Zika, l'allarme di Putin: "Arriva virus disgustoso"

Dopo i diversi casi di contagio in Europa, i russi temeno di essere infettati. Il presidente Putin ha avvisato il ministero della salute di tenere d'occhio la situazione

Il virus Zika, che sta terrorizando l'America Latina, è sbarcato anche in Europa. Non solo, inizia a spaventare anche la Russia. Tanto da costringere il presidente Putin a mettere sull'attenti il ministero della salute.

La zika ha colpito ben 22 paesi dell'America latina, diversi casi sono stati rilevati in Olanda e Regno Unito. Poi ancora in Danimarca, fino ad arrivare in Italia con 4 casi di contagio. Putin ha notato che l'epidemia si sta allargando fino all'Europa e teme possa arrivare fino in Russia. Così ha chiesto a Veronika Skvortsova, ministro della Salute russo, di monitorare con attenzione la situazione. Inoltre ha dichiarato, come riportato Interfax: "Qualcosa di disgustoso sta anche arrivando dall'America Latina. Qualche virus. Di certo le zanzare non voleranno sull'Oceano, ma persone infette potrebbero ben farlo e lo stanno facendo. Questo virus è già apparso in Europa".

La malattia provoca solo febbre per circa una settimana e anche sfoghi cutanei. Nel caso di donne in stato di gravidanza però, si sospetta che la malattia possa portare a malformazioni del feto. Per il momento non c'è una cura, nè un vaccino per contrastare il virus. Il presidente americano, Barack Obama, è intervenuto sulla questione. Ha chiesto di velocizzare la ricerca per la diagnosi, prevenzione e cura delle infezioni da virus Zika.

Annunci
Commenti

alox

Mer, 27/01/2016 - 22:19

Vladimir chiudi e sigilla i confini che arriva il virus!

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 03/02/2016 - 12:35

Si, ma PUTIN non ha paura. Curerà la sua GENTE, ma non i MIGRANTI, stando a quanto ha riferito un Afganistano in TV. "Sono andato in Ospedale perché mi facevano male i DENTI e gli operatori sanitari mi hanno detto : (HAI SOLDI), risposi di NO. Allora vai a farti curare da un'altra parte. In Russia la SANITA' non è GRATIS.