Usa: "Porteremo altri tank in Ue". Ma gli esperti bocciano Obama

Il capo di Stato maggiore dell'Esercito Usa annuncia il blocco del ritiro delle truppe americane dal continente europeo. Ma gli esperti bocciano Obama

La cosa certa è che Barack Obama non sarà ricordato come il presidente delle grandi vittorie politiche, militari e diplomatiche internazionali. In molti pensano infatti che in materia di politica estera il democratico arrivato alla Casa Bianca a suon di "yes we can" non si sia rivelato all'altezza del nobel per la pace dato sulla fiducia.

Il 2 luglio, infatti, gli Usa hanno diramato la nuova strategia nazionale militare, un documento che guida gli ambienti militari e politici nelle loro operazioni in giro per il mondo. Oggi alcuni analisti ed esperti nel settore della difesa e in quello militare hanno pubblicato le loro opinioni sulle scelte di Obama, opinioni il più delle volte del tutto negative. A partire, ovviamente, dalla questione russa.

Sul fronte americano, infatti, l'ammonizione che viene fatta al presidente è quella di non essere stato in grado di prevedere "l'annessione della Crimea da parte della Russia". Una svista, quindi, che potrebbe costare molto agli Usa non solo in termini di credibilità internazionale, ma anche economicamente a causa della recente corsa al riarmo innescata dalla vicenda ucraina.

Oggi, infatti, il capo di Stato maggiore dell'Esercito statunitense, generale Ray Odierno, sul "Wall Street Journal" ha annunciato nuove drastiche misure sul fronte dell'Europa orientale. Dopo aver deciso lo schieramento di armi e truppe in Bulgaria, gli Usa annunciano che il piano di riduzione della presenza militare in tutta Europa verrà fermato e che l'America sta progettando di inviare in Germania mezzi militari pesanti - carri armati e veicoli corazzati per il trasporto truppe - sufficienti ad equipaggiare una brigata meccanizzata. Non è tutto. Il generale, infatti, intende riorganizzate la Quarta divisione di fanteria con base in Colorado, per trasformarla in una "forza regionale allineata per l'Europa". In poche parole, le risorse mlitari e logistiche di questa divisione verrebbero periodicamente schierate in Europa per dare esercitazioni e manovre nel tratro orientale.

Sul sito web specialistico "Defence News", però, gli esperti non appoggiano le scelte di Obama. Rebecca Grant, del centro studi Iris Research, per esempio, ne ha criticato la politica di distenzone e aggressione con la Cina. Un'altalena di sostegno e lotta regionale che non porterà alcun vantaggio agli Usa. Anzi, avrà solo effetti negativi. Nel mirino degli esperti sono poi finite le relazioni sulla crisi siriana, con il monito a considerare non solo le minacce interstatali ma anche quelle che provengono da attori non statali come l'Isis. E poi c'è sempre da guardare con attenzione a Putin.

Le preoccupazioni degli addetti ai lavori, infatti, sono enormi. Il generale Martin Dempsey, capo degli stati maggiori riuniti, nel suo rapporto ha sottolineato che esiste una "crescente" probabilità che gli Stati Uniti possano combattere una guerra con una grande potenza internazionale.

La guerra è (sembra) incredibilmente vicina.

Commenti

Jimisong007

Lun, 13/07/2015 - 17:10

Pacifismo per voi....

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 13/07/2015 - 17:17

E' questo che voleva .....guerrafondaio come gli altri!

lolafalana

Lun, 13/07/2015 - 17:20

Questo è un pericoloso pazzo scatenato, come il maggiore T.J. "King" Kong nella sua ultima cavalcata a cavalcioni della Bomba nel film "Il dottor Stranamore"...!

acam

Lun, 13/07/2015 - 17:26

questo di casini ne ha fatti già troppi

Rainulfo

Lun, 13/07/2015 - 17:29

quindi invece che combattere l'ISIS ci porta la guerra in casa? mah.... cose difficili da capire.... è quasi arabo!!

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 13/07/2015 - 17:33

E l'Unione Europea non farebbe nulla per fermare questa follia?

