trattato sancito per la fine della Guerra Fredda che riguarda il controllo degli armamenti nucleari. L'accordo, meglio conosciuto come Inf, era stato firmato da Regan e da Michail Gorbaciov. Il patto tra Usa e Russia al termine della Guerra Fredda era stato considerato come una pietra miliare per la distensione tra i due blocchi. Adesso, secondo quanto riferito dall'Associated Press, l'amministrazione americana sta valutando l'ipotesi di interrompere i vincoli imposti da quel trattato.

Trump avrebbe fissato la scandenza per sabato 2 febbraio. Dietro la scelta di Trump ci sarebbero alcune frizioni con Mosca. Secondo la Casa Bianca, la Russia avrebbe violato più volte gli accordi sanciti dall'Inf. Accuse che però il Cremlino respinge oggi, come ha già fatto in passato, ammonendo Washington sulla pericolosa corsa alle armi nucleari.

Commenti
Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 31/01/2019 - 22:05

E ora la truppa del Giornale per chi tifa? E Salvini, che millanta la sua amicizia stretta per entrambi, salvera` il mondo con la sua Pratica di Mare?

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 31/01/2019 - 22:34

Penso che quando alcuni sostenevano che Donald Trump fosse un giullare al diretto servizio dell'Anticristo (e che quindi al contrario di altri presidenti USA scavalchi o bypassi il Governo Ombra Mondiale che dall'Anticristo dipende) avessero ragione. Spero che siate di vedute aperte e che non mi censuriate come al solito solito perché il mio pensiero non è allineato al pensiero di questo giornale.

Godric_Gryffindor

Gio, 31/01/2019 - 22:55

Il patto sulle armi nucleari aveva un senso fino a quando l'unica minaccia per gli Stai Uniti. Oggi la minaccia viene da troppi soggetti, compresa la Corea del nord e, nel giro di 10 anni, l'iran. E la Russia non ha fatto proprio nulla per fermare la proliferazione nucleare, anzi forse li sta aiutando sottobanco a farsi la bomba. Quindi non ha alcun senso che gli americano continuino a essere vincolati al trattato.

lorenzovan

Gio, 31/01/2019 - 22:58

al bimbomi...a ciuffettato piace giocare ai soldatini...tanto lui pensa che non gli capitera' mai niente ..nascosto dietro alla turba dei lacche' e dei dollari..ma forse non ha capito che l'atomica non fa differenze

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 01/02/2019 - 09:05

questo guerrafondaio ha trovato pane per i suoi denti..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 01/02/2019 - 09:05

questo guerrafondaio ha trovato pane per i suoi denti..

Renee59

Ven, 01/02/2019 - 10:52

PAZZIA PURA AMERICANA.

faman

Ven, 01/02/2019 - 12:10

vuole fare come Regan? spingere all'inverosimile le spese militari per strangolare la Russia economicamente?

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 01/02/2019 - 12:25

FORSE TRUMP HA CAPITO CHE CON LO SPRY AL PEPERONCINO OLTRE CHE MIRARE AGLI OCCHI Può ESSERE USATO PER FARE LA PASTA AGLIO OLIO E PEPERONCINO.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 01/02/2019 - 13:27

Beh, se proprio si deve fare un'escalation, Putin potrebbe piazzare qualche centinaio di missili nucleari in Venezuela. (non ne ha bisogno, già come stanno le cose adesso è messo più che bene)