"Vuoi ucciderli nelle fiamme?". Così il padre incita le figlie a farsi esplodere per Allah

"L'islam è una religione di orgoglio". E invita le figlie di 8 anni a sacrificarsi in Siria: "Non abbiate paura, state andando con Allah". Una delle due si farà saltare in aria alla stazione della polizia di Damasco

È l'orrore dell'islamismo in tutta la sua brutalità. Un padre che incita le sue due figlie, di non più di otto anni, a sacrificarsi come kamikaze in Siria. Secondo la tv satellitare al Arabiya, una delle due bambine potrebbe essere quella che, la settimana scorsa, è entrata in una stazione della polizia nel centro di Damasco ed è saltata in aria a causa di una cintura esplosiva probabilmente comandata a distanza.

Il filmato amatoriale è stato girato in una stanza in penombra (guarda il video). L'uomo, con una lunga barba nera e una mitragliatrice sulle gambe, è seduto con le due bambine in braccio e la bandiera nera dei jihadisti di al Nusra alle spalle. Le bambine indossano un velo nero che lascia scoperto solo il viso. Al Arabiya sostiene che il padre sia Abu Nimr, un ex membro del Fronte al Nusra originario della Ghouta, regione alle porte di Damasco.

"Dove agiremo oggi?", chiede in arabo a una delle bambine, che con il volto triste e tono intimidito gli risponde: "A Damasco". "Non hai paura?", la incalza il padre. "No", risponde la bimba con un filo di voce. "Questa non è un'azione da uomini? - continua l'uomo - Lo facciamo perché gli uomini sono scappati sugli autobus (un riferimento all'evacuazione di Aleppo, ndr). Tu vuoi consegnarti, così gli infedeli ti stuprano e ti uccidono?". "No", risponde la bimba sempre più intimidita. "Vuoi ucciderli tu nelle fiamme?", la incalza il padre. "Sì". "Perché la nostra religione è una religione di orgoglio, non è così?", dice ancora l'uomo e la bimba gli risponde di nuovo di sì.

Quindi si rivolge alla seconda bambina, più piccola della prima. "Tu, figlia mia Islam, agirai con noi oggi? Non hai paura di loro?". "No", risponde. "No - aggiunge il padre - perché stai andando con Allah. Non è così, grazie a Allah?". Quindi l'uomo incita le due bambine a ripetere con lui "Allahu Akbar", "Allah è grande" in lingua araba, lo slogan usato dagli estremisti prima di compiere attentati. Le due bambine, con un sorriso triste, lo assecondano.

Il riferimento all'evacuazione di Aleppo e a un'azione terroristica a Damasco fanno pensare che una delle due bambine potrebbe essere realmente quella usata come jihadista a Damasco il 16 dicembre scorso. Secondo il resoconto del quotidiano filo governativo al Watan, la piccola è entrata in un ufficio della polizia con aria spaesata, ha chiesto di poter andare in bagno, quando all'improvviso si è fatta saltare in aria. Lo scoppio ha ferito tre agenti.

Commenti

Angelo664

Mer, 21/12/2016 - 13:07

Terapia del piombo anche per questo ... non vedo altre soluzioni. Gli passerà anche l'emicrania se mai l'ha avuta.

lambi65

Mer, 21/12/2016 - 13:16

non puoi definire questo spregevole individuo, dicendo animale, tutto il regno animale si rivolterebbe contro!

alby118

Mer, 21/12/2016 - 13:32

Quanto amore emana quel faccione bonario da papà Pig nei confronti delle due figliolette. ISLAM religione di pace, abbracciata da poveri dementi che vivono nella loro beata ignoranza. E noi ci stiamo portando in casa queste stupide bestie. Mi sorge una domanda : non è che siamo più stupidi di loro ?????

amicomuffo

Mer, 21/12/2016 - 13:34

questi sono peggio di Crono che divorava i suoi figli! Ma se Crono è mitologia, questi sono purtroppo reali! La vita dei propri figli non conta nulla. Avete mai visto un Europeo manda spontaneamente i propri figli a morire? Ecco perchè figliano come conigli, per sacrificarli ad una concezione del loro Dio distorta.

