"Ucciso un altro afroamericano" Polizia di New York nei guai

Un agente in borghese avrebbe fatto fuoco uccidendo un uomo di colore vicino alla sua auto

Un altro omicidio scuote l'america. Protagonisti sempre un poliziotto e un un uomo di colore. Questa volta il dramma si è consumato a New York un giorno prima rispetto ai casi di Baton Rouge, in Louisiana, e di Sain Paul, nel Minnesota. A fare fuoco in questo caso sarebbe stato un agente in borghese che ha sparato ad un uomo di colore che si era avvicinato alla sua auto. La procura generale di New York sta esaminando un video che mostra un agente di polizia fuori servizio che uccide un uomo afroamericano che si era avvicinato alla sua auto a Brooklyn. Il video registrato dalle telecamere di sorveglianza è nelle mani della procura che sta esaminando la clip per capire quale sia stata l'esatta dinamica dell'omicidio. L'agente aveva affermato, di avere ricevuto diversi colpi alla testa da parte dell'afroamericano e avrebbe reagito sparando dal finestrino della sua auto.

Una versione, quella dell'agente Wayne Isaac che il video non sembra, per il momento confermare, come riporta il Washington Post. "Il video è chiaro come il giorno. Quella sera ci hanno raccontato bugie sin dal primo momento,. Tutte bugie. Non so neanche come mi sento ora, tutto quello che so è che mio fratello è stato ucciso", ha denunciato il fratello della vittima, Victor Dempsey. Un nuovo episodio dunque potrebbe far lievitare ulteriormente il livello di tensione negli Stati Uniti che dopo la morte dei due afromericani e l'uccisione di 5 agenti della polizia a Dallas ha seminato proteste e scontri in tutto il Paese.

Commenti

ESILIATO

Dom, 10/07/2016 - 21:37

Questa e' una notizia manipolata per uso e consumo vostro. Il fatto e' accaduto la settimana scorsa, e vi si sta investigando dal momento in cui e' occorso.

claudio63

Dom, 10/07/2016 - 21:53

forza con i commentini a caldo, sul tipo cosa ci faceva un nero vicino alla auto di un bianco? oppure" se stava a casa sua era ancora vivo, a mezzanote non si va in giro per strada' ealla via cosi senza porsi il problema su dove termina la legittima difesa, l'esecuzione del prioprio dovere di tutore della legge e l'abuso del potere che la legge da ai poliziotti. Suona troppo di sinistra per le anime ingenue della nostra destra tutta nostalgia e poca sostanza per i problemi del presente??

Ritratto di Caprimulgo

Caprimulgo

Dom, 10/07/2016 - 22:17

Le polizie di mezzo mondo, sono riempite da personaggi di nessuna morale. Nel corpo di appartenenza, per un malato senso di solidarietà si sono sempre coperti i loro arbitri. Nella società civile, si è vigliaccamente, preferito non indugiare, nel giudizio, ritenendo che, in cambio del loro servizio, qualche abuso, fosse un prezzo ragionevole da pagare. Insomma uno schifo. Ma adesso la gente non é più disposta a farsi calpestare.

Tuvok

Dom, 10/07/2016 - 22:26

Questo articolo non esiste, Washington Post non riporta questa notizia.

marcs

Dom, 10/07/2016 - 23:07

Primo: il sottotitolo è sbagliato: "Un agente in borghese (avrebbe) ha fatto fuoco uccidendo un uomo di colore vicino alla sua auto. Secondo: il morto era americano e dovreste smetterrla di parlare di afroamericani, chi ha il passaporto americano è "americano" e basta. Anche questo si chiama razzismo, ma al giornale che ne sapete.....

dario348

Lun, 11/07/2016 - 00:08

Il multiculturalismo è un fallimento..questa è la verità! !

claudioarmc

Lun, 11/07/2016 - 06:29

Bravo claudio63 vedi che come dico sempre prima o poi ci arrivate anche voi sinistrati a capire le cose. Il problema del presente sono i troppi parassiti che rompono le palle ed andrebbero eliminati invece noi spendiamo i soldi delle tasse che paghiamo per importane degli altri, certo che se a questo aggiungi i guadagni leciti de illeciti che l' assistenza ai clandestini garantisce a certe parrocchiette puoi capire il motivo di tanto falso buonismo. Firmato "un anima ingenua di destra"

linoalo1

Lun, 11/07/2016 - 09:16

Loro hanno i Poliziotti che sparano ai Neri!!!Noi abbiamo i Pirati della Strada!!!Sembra,quasi,che tutti e due,al mattino,si alzino con il pensiero fisso di uccidere!!!!Chi è fuori di testa???Chi la pensa così o chi uccide???