Squalo2

Lun, 13/07/2015 - 17:35

Qualcuno a dato il Nobel per la pace a un guerrafondaio.Complimenti!!

agosvac

Lun, 13/07/2015 - 17:42

Meno male che il mandato presidenziale di Obama è ormai agli sgoccioli. Speriamo che in questi ultimi mesi non riesca a fare ancora più danni di quelli che ha già fatto!!! Penso che pochi si sarebbero immaginati che il primo Presidente nero degli USA sarebbe passato alla storia come uno dei peggiori se non il peggiore degli ultimi trent'anni.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 13/07/2015 - 17:43

Il negretto è tutto scemo!

vale.1958

Lun, 13/07/2015 - 17:51

Obama il peggior presidente degli Stati Uniti....

carpa1

Lun, 13/07/2015 - 17:53

La piantasse di romperci i cocomeri. Se non vuole tenere rapporti con la Russia che sa ne stia a casa sua. Ma non è questo il punto: è che non vede di buon occhio la partnership commerciale che tanti paesi europei, e soprattutto il nostro, hanno con l'est europeo. Vada a vendere i suoi prodotti nel resto del mondo e la smetta di tagliare i nostri scambi commerciali accampando non so quale apocalittico ed ipoteico scenario futuro. Pensi piuttosto ai casini che ha combinato intervenendo in Libia ed altri paesi, interventi che si sono immancabilente ritorti contro di noi.

erasmo

Lun, 13/07/2015 - 17:57

Il rettiliano obama insieme al socio bergoglio stanno completando il programma.

Renee59

Lun, 13/07/2015 - 18:01

Questo è completamente partito, qualcuno lo fermi.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 13/07/2015 - 18:04

Sarebbe meglio che Obama la smettesse di ficcanasare in Europa e cominciasse a pensare agli affari dell'America che ai nostri ci pensano già in troppi e neanche bene. Per quanto riguarda i Tank, sarebbe meglio che Obama li schierasse in Libia così potremmo avere la speranza che i SUOI fratelli Africani non possano più partire per venire ad invadere l'Italia e l'Europa.

Renee59

Lun, 13/07/2015 - 18:06

Ma ditemi se c'è uno di sinistra, uno solo, che nella storia del mondo non abbia fatto enormi danni come sta facendo questo "democratico" premio Nobel.

giampiroma

Lun, 13/07/2015 - 18:07

questa anatra zoppa abbronzata con le orechie a sventola mi sembra la caricatura che charlie Chaplin fece di Hitler nel film IL GRANDE DITTATORE . Lo immagino che si sveglia la notte e cammina nervosamente per la stanza pensando a Putin. Poveretto!! chiamate uno psichiatra!!!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 13/07/2015 - 18:08

Che balla colossale!!

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 13/07/2015 - 18:14

Questo ixxxxxxxe che voleva anche attaccare Al-Assad favorendo cosi' l'Isis non capisce una mazza...O meglio, capisce quello che l'industria delle armi Usa vuole che capisca. Se gli europei ci tengono a salvaguardare la loro integrita', la loro liberta', le loro regole, le loro religioni, il fulcro della vera democrazia e della giustizia si e' spostato in Russia, e' bene capirlo alla svelta. Quello che ci propinano l'UE e gli Usa e' solo un Matrix.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/07/2015 - 18:14

Celebrate la liberazione ahahahaha Europa schiava, serva, colonia. Oscena colonia del paese più guerrafondaio e criminale della storia umana.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/07/2015 - 18:18

E tanto gli idioti servi dell'UE obbediscono a qualsiasi follia americana. Forza, riprendete il mantra "gli USA sono i liberatori e noi dobbiamo essere eternamente grati".

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 13/07/2015 - 18:18

Questo sarebbe il premio Nobel per la pace. E l'UE che fa? Lascia fare? L'unica speranza è che quest'anno e mezzo che ancora manca alla fine del suo mandato passi il più in fretta possibile.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 13/07/2015 - 18:31

Perché non se li mette nel suo giardino il buffone abronzato???

giovanni PERINCIOLO

Lun, 13/07/2015 - 18:34

Nobel per la pace??? nossignore, questo il nobel lo merita solo per le cxxxxxe! Fermatelo, é fuori di testa!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 13/07/2015 - 18:44

Può essere più cialtrone un abbronzato premio Nobel per la pace che crede di importare pace e democrazia dove non gli compete. Se li ficcasse su per il cxxo i suoi tank

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/07/2015 - 18:48

putin non è uno stupido e neppure uno sprovveduto :-) mentre obama ha ormai poco tempo per concludere la sua presidenza americana, quando lui avrà concluso, il successore dovrà spiegare agli americani quanto abbia sbagliato un cre.tino solo perchè è di sinistra....