lawless

Mer, 21/12/2016 - 13:36

Sinistrorsi e papisti prego, una parola di convincimento per una integrazione di questa persona nella società occidentale. Forse la boldrini avrà gli argomenti più convincenti.. per lui e per noi.. chissà, magari potrebbe provarci anche latorre e perché no anche quella perla di giornalista, sotuttoio, di nome gerardo di rai3

aichemae

Mer, 21/12/2016 - 13:39

Il deficiente impone il chador anche alle bimbe. Ma non s'era detto quando diventano signorine??

venco

Mer, 21/12/2016 - 13:42

L'islam è una ideologia criminale, dobbiamo mettercelo in testa.

greg

Mer, 21/12/2016 - 13:54

Troviamo un termine che definisca questi esserei abominevoli: sono dei demoni, ma talmente tanto che anche il demonio, al confronto, ne esce quasi rivalutato.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 21/12/2016 - 13:54

Mi raccomando ricordatevi di portate anche vostro padre. Sarà onorato ad accompagnarvi.

anfo

Mer, 21/12/2016 - 14:00

Attendo con ansia un bel commento di elkid e omar.Grazie.

Ritratto di Kampf63

Kampf63

Mer, 21/12/2016 - 14:02

eravamo i Lupi Azzurri, con F.F. avevamo mirabilmente previsto tutto ciò che sta accadendo già agli inizi degli anni 90. Lo scontro di culture per contatto sarebbe stato inevitabile senza prevenirlo. Processati e riprocessati, tacciati con ogni forma di spregevolezza, infine messi fuori legge. Ora è tardi e c'è chi si domanda come si è potuti arrivare a questo, la storia è fatta di corsi e ricorsi...

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/12/2016 - 14:04

Questo pdm non merita di morire subito ma di essere sottoposto alla "tecnica cinese" dei mille pezzi...con calma,tranquillità e senza fretta!!!

Royfree

Mer, 21/12/2016 - 14:09

Sta munnezza è la stessa a cui elargite elemosina, date lavoro e casa. Vi fanno tenerezza? Loro invece ci schifano e odiano.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 21/12/2016 - 14:21

Calma! Calma! Attendiamo chiarimenti dagli esegeti dell'Islam che frequentano questo forum. Sono sicuro che una spiegazione plausibile sapranno, anche questa volta, darcela. Magari sarà : bufalaaaaaaa!

gedeone@libero.it

Mer, 21/12/2016 - 14:52

Non ho parole per etichettare questo demone sanguinario. Non esiste al mondo pena adeguata per questo essere infame.

fratevlad

Mer, 21/12/2016 - 15:27

Profezia islamica su ultima guerra: "L'arrivo del vero profeta, il salvatore, che alcuni chiamano Imam Mahadi, è segnalata al paragrafo 4310. «Quando discenderà sulla terra, lo vedrete e ricooscerete: è un uomo di media altezza, di bell'aspetto rosato, che indosserà vesti ornate e luminose...Egli combatterà per la causa dell'islam. Spezzerà la croce, ucciderà i maiali, e abolirà gli idoli. Allah decreterà la fine di tutte le religioni, eccetto che dell'Islam. E lui trionferà sull'Anticristo dopo 40 anni che sarà rimasto sulla terra».«Il luogo dell'assemblea dei rappresentanti dei musulmani, durante la guerra sarà ad Al-Ghutah, vicino Damasco, una delle più belle città della Siria»." Al-Ghutah: "Al Arabiya sostiene che il padre sia Abu Nimr, un ex membro del Fronte al Nusra originario della Ghouta, regione alle porte di Damasco." Occhio, mi sa che ci siamo quasi!!!

