Ue, stretta sull'area Schengen: ​controlli per tutti alle frontiere

Bruxelles renderà i controlli alle frontiere esterne dell’area Schengen coordinati e sistematici

Rendere i controlli alle frontiere esterne dell'area Schengen coordinati e sistematici. I Ventotto hanno dato il via libera a un deciso rafforzamento dei controlli alle frontiere esterne dello spazio Schengen, attraverso una «modifica mirata» del codice che regola lo spazio di libera circolazione dei cittadini.

Il Consiglio europeo della Giustizia e degli Affari interni, convocato in sessione straordinaria dopo i sanguinari attentati terroristici di Parigi, ha chiesto alla Commissione europea di presentare proposte per una revisione dell'articolo 7 degli accordi di Schengen. L'Unione europea sembra aprire gli occhi. Anche se, per il momento, a parole. "Dobbiamo essere implacabili nella nostra determinazione - ha tuonato il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve - dobbiamo velocizzare la nostra azione, altrimenti l'Europa perderà la sua strada (i cittadini europei, ndr)". Proprio per questo i Ventotto hanno sottoscritto l'accordo di "applicare immediatamente i necessari sistematici e coordinati controlli ai confini esterni, tra cui degli individui che godono del diritto di libera circolazione". Le nuove misure rafforzeranno i controlli in modo che i documenti di chi entra nell'area di Schengen siano verificati sistematicamente a fronte delle banche dati su reati e sicurezza. Entro fine anno l'esecutivo europeo proporrà, quindi, un nuovo "codice" delle frontiere.

Oggi i ministri europei hanno deciso di accelerare l’attuazione di tutte le misure anti-terrorismo in diverse aeree. Per le frontiere esterne gli Stati dovranno organizzare i controlli "sistematici e coordinati" mediante la connessione a tutti i database Interpol, controllo automatico dei documenti entro marzo 2016. Gli immigrati saranno registrati sistematicamente (con la presa delle impronte digitali) con un rafforzamento dei controlli di sicurezza secondari. Se sarà necessario nei punti di passaggio più esposti interveranno delle squadre di intervento rapido di frontiera e funzionari di polizia. Da gennaio sarà, poi, assicurato lo scambio di dati fra Frontex, l'agenzia europea per le frontiere, e Europol. Prima della fine dell’anno occorre concludere le discussioni sul registro europeo dei passeggeri inclusi quelli dei voli interni sul quale è coinvolto direttamente il Parlamento europeo. I governi ritengono che i dati devono essere mantenuti per un periodo "sufficientemente lungo" e non devono essere limitati ai crimini di natura transazionale. Poi l’impegno alla cooperazione internazionale operativa per contrastare il traffico d’armi. Non nasceranno organismi europei per la gestione delle informazioni, ma gli Stati "assicureranno la cooperazione" sistematica sui dati relativi ai foreign fighter. Per questo Europol lancerà la piattaforma anti-terrorismo per la condivisione delle informazioni sul traffico illegale di armi e sul finanziamento del terrorismo. Saranno, infine, rafforzati i controlli sui pagamenti non bancari, compresi i trasferimenti cash, di oro e in valute virtuali.

Commenti

potaffo

Ven, 20/11/2015 - 14:42

E i barconi?

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 20/11/2015 - 14:51

Ora l'UE blinda Schengen ... bene, però bisognerebbe mettere in galera tutti i boccaloni buonisti di sinistra che ci hanno portato in questa situazione.

Ritratto di pigielle

pigielle

Ven, 20/11/2015 - 14:56

Che bella notizia ...FINALMENTE ..ora che sono chiuse le frontiere potremo goderci in pace e in solitudine la bellezza della nostra Italia. Presto però, perché altrimenti potrebbero ripensarci e poi verremmo invasi dalle truppe cammellate. ....MA FATEMI IL PIACERE....

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Ven, 20/11/2015 - 15:20

Centinaia di ore di Talk Show perse x negare e dibattere contro azione nefasta limitazione Schengen. Se la proposta viene dalle opposizioni è populismo, se fatta da UE buon senso... I talk show luoghi di confusione, dove all'argomentazione logica, prevale la partigianeria ironica provocatoria del conduttore e ospiti. Ma, adesso alla Presidente della Camera chi glielo dice?

cameo44

Ven, 20/11/2015 - 15:26

Ora che lo dice la UE è lecito quando a dirlo era Salvini veniva accusa to di essere estremista fascista razzista e tanto altro ancora nessuno pensa che se fosse stato fatto prima forse la strage di Parigi poteva essere evitata? perchè occorre aspettare tante vittime per prendere dei provvedimenti? ancora una dimostrazione che siamo in mano a dei dilet tanti allo sbaraglio ma che costano tanto ai contribuenti

Ilgenerale

Ven, 20/11/2015 - 15:33

Quando lo chiedevo io mi davano del razzista !!!!

Adinel

Ven, 20/11/2015 - 15:39

giustissimo! sempre cosî dovrà essere! Ci vogliono regole e discipline!! Che percepiscano che non possono fare sempre cio che vogliono senza avere mai conseguenze! Altrimenti; chi vi ha chiamato?? Restate a casa che li vi sta bene tutto!!! e se non vi sta bene; rivoltatevi con il vostro governo( islam) e combatte da voi per un futuro migliore! Perchë dobbiamo noi sempre togliervi dai casini che voi stessi producete?!!!! Noi amiamo la nostra Libertâ!

gigetto50

Ven, 20/11/2015 - 15:44

...tutti gli immigrati irregolari siano essi profughi, economici, penali (certo...chissa' quanti scappano dalla giustizia dei loro paesi) o altri in arrivo con barconi o altro, devono essere parcheggiati in maniera ferrea ed inequivocabile in luoghi sicuri per essere identificati/visitati. Magari su navi ospedale alla fonda nei porti siciliani ad esempio. E i non aventi titolo ddi ingresso nel paese e per estensione anche in uropa, devono essere inesorabilmente e senza tentennamenti RMANDATI indietro. Basta con il buonismo senza senso dei governanti cattocomunisti e loro sostenitori cattocomunisti...anche Vaticano e clero...

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Ven, 20/11/2015 - 16:48

@potaffo: barconi esclusi, ovviamente. Vedrai che i sinceri democratici nostrani faranno di tutto per introdurre eccezioni e deroghe a questi nuovi provvedimenti. Figurati se rinunciano al loro bottino futuro di voti.

MEFEL68

Ven, 20/11/2015 - 16:53

..."ABBIAMO FATTO CAPIRE ALL'EUROPA CHE SULL'IMMIGRAZIONE AVEVAMO RAGIONE NOI!. Mai esternazione fatta da un capicchio di governicchio è stata così smentita dai fatti. Che uomini nel PD. Renzi, Marino, D'Alema, Prodi e via scendendo...

smoker

Ven, 20/11/2015 - 16:54

In migliaia , arrivati in Italia , si sono finora rifiutati di lasciare le impronte o essere fotografati e ora vagano come fantasmi sul territorio. La giustificazione è stata che non si può obbligare qualcuno a lasciare le impronte se , poverino , non vuole...

MEFEL68

Ven, 20/11/2015 - 16:57

E l'Europa senza muri e senza frontiere che fine ha fatto? L'Europa ha fatto capire a Renzi che sull'immigrazione aveva ragione lei. Ci bacchettavano perchè volevano scaricare su di noi tutto il problema. E i nostri governicchianti hanno subito abboccato. Per la serie: NON CAPISCO MA MI ADEGUO.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Ven, 20/11/2015 - 17:12

Ecco servita a Matteuccio & co. una ghiottissima occasione per tornare a fare la voce grossa contro l'Europa insensibile e matrigna che, dopo i rimbrotti sulla legge di stabilità, vorrebbe pure imporci queste ulteriori restrizioni: siamo un popolo accogliente, noi.

citano39

Ven, 20/11/2015 - 17:23

I furbetti del quartierino!!!!!!!! Così quelli che arrivano con i barconi ce li teniamo tutti. Anzi vedrete che ci manderanno anche i loro clandestini (parlo di francesi, austriaci, slavi ecc.). RENZI svegliati. Mogherini non dormire:

citano39

Ven, 20/11/2015 - 17:24

Ma dei barcono che ne facciamo? Buttiamo la gente in mare e gli diamo pure una remata in testa?

Rotohorsy

Ven, 20/11/2015 - 17:27

Balle, chiacchiere, propaganda. Forti dubbi che in Italia verrà realmente fatto come fin oggi non è stato fatto pur avendone tutto il diritto. E le scusanti sono le solite: non ci sono fondi sufficienti, non si può costringere alcuno a rilasciare impronte, sono ormai irreperibili, si sono bruciati i polpastrelli, etc. Tante scuse per non farlo.

t.francesco

Ven, 20/11/2015 - 17:34

Se non sapete dove andare venite in Italia, c'è Alfano.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 20/11/2015 - 17:35

Già me li vedo, i terroristi, presentarsi ai posti di frontiera con il passaporto in mano! Ma per favore....

Effe48

Ven, 20/11/2015 - 17:40

Ricordate quella canzone... "parole, parole, parole..."

Ritratto di Zohan

Zohan

Ven, 20/11/2015 - 18:17

a cosa serve chiudere dopo 30 anni che entra in questo schifo di europa chi vuole. Oramai i negretti sono qui ... nati qui e ingrassati da noi con le nostre tasse. Adesso dobbiamo solo sperare di essere uccisi per ultimi. Oriana Fallaci era una illuminata e ci aveva azzeccato su tutto alla virgola altro che i deficenti che popolano i talk show

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2015 - 18:25

Qualche mese fa il ministro dell'interno è andato in TV a dire "se ti si presenta davanti un Eritreo alto due metri,che non vuole gli vengano prese le impronte non possiamo farci niente". Ecco quel NIENTE è quello che continuera a succedere in Italia,malgrado le raccomandazioni EU. Continueranno indefessamente ad andare con le nostre navi a raccattare FINTI PROFUGHI, fra i quali si celeranno FOREING FIGHTERS di ritorno dai campi di addestramento in Libia, che poi una volta sbarcati in Italia, spariranno!!!! Pax vobiscum. PUBBLICHERETE???

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 20/11/2015 - 18:52

Controlli alle frontiere per gli italiani, ma avanti dentro tutti per i clandestini, questo per gli islamici che per giunta non vogliono farsi riconoscere, non vale

eternoamore

Ven, 20/11/2015 - 19:24

PER LA SICUREZZA DI TUTTI, CHIUDERE TUTTE LE FRONTIERE

Ritratto di panteranera

panteranera

Ven, 20/11/2015 - 19:31

Dopo che cani e porci hanno infestato l'intera Europa si sono decisi i cervelloni di Bruxelles... Piuttosto ripristiniamo con rigidità estrema i confini nazionali, altro che libera circolazione di pezzenti, parassiti, pseudo profughi e terroristi, sia di fatto che aspiranti! E pattugliamo le acque territoriali con lo stesso criterio RESPINGENDO IMMEDIATAMENTE CHIUNQUE, clandestino o rifugiato che sia, qui non c'è più posto, né lavoro o assistenza a spese del popolo italiano, BASTA!

vince50_19

Ven, 20/11/2015 - 19:47

Dopo che - praticamente - tutti i buoi sono fuggiti dalle stalle.. Bella roba!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Ven, 20/11/2015 - 21:04

Controlli per tutti, tranne per quelli che Triton raccoglie in mare e porta sulle coste italiane. Perché, di concerto, non sospendere immediatamente Triton?

anna.53

Ven, 20/11/2015 - 21:13

Dopo aver a lungo irriso e abbattuto l'idea di chi pensava a essere prudenti sulle frontiere i 28 che prima negavano , ora si affrettano a riconsiderare la questione. Vero : se Le Pen e altri fanno moniti , i falsi idealisti facevano spallucce e predicavano aperture. Senza pensare che il macello poteva essere alle porte ... alfano fa parte di questi . Vergognosi

anna.53

Ven, 20/11/2015 - 21:15

Sconsiderati , perfetti deficienti i 28. Pericolosi

Malacappa

Ven, 20/11/2015 - 21:15

Meglio tardi che mai,adesso cotrolli severissimi e rimpatri uno dietro l'altro,non me ne frega niente se c'e' la guerra cxxxi loro si raccomandino a allah.

ortensia

Ven, 20/11/2015 - 21:17

E'come fermare il brodo con il colabrodo.

Dinobozen

Ven, 20/11/2015 - 21:49

habemus papam

Tobi

Ven, 20/11/2015 - 22:56

più controlli non solo per il terrorismo, ma anche per i criminali esteri che commettono rapine in Italia e poi scorrazzano liberamente per portare la refurtiva nei loro paesi.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Ven, 20/11/2015 - 23:59

X hernando45 - Naturalmente nessuno gli ha fatto notare ad Alfano, che la "fame" è incompatibile con uno sviluppo così marcato. Quindi, a quelli così "cresciutelli", non bisognava prendere nessuna impronta, ma rispedirli al loro paese immediatamente.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/11/2015 - 00:39

Le argomentazioni dei vari ciarlatani di sinistra, che pontificano con arroganza dalle varie TV, stanno crollando al ritmo di una al giorno. TRA POCO NON AVRANNO PIÙ ARGOMENTI "DI SINISTRA" DA PROPORRE. Saranno costretti a ripetere tutto ciò aveva previsto Oriana Fallaci e TUTTO QUANTO AFFERMA MATTEO SALVINI. Gli eventi li condannano a papagallare la destra. Già il bulletto fiorentino STA COPIANDO SPUDORATAMENTE BERLUSCONI.

coscos23

Sab, 21/11/2015 - 01:13

controlli a tappeto. e rastrellare per favore le città. siamo pieni di parassiti. stranieri e non stranieri. e se le carceri non bastano, fatene delle altre. carcere duro e pene esemplari. basta buonismi.

19gig50

Sab, 21/11/2015 - 01:54

Ora come si comporteranno questi imbecilli con gli sbarchi? Affonderanno i barconi, li manderanno indietro o continueranno a riempire l'Italia per i loro sporchi interessi? Dobbiamo ribellarci al sistema.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 21/11/2015 - 02:11

ci dobbiamo credere? guardate gli energumeni nella foto, vi sembrano siriani? donne e bambini? no, niente altro che brutti ceffi da ogni cesso dell'Africa nera, potenziali ladri e stupratori. ce ne pentiremo per secoli di quest'atto di alto tradimento da parte dei nostri governanti.

mila

Sab, 21/11/2015 - 05:07

E, dopo che avranno raccolto e si saranno scambiati tutti i dati, facendo anche gli straordinari (pagati da noi), potremo espellere i clandestini? Ovviamente no, anzi, continueremo a andare a raccoglierli in tutto il Mediterraneo. Non vorrete mica lasciarli li' a morire di fame!

Raoul Pontalti

Sab, 21/11/2015 - 06:48

(plurimo invio) Quanto esposto nell'articolo significa semplicemente che ad es. alla frontiera ungaro-serba o anche alla frontiera ungaro-romena (RO fa parte della UE ma non dell'area Schengen) al sottoscritto cittadino di Stato membro UE la polizia di frontiera ungherese non si limiterà a guardare a distanza la targa del mio veicolo e la copertina del mio passaporto con la dicitura REPUBBLICA ITALIANA, ma controllerà il passaporto passandolo "a terminale" cosicché da un lato saprà se sono sospetto secondo qualche polizia di uno Stato UE e dall'altro resterà traccia elettronica del mio transito per quella frontiera (in luogo dell'apposizione del timbro sul passaporto che rimane vietata).

linoalo1

Sab, 21/11/2015 - 07:49

Abolita Schengen,morta l'U.E.!!!Così ,fino ad ieri,dicevano i nostri Intelligentissimi Sinistrati!!!Magari fosse vero!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 10:25

(con la presa delle impronte digitali), ma non lo disse Al Fano che già lo stavano facendo? ma cosa è un quaquaraquà siculo-tunisino?....

umberto nordio

Gio, 24/03/2016 - 07:52

Era ora!E speriamo vengano fatti seriamente. Con buonapace del nostro "pinocchietto" incapace ed inetto.