Varoufakis in vacanza, mentre Atene precipita

Le foto dell'ex ministro in costume pubblicate su Twitter. E sui social network partono le prese in giro

Yanis Varoufakis avarebbe avuto un piano per il dopo referendum. Ma non è stato appoggiato da Alexis Tsipras. Non solo. In una intervista al NewsStatesman, l'ex ministro delle Finanze ha accusato il premier di aver deciso ulteriori concessioni malgrado il "no" dei greci e di aver accettato il fatto che "qualsiasi fosse stata la posizione dei creditori, lui non li avrebbe sfidati". Una sparata violentissima "depotenziata" dalle fotografie che lo immortalano in costumo nero, mentre è in vacanza con la moglie. "Ecco Varoufakis sull'isola di Egina - twitta la giornalista freelance Omaira Gill - quando la situazione era critica".

Nell’intervista a NewStateman, Varoufakis ha ripercorso i cinque mesi della "sua" battaglia per cercare di salvare la Grecia spiegando di non aver firmato la precedente offerta della Troika perché "impossibile, tossica, una di quelle proposte che si presenta quando non si vuole raggiungere un accordo". La Troika, a suo avviso, non ha mai trattato "in modo genuino": il governo Tsipras è stato eletto per rinegoziare un programma di austerity che aveva chiaramente fallito, che negli ultimi cinque anni ha lasciato senza lavoro un terzo dei greci e creato la peggiore depressione in un paese avanzato dal 1930. Varoufakis ha presentato il suo piano per il dopo referendum alla vigilia del voto: convinto che la Grecia non potesse essere cacciata dall’area euro, Varoufakis avrebbe voluto rendere una Grexit possibile per far spuntare un accordo migliore ad Atene. E il referendum offriva al Paese questa possibilità. Mentre la notte di domenica 5 luglio in migliaia erano a piazza Syntagma, sei membri del gabinetto Syriza erano impegnati in un voto chiave sul piano di Varoufakis, che non è passato, bocciato con quattro voti contro e due a favore. Varoufakis non è riuscito a convincere Tsipras, e il suo addio era a quel punto inevitabile. "Quella notte il governo ha deciso che la volontà della gente, il risonante 'no', non era quello che serviva per un approccio energico - ha spiegato Varoufakis - il 'no' si sarebbe dovuto tradurre in maggiori concessioni alla controparte, con il nostro primo ministro che accettava la premessa che qualsiasi cosa accadesse, qualsiasi cosa facessero, non avrebbe mai risposto sfidando i creditori".

Parole durissime che su Twitter sono state accostate alle foto della vacanza sull'isola di Egina. Postate dalla giornalista Omaira Gill con tweet "Varoufakis sull'isola di Egina, quando la situazione era critica", gli scatti hanno subito fatto il giro dei social network. Egina è l'isola su cui gli ateniesi ricchi si rifugiano dal clima torrido della capitale.

Commenti
Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 13/07/2015 - 16:15

Alla facciaccia dei poveri Greci che tirano la cinghia. Al solito i komunisti fanno i sacrifici col kulo degli altri.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 13/07/2015 - 16:23

Ma Vaffaroufakis!

Massimo25

Lun, 13/07/2015 - 16:59

Lui si é dimesso,dunque non ha nulla a che fare con il governo che lo ha esautorato su ordine degli aguzzini tedeschi....é nel suo diritto di fregarsene.però ho letto una sua "bella"intervista sul livello di democrazia all'interno del gruppo Europe....una fogna..

Ritratto di N€UROlandia..

N€UROlandia..

Lun, 13/07/2015 - 17:03

mentre matteo TRIPPAS svende i gioielli di famiglia SCHETTINOfakis si prende la tintarella al mare,per entrambi si prevede una adeguata "ricompensa" in qualche conto offshore...cosa c'è di peggio dei politicanti greci? quelli itaglioti?

Tikitaka

Lun, 13/07/2015 - 17:03

I greci li hanno votati quindi....

Raffaello13

Lun, 13/07/2015 - 17:06

Non mi piace Varoufakis che mi sembra di idee azzardate e poco realistiche, ma non vedo cosa sia da scandalizzarsi se passa una vacanza al mare,visto che si è dimesso; e non c'entra niente che sia l'isola dei ricconi. Ci sono milioni d'italiani o europei al mare, compresi tutti i super pagati divi della TV, le varie attricette o anche deputate a mostrar "le chiappe chiare" e ciò viene presentato come un delitto di fronte la miseria. Pura ipocrisia e mala lingua!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/07/2015 - 17:37

ricordatevi, tspiras fa le vacanze a spese dei greci che stanno vivendo un incubo!! varoufakis ne è un esempio lampante dell'ideologia comunista.... socialista di facciata, mentre dentro è un capitalista!

guerrinofe

Lun, 13/07/2015 - 17:45

Ha fatto benissimo ad andare in vacanza! Se le sue idee non sono capite e non sono prese in considerazione allora cosa deve fare? da solo contro tutta l'Europa e in piu VOI?