Aegnor

Mer, 21/12/2016 - 15:37

La religione dell'ammmmore

Aegnor

Mer, 21/12/2016 - 15:38

Aspettiamo con ansia le spiegazioni di elkid e pontalti sul gesto d'ammmmore di tale padre.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 21/12/2016 - 15:55

Boldrina,napoletano, francesco,galantino, un vostro parere per favore.

Yossi0

Mer, 21/12/2016 - 16:25

Questi sono gli eroi islamici ???? A me sembra un bastardo vigliacco che sacrifica i bambini perché non ha le palle per farsi avanti. Ma il gruppo al Nosra non è finanziato dall Arabia Saudita è sostenuto dall abbronzato di Washington che combatte il cattivo dittatore siriano ?

settemillo

Mer, 21/12/2016 - 16:43

Che dire! E' proprio vero; questi si stanno bevendo il CERVELLINO!

macommmestiamo

Mer, 21/12/2016 - 16:57

povere bimbette. quell'animale barbuto invece spero che venga tyravolto da ogni cosa esista di brutto. sempre in nome di questo etilista cronico di allah che sta sempre al bar. vai da questi tuoi adepti allah... e portateli tutti con te e levatevi dalle palle una volta per tutte. bestie!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 21/12/2016 - 17:26

Recentemente un ragazzetto islamico partecipante ad una manifestazione autorizzata di fronte all’Arco di Costantino ed al Colosseo ha gridato: “Islam significa pace”. In realtà Islam significa “sottomissione”, la nostra sottomissione alla loro religione, che è anche legge civile e penale, ma lui imbonito di chiacchiere evidentemente non lo sa, come purtroppo non lo sanno gli Italiani.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 21/12/2016 - 18:03

Agghiacciante è dir poco ! Il bello è che si continua a parlare di nuove moschee a Milano. L'Islam è un credo peggio del fascismo,quindi fuori legge. Chi vuole stare in Europa preghi Iddio ,che è uno solo, in maniera diversa dal rito Islamico : tutti gli altri disponibili vanno bene.

nordest

Mer, 21/12/2016 - 18:13

Gran parte della colpa di questa situazione è del criminale Obama ,con la sua primavera araba ecco il risultato.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 21/12/2016 - 18:18

Prendete questo VERME IMMONDO e dopo averlo sventrato seppellite le sue schifose carni avvolte nella pelle di maiale!

bobots1

Mer, 21/12/2016 - 18:19

Orrore. Purtroppo non sono casi isolati...le religioni, tutte, oppio dei popoli, possono essere combattute solo con la cultura...perchè ci deve essere qualcuno che incanala il nostro credere? Non ne abbiamo bisogno.

fabioerre64

Mer, 21/12/2016 - 18:24

Quando si è delle me.de vigliacche si agisce così, invece di farsi saltare in aria lui, il vigliacco, manda le figlie di 8 anni. L'islam oltre che una religione di morte è la religione dei pedofili e dei vigliacchi. Questi presi ad uno ad uno, disarmati, puoi farli inginocchiare e prenderli a schiaffi per ore, la loro unica reazione sarebbe quella di piagnucolare e chiedere scusa.

Anonimo (non verificato)

soldellavvenire

Mer, 21/12/2016 - 19:43

chr storiella edificante... ce ne fossero di padri così, le vostre figlie si farebbero esplodere a uomini e donne

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 23/12/2016 - 00:17

Ritengo improprio parlare di barbarie. Solo degli esseri umani possono essere definiti barbari. Questo assassino islamico è un miserabile che non appartiene più al genere umano. L'indottrinamento coranico ha cancellato ogni caratteristica umana a un padre che manda le proprie bambine al macello. Mette in pratica ciò che gli ha inculcato il corano. PER L'ISLAM LA DONNA VALE QUANTO UN OGGETTO LA CUI DISTRUZIONE È IRRILEVANTE. Questi sono i buoni insegnamenti del profeta Maometto che aveva sposato una bimba di sei (6) anni e la deflorò quando la bimba raggiunse la "maturità" di nove (9) anni.