Usa, capo di Hamas nella lista dei terroristi: "Minaccia la stabilità"

La decisione sullo sfondo delle tensioni fra Usa e palestinesi dopo il riconoscimento da parte di Donald Trump di Gerusalemme capitale

Si allunga la lista nera dei "terroristi". Gli Stati Uniti hanno inserito nell'elenco il leader del movimento palestinese Hamas, Ismail Haniyeh, sullo sfondo delle forti tensioni fra Usa e palestinesi dopo il riconoscimento da parte del presidente Donald Trump di Gerusalemme come capitale di Israele.

Il segretario di Stato, Rex Tillerson, ha dichiarato che Haniyeh "minaccia la stabilità del Medioriente" e "compromette il processo di pace" con Israele. Le sanzioni, hanno fatto sapere dal dipartimento di Stato americano, gli impediranno "l'accesso alle risorse necessarie per ordire e condurre le sue attività terroristiche".

Hamas

Dal 1997 Hamas è sulla lista americana delle "organizzazioni terroriste straniere". La diplomazia americana fa sapere di ritenere che "Haniyeh abbia dei legami con l'ala militare di Hamas e sia un partigiano della lotta armata, anche contro i civili". Inoltre, afferma, "è sospettato di esser implicato in attacchi terroristi contro gli israeliani", mentre il suo movimento"è responsabile della morte di 17 americani uccisi in attacchi terroristici".

Commenti

steacanessa

Gio, 01/02/2018 - 12:25

e la sedicente europa lo riempie di soldi. Che orrore!

Yossi0

Gio, 01/02/2018 - 13:03

La costituzione di Hamas prevede la distruzione di Israele quindi come può favorire il capo di Hamas un minimo processo di pace ? Gli americani hanno scoperto l’acqua calda ...... continuano però a foraggiarli unitamente all’europa.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 01/02/2018 - 13:10

La motivazione di questo provvedimento, "minaccia la stabilità del Medioriente" e "compromette il processo di pace", è francamente ridicola: in Medio Oriente non esistono da anni né la stabilità, né il processo di pace. Può darsi che Haniyeh sia un terrorista, ma non certo per questi motivi, che degradano la lotta al terrore a lotta contro chiunque si opponga agli Usa. A quando Putin nella lista?

agosvac

Gio, 01/02/2018 - 13:16

Che Hamas sia un'organizzazione terrorista lo sanno tutti. Solo i burocrati dell'UE fanno "finta" di non saperlo.

perilanhalimi

Gio, 01/02/2018 - 21:09

Un altro amico della Mogherini e di Jimmy Carter!!!!

opinione-critica

Gio, 01/02/2018 - 23:14

Quando metteranno la Mogherini tra i fiancheggiatori e finanziatori del terrorismo? Spiace solo che sia italiana, deve essere sostituita immediatamente...ne va dell'onore dell'Italia e della UE...