ESILIATO

Lun, 13/07/2015 - 18:49

BAU...BAU.....l'uomo che a 39 anni era capo del KGB si sta facendo la pipi nelle braghe perche il sindacalista ...premio della pace gli incute TERRORE......

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/07/2015 - 18:52

Hai fatto più guerre tu,premio nobel della pace,che Hitler.

Efesto

Lun, 13/07/2015 - 18:53

Chi è realmente Obama? tutta la sua politica parrebbe aver fomentato l'islam radicale e la guerra a Putin sembrerebbe tutta orientata ad impedire il fronte antislamico, soprattutto nei balcani. I dubbi stanno crescendo.

Anonimo (non verificato)

Cirilla

Lun, 13/07/2015 - 18:57

CIRILLA ... E GLIHANNO DATO IL NOBEL DELLA PACE E QUESTO NON CERCA ALTRO CHE FARE LE GUERRE,,,,

erasmo

Lun, 13/07/2015 - 18:58

Rassegnatevi. Gli obama, i bergoglio, le merkel e compagnia varia sono solo gli esecutori degli ordini. Si stanno comportando come da copione. Quando tutto sarà concluso (fra un annetto circa) avranno la loro ricompensa. Svegliatevi e godiamoci questi pochi mesi di libertà che ci restano. Carpe diem, amici.

mallmfp

Lun, 13/07/2015 - 18:59

questa baracca di obama gioca a RISIKO

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 13/07/2015 - 19:05

Ho sempre sostenuto che il negro doveva essere registrato perché fuori come un melone. Gli americani hanno impiegato oltre 6 anni a capire d'aver insediato un negro sballato con tanto di scimmia alla casa bianca.

mallmfp

Lun, 13/07/2015 - 19:09

la storia della grecia è tale che gli 86 miliardi sono serviti per bloccare la russia da parte dell'america

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 13/07/2015 - 19:15

Oh redazione, ma che mi metti le "xx" anche sulla parola "ixxxxxxxe" ??? Capisco nominare parti intime o altro, ma ixxxxxxxe non mi sembra da censurare.

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Lun, 13/07/2015 - 19:23

Un po' riduttivo: Obama ha peggiorato i rapporti con Russia (tornati alla guerra fredda), Cina e Israele. Grazie al suo sostegno la Primavera araba ha fornito all'ISIS nuovi territori e paesi (Tunisia, Libia, Egitto, Siria). In Afghanistan e IRAQ la situazione peggiora, in Siria ha appoggiato movimenti che hanno creato un califfato islamico. Esempi innumerevoli: se fosse stato un altro, ci sarebbe l'impeachment. Ma con YES WE CAN nessuno si prova neppure a proporlo. Ci vorranno anni perché gli USA tornino dove erano (ammesso che riescano, e io ne dubito)

Furgo76

Lun, 13/07/2015 - 19:30

Europa sempre piu fessa! Dategli un libro di storia ad Obama e fategli capire che se va avanti cosi fa la fine di Napoleone e del Furher!

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 13/07/2015 - 19:39

Prima ancora che divenisse Presidente la prima volta, avevo già capito cosa ci aspettava. All'epoca scrivevo sul blog di Panorama e avvertivo che questo era un islamico che voleva solo la guerra fra di noi per far trionfare l'islam. Il pazzo islamico ha superato tutte le mie aspettative, vuol fare una guerra termonucleare perchè andare a rompere i cxxxxxxi alla Russia a casa loro vuol dire solo che questo. Gli Usa forse avranno danni minori, visto che alla cosa sono pronti, ma noi europei faremo la fine del sorcio annegato. Non credo che la Cina, Pakistan e India se ne staranno alla finestra a guardare. Sarà un disastro mondiale da cui solo gli islamici si salveranno in buona parte.

cgf

Lun, 13/07/2015 - 19:52

e putin ti porta altri caccia, sempre in acque internazionali, al largo della California, che furbo... alla fine chi farà più paura non sarai tu, ragazzo spavaldo.

Edmond Dantes

Lun, 13/07/2015 - 19:57

Obama e' , come dicono a Roma, " una sola ". Non per nulla è diventata subito l'icona dei nostri celenterati "de sinistra".

Giorgio5819

Lun, 13/07/2015 - 20:02

Ma non e' ancora arrivato il momento di fermare questo galletto bruciacchiato ? Sta fracassando i marroni con le sue genialate, dimostrazione vivente di quanto sia farlocco il premio nobel per la pace.

levy

Lun, 13/07/2015 - 20:14

Quello che vogliono gli USA è il dominio totale a suon di cannonate. Obama è un tipo che a cambio di una vita di lusso si è prestato a fare da marionetta, lui che fino a ieri dalla sua Chicago non avrebbe saputo localizzare la Crimea o l'Ucraina su una mappa.

paolonardi

Lun, 13/07/2015 - 20:17

Come tutti i socialistoidi anche l'abbronzats, alas negro, imdegno presidente deglu USA straparla di cose piu' grandi di lui, uomo cisi' piccoli da risultate, come il contadino di Rignano, non pervenuto b

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 13/07/2015 - 20:26

Quale è la religione ed il credo di Obama ? Risponde egli stesso : https://www.youtube.com/watch?v=XE9mZCRX2mg E' vero che Obama appoggia l' ISIS ? Ecco la sua ammissione :https://www.youtube.com/watch?v=p2NkjNvwuaU

GVO

Lun, 13/07/2015 - 20:50

...carri armati e tanks in Germania ...film già visto , tutto si ripete, il DNA non cambia signori, ne vedremo delle belle, noi che non siamo Komunisti, sinistronzi, buonisti, cattocomunisti, radicalscic ,prepariamoci a ritornare in montagna !!

Ritratto di Opera13

Opera13

Lun, 13/07/2015 - 21:01

"Peggiorato I rapporti con Israele?" Non credo, sono fatti delle stessa pasta.

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 13/07/2015 - 21:03

Ma perché questo uomo abbronzato arrivato a fare il Presidente USA (il che dimostra che il popolo non capisce niente in tutto il mondo, non solo in Italia) vuole per forza fare la guerra alla Russia? Per fortuna che gli hanno dato il premio Nobel per la pace prima ancora che si insediasse. Che ridicoli uomini contano e decidono nel mondo!

cgf

Lun, 13/07/2015 - 21:24

La nuova politica USA è quella di destabilizzare, ma nessuno è immune, prima o poi qualcuno arriverà a destabilizzare anche gli USA ed è molto più facile di quanto possa sembrare, crea terrore con incursioni al limite delle acque territoriali, sta già succedendo ma i media non ne parlano (per il momento), poi togli loro il tacchino per il ringraziamento, btw dall'inizio dell'anno sono stati identificati numerosi focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità confermati dai laboratori del servizio veterinario nazionale del dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti d’America (USDA). Non sono cose difficili ed hai fatto metà del lavoro, il resto lo faranno gli americani stessi.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 13/07/2015 - 22:28

Dopo quello dato ad Arafat, di cosa vi meravigliate? Dalton Russell

roberto zanella

Lun, 13/07/2015 - 22:29

...questo è un dirigente dell'Isis......

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 13/07/2015 - 22:36

Il negretto abbronzato è sicuramente il peggior presidente che gli USA abbiano mai avuto. Nel mondo il vero problema non è Putin, anzi, ma sono gli islamici che stanno appestando ogni civiltà. Speriamo che il prossimo presidente cominci a sterminare questi bastardi islamici che sono il cancro dell'umanità.

