William e Harry: "Vi raccontiamo l'ultima telefonata di Lady D"

I due figli di Diana Spencer raccontano in un documentario l'ultima telefonata della loro madre prima del tragico incidente a Parigi, il 31 agosto 1997

Il 30 agosto 1997, per i piccoli William e Harry, sembrava un giorno come tanti altri. Ma in realtà fu l'ultima volta che i due figli maschi del Principe Carlo ascoltarono al telefono la voce di Lady D, la loro madre. In queste ore, a distanza di quasi 20 anni dal tragico incidente automobilistico in cui Diana Spencer perse la vita a Parigi insieme al suo fidanzato Dodi Al-Fayed, William e Harry hanno raccontato nel documentario tv "Our mother and her life and legacy" le ultime frasi scambiate con Lady D, 24 ore prima della sua scomparsa.

La telefonata fu molto breve. I due ragazzi stavano giocando con i cugini nel castello scozzese di Balmoral: erano in vacanza e ci sarebbero stati ancora per poco. Quindi la telefonata con la mamma, breve ma intensa, come intenso era il rapporto che li legava nonostante Lady D non vivesse più insieme a loro dopo la separazione dal Principe Carlo.

Secondo le rivelazioni degli autori del documentario, in uscita nel Regno Unito il 24 luglio, William ha spiegato che "Se avessi saputo che cosa stava per accadere non avrei trovato interessante nessun’altra cosa".

Si stava divertendo con con i suoi cugini e per tornare a farlo liquidò la mamma con un frettoloso "Ciao ciao, ci sentiamo". "Rimpiangerò per sempre - ha spiegato commosso William - quanto corta è stata quella telefonata", che Lady D fece da Parigi dopo essere appena sbarcata in Francia insieme al compagno Al-Fayed.

Nel documentario, William e Harry descrivono la loro madre come la migliore del mondo. "Era allegra. Ci diceva che potevamo combinare tutte le marachelle che volevamo, a patto di non farci scoprire", racconta Harry. Lady D seguiva lui e il fratello quando andavano a gocare a rugby e durante l'intervallo riempiva le loro tasche di dolci e caramelle.

"Ci mostrava com'era la vita fuori dai palazzi reali", ha aggiunto William, mentre Harry ha raccontato di avere pianto soltanto due volte pensando alla madre: la prima durante il funerale privato ad Althorp House, la residenza degli Spencer.

Negli ultimi vent'anni William e Harry avevano sempre preferito tenere il silenzio sulla vicenda legata alla madre e sul dolore provato per la scomparsa di Lady D. Ma hanno motivato la loro decisione di parlare apertamente della madre in tv con il desiderio di far conoscere la sua storia anche ai più giovani.

Commenti

VittorioMar

Dom, 23/07/2017 - 19:25

...BASTA !!....LASCIATELA IN PACE..FINALMENTE !!...NON E' STATA POI COSI' IMPORTANTE !!...SOLO PER UNA CERTA PICCOLISSIMA PARTE..!!