Usa, raggiunto accordo bipartisan: no a nuovo shutdown

Un nuovo accordo ha scongiurato il secondo shutdown negli Stati Uniti d'America: approvati fondi per la costruzione di una rete d'acciaio al confine con il Messico

Un accordo bipartisan ha visto finanziare la costruzione di una barriera al confine con il Messico e nuovi investimenti arriveranno per evitare un nuovo shutdown

Non si può parlare del famoso muro che il presidente Donald Trump vorrebbe al confine con il Messico ma una semplice barriera d'acciaio oltre ad altre misure che rientreranno all'interno del badget che un accordo bipartisan ha persmesso di erogare. Stiamo parlando di 1,375 miliardi di dollari, quindi ben lungi dai 5,7 richiesti dal presidente Trump per la costruzione del muro ma sicuramente un accordo che ha soddisfatto (per ora) il presidente. Il 15 febbraio non ci sarà quindi nessuno shutdown, ma comunque i repubblicani non arretrano e in particolare Donald Trump è convinto che la costruzione di un muro in cemento sia l'unico modo per riuscire a "Limitare i danni del flusso migrante proveniente dal sud America".

Questo accordo era già stato accennato a fine gennaio, prima che Trump partisse per Davos.

Commenti

SpellStone

Mar, 12/02/2019 - 11:39

Bravo Donald, va bene cosi'!

dredd

Mar, 12/02/2019 - 11:55

Trump spettacolo

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 12/02/2019 - 13:16

Complimenti! "detto e fatto" Bisognerebbe prender atto....

glasnost

Mar, 12/02/2019 - 18:00

E' l'unico che può salvare la civiltà occidentale dalla barbarie buonista.