UNITALIANOINUSA

Lun, 13/07/2015 - 23:00

Sta andando verso la fine dei suoi giorni alla CASA BIANCA E COMINCIA A CAPIRE DI NON AVERE FATTO NULLA DI IMPORTANTE E CREDE DI POTERLO FARE ORA CON ANNUNCI DA IDIOTA. ITALIANO IN USA

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 13/07/2015 - 23:45

Ma chi è quell'ubriaco che ha conferito il premio Nobel per la pace a questo folle scatenato guerrafondaio? ORA SI CAPISCE PERCHÉ PIACE TANTO ALLA SINISTRA. È UN IRRESPONSABILE COME I NOSTRI TRINARICIUTI.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 14/07/2015 - 00:20

Meno male che gli hanno dato il Nobel per la pace, conquistato grazie allo "straordinario lavoro per rafforzare la diplomazia internazionale e la collaborazione tra i popoli". Complimenti, vedo che il fondo dell'imbecillità non lo raschiamo solo noi italiani.

Cava1981

Mar, 14/07/2015 - 01:11

... e Jeb Bush ringrazia

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 14/07/2015 - 01:23

E bravo il Nobel per la pace, la sinistra era in adorazione, i neri d'america ai sette cieli, e tutti i politicamente corretti del globo facevano girotondi pacifisti. Cosa dicono i compagni ora che Osama vuol fare la guerra alla Russia? Certo, mentre i macellai dell'Isis avanzano con la rapidità di un cancro letale, la cosa più importante è portare la democrazia in Ucraina, ovvero fare i propri sporchi giochi di potere e estendere l'impero.( ottomano?) Prima o poi mister peace fa scoppiare la terza guerra mondiale, e i politically correct mentre l'atomica li disintegra diranno: Tutta colpa di Putin!

portuense

Mar, 14/07/2015 - 04:33

fermiamo obama, vuole portare la nato in casa russia,

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 14/07/2015 - 05:57

Se questi due IDIOTI, vogliono farsi la guerra, che la facciano a casa loro,senza mettere di mezzo altri paesi!!!

Italiota_Medio

Mar, 14/07/2015 - 06:38

Io spero ardentemente che I Paesi Europei del nucleo storico della NATo si oppongano a questa idiozia. Questa crisi e' stata volute dagli USA per raigioni contrarie agli interessi di paesi come il nostro. A dargli manforte I peones dell'europa dell'est che essendo dei miserabili con economie distrutte dal Comunismo, sperano di ricevere qualche spicciolo dagli USA, RIBELLIAMOCI A QUESTA FOLLIA!!!! NON CE NE VIENE IN TASCA NULLA E CI RIMETTIAMO UN SACCO DI SOLDI!!!

machimo

Mar, 14/07/2015 - 07:00

Questo negretto sta rompendo i c..., ma quando la smette? Ma chi si pensano che e la Russia? Se Putin vorrebbe avrebbe gia fatto Piazza pulita con gli USA ma lui si sta facendo i c.. suoi e sta faccendo gli affari con la cina, india ecc. E noi stiamo a guardare come ci scappanao gli affari.

HappyFuture

Mar, 14/07/2015 - 07:26

Ma su, da chi è stato commissionato quest'articolo? Sa di muffa! E' stantio! Tirato fuori dal cassetto della guerra fredda! L'unica nostiza, che fa notizia su Obama è che ha commutato le pesanti pene di 40 prigionieri federali (in USA ci sono crimini federali e crimini statali)in pene più leggere! Pene legate a crimini legati alla droga. Il POTUS ha detto che l'America è la nazione dove a chi sbaglia gli si dà una "seconda possibilità" e questi uomini se la meritavano. La Merkel e i suoi vassalli non gliela danno una seconda possibilità alla Grecia! Da vergogna.

Ritratto di qwertyfire

qwertyfire

Mar, 14/07/2015 - 07:44

Nobel è colui che inventò la polvere da sparo detta dinamite. E' più che logico che il premio Nobel, che nasce dai proventi della vendita della dinamite, venga assegnato a chi alimenta di più il business delle bombe. No?

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 14/07/2015 - 08:00

La cacchiata dello zio Tom... ma che pensasse a far dimagrir la moglie, che ha due natiche come un cavallo da tiro!

INGVDI

Mar, 14/07/2015 - 08:18

Fermate questo pazzo filo-islamico.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 14/07/2015 - 13:09

Come trasformare l'Europa in un campo di battaglia? Invasione di africani e spiegamento di carri armati. Ora, speriamo che alla casa Bianca ci vada un viso pallido, che però non sia figlio di un'altra ragazza madre, come tale Re Giorgio.