Zuckerberg riceve la laurea ad honorem a Harvard: "Serve un cambiamento nella società"

Mark Zuckerberg ha ricevuto ad Harvard la laurea honoris causa nello stesso ateneo in cui, anni fa, progetto il social network Facebook. Oggi però critica la società e dà consigli preziosi ai giovani

Di strada ne ha fatta Mark Zuckerberg da quando ha lasciato l'università di Harvard, la stessa nella quale nel campus lo studente progettò la piattaforma thefacebook.com, che inizialmente era rivolta solo agli studenti dell'ateneo di Boston.

Senza mai aver finito gli studi, ha ricevuto ieri la laurea honoris causa. "Mamma, te lo avevo detto che sarei tornato e mi sarei laureato", ha scritto sul suo profilo Facebook.

Nel suo discorso, dopo aver ricevuto il suo diploma, Zuckerberg ha però criticato il sistema sottolineando che "trovare un obiettivo non è abbastanza, la sfida è creare un mondo in cui tutti abbiano uno scopo nella vita. Averne uno ