Usa, agente picchia ragazzina afroamericana

È avvenuto in un carcere minorile di New Orleans. L'agente è stato licenziato. Video choc

Nuove polemiche sulla polizia americana, dopo un video, pubblicato su YouTube, che mostra il pestaggio di una ragazzina afroamericana di 16 anni da parte di un poliziotto. L'episodio è avvenuto in un carcere minorile di New Orleans lo scorso anno, ma è stato reso pubblico solo ora. L’agente picchia con durezza l’adolescente usando delle manette. La violenza si consuma all’interno di una cella.

Al termine di un’indagine del Public Integrity Bureau il poliziotto è stato licenziato, ma la vicenda ha sollevato nuovi interrogativi perché l’uomo non ha affrontato alcuna inchiesta penale. L’inchiesta ha accertato che la ragazzina non ha riportato gravi ferite, fatta eccezione per un livido sul labbro inferiore e un piccolo taglio al petto.

Dal filmato si vede l'agente Terrance Saulny che entra nella cella, al New Orleans Juvenile Intake Division, perché la ragazza stava tirando calci alla porta e al muro. L’agente intima alla teenager di girarsi e mettersi in ginocchio sulla panca per ammanettarla, ma quando lei si rifiuta la scaraventa contro la parete e inizia a picchiarla utilizzando le manette.

Commenti

m.nanni

Ven, 03/07/2015 - 17:23

pover'America! il premio nobel anticipato non ha portto moltoa fortuna agli americani. e forse(toccando ferro) neppure agli europei. l'Italia, come spesso accade, l'ha già preso in quel posto con le sanzioni imposte alla Russia.

Efesto

Ven, 03/07/2015 - 17:24

Volgare ed infame.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 03/07/2015 - 17:43

Sbaglio o anche il "picchiatore" è NEGRO???? Saludos dal Nicaragua.

giovaneitalia

Ven, 03/07/2015 - 17:43

Licenziato??? Era il minimo. Vigliacco!

giovauriem

Ven, 03/07/2015 - 17:43

dopo che è stato licenziato(e non si puo più nascondere dietro la divisa) se fossi il padre del ragazzo lo andrei a trovare ,per vedere quanto vale uno str..zo senza divisa .

franco-a-trier-D

Ven, 03/07/2015 - 17:44

i gringos sono veramente democratici come dice esposito.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 03/07/2015 - 19:36

io non ho visto ne schiaffeggiarla e ne prenderla a pugni. Voleva solo bloccarla.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 04/07/2015 - 04:10

america violenta! Ma solo al suo interno e con negri e sudamericani...perché quando si tratta di affrontare uomo contro uomo in guerra, i violenti a stelle e strisce se la fanno sotto! Codardi! verrà il vostro turno di essere bastonati...magari ancora al vostro interno ma all' incontrario quando la popolazione di colore sarà la maggioranza e vorrà essere lei a comandare iniziando a vendicarsi dei sopprusi patiti in 200 anni.

rossini

Sab, 04/07/2015 - 09:23

Io uno così lo farei venire a lavorare in Italia. Penso alla banda di Rom minorenni che, come si riferisce in altro articolo del Giornale, alle Cinque Terre si confondono tra i viaggiatori e rubano a più non posso. Penso alla banda di Rom col passeggino che imperversa sulle metropolitane. Forse con un po' di ceffoni smetterebbero il vizietto.

killkoms

Sab, 04/07/2015 - 13:01

@hernando45,infatti!e sarà per quello che ne parlano poco in tv!se fosse stato uj poliziotto bianco titoloni sui giornali e mega manifestazioni dei "fratelli",autorizzate o meno!

MARCO 34

Dom, 05/07/2015 - 10:06

Anche a me pare che il poliziotto sia negro: giuseppe zanandrea mi pare, il suo, un ragionamento razzista al contrario e, certamente , tendente alla istigazione alla violenza