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Lun, 13/07/2015 - 18:05

Hanno cacciato l'unico personaggio valido, lasciamo stare la vita privata quella è per il popolo bue che giudica le apparenze e non la sostanza, le vicende Berlusconi ci insegnano che basta buttare fango sulla vita privata ed il gioco è fatto. Quest'uomo è stato capace di contrastare, facendola barcollare, forse chi può dirlo avrebbe fermato questa associazione a delinquere chiamata Troika, è stato l'UNICO capace in tutta Europa. Non importa la sua provenienza politica, lo ammiro, sono certo che sentiremo ancora parlare di quest'uomo in futuro. Per quanto riguarda Tsipras, hanno scelto il professore di turno cedendo ai diktat Tedeschi e faranno la fine che noi in Italia ben conosciamo, basta citare Prodi e Monti.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 13/07/2015 - 18:07

Ha fatto bene, il Leonida dei tempi moderni. Ha anche fatto il dito medo ai tedeschi\Persiani guidati dalla culona\Serse che vogliono l'inchino ma l'hanno attaccato da tutte le parti. Che dovrebbe fare, fare come il nostro Renzie che si appecorona a tutti al grido di o Francia o Spagna purche' se magna tipico degli italioti??

Ritratto di giusdange2

Anonimo (non verificato)

Solist

Lun, 13/07/2015 - 18:33

popolo di corrotti! dopo le vicissitudini degli ultimi mesi i signorini hanno avuto la faccia tosta di pernottare in hotel e con quali soldi, alla modica cifra di 500 euri a notte... e ho detto tutto

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 13/07/2015 - 18:41

Alla faccia degli articoli!!! cosa doveva fare ? strapparsi i capelli? (non ne ha) ... che articolo di MxxxA!!!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 13/07/2015 - 18:52

A mio avviso Yanis Varoufakis era tropo duro e pericoloso per i burocrati Ue. Schäuble ed altri avevano PAURA!!!

Maura S.

Lun, 13/07/2015 - 19:04

E NO! SONO ANNI CHE MANTENIAMO LA GRECIA CON LE TASSE CHE PAGHIAMO. ERA ORA CHE CAPISSERO CHE LA SITUAZIONE NON PUO' CONTINUARE. FORSE LA GRECIA, SEGUITa DALL'ITALIA AVREBBERO DOVUTO USCIRE DALL EUROPA E DLL'EURO!

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 13/07/2015 - 19:25

@Maura S, ma quale tasse per finanziare la Grecia, e' tutta una bufala. I nostri soldi, siamo i terzi finanziatori dell'Europa, ce li spillano perche' siamo degli idioti sempre appecoronati al piu' forte, e con tutti i soldi che diamo non abbiamo nemmeno il coraggio di aprire bocca e di ribellarci sulle quote latte, sui formaggi fattio col latte in polvere, su niente. Chi e' causa del suo mal pianga se stesso. Siamo un popolo di pecoroni.

marmos2

Lun, 13/07/2015 - 19:28

beh, c'è chi con l'Italia nel pieno della recessione pensava a organizzare i bunga bunga...

bruno.amoroso

Lun, 13/07/2015 - 19:30

non è più ministro quindi che articolo è??

Paolo Berlinghieri

Lun, 13/07/2015 - 19:51

e allora? Berlusconi non era forse a Porto Cervo quando l'Italia precipitava? Che articolo è?

Ritratto di Vizegraf

Vizegraf

Lun, 13/07/2015 - 20:28

Come è già accaduto nei confronti di Berlusconi, chiunque si opponga allo strapotere imperante in Europa e forse nel mondo viene tacciato di incapacità, deriso ed umiliato finchè non si ritira. Storia già vista. Vg.

mallmfp

Lun, 13/07/2015 - 21:21

cosa doveva fare ? l'hanno segato!

Mannik

Lun, 13/07/2015 - 22:44

Dovete riempire le pagine per scrivere un articolo del genere? Non è più ministro e non fa più parte del governo. E' un uomo che ha riguadagnato la sua privacy, quindi cosa vuole dirci Rame? Forse è meglio se in ferie ci va lei...

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 14/07/2015 - 05:38

E che deve fare ormai, farsi prendere a pizze in faccia come Tsipras?

Silviovimangiatutti

Mar, 14/07/2015 - 07:39

Un articolo di livello …. greco: stucchevole fare i moralisti perché uno è al mare sapendo che la sua linea non sarebbe mai stati sposata dal suo governo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 14/07/2015 - 08:02

Articolo degno de La Repubblica... che punta all'invidia del volgo. ...come se poi gli euroschiavi non andassero al mare.. e fossero dei poveri.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/07/2015 - 09:50

E comunque Berlusconi apparteneva e appartiene alla stessa razza di capitalisti e del Partito Popolare Europeo come la Merkel & soci. Varoufakis sembra proprio di no!

pitagora

Mar, 14/07/2015 - 12:22

ma non vi sembra che Varoufakis possa offendersi se viene paragonato al mostro Berlusconi, attricette e ministri con le chiappe al sole? Il Leonida moderno, il terrore della Merkel paragonato a quelle che voi chiamate olgettine? pur di non accettare che i fagioli sono dello stesso minestrone si inventano mirabolanti paragoni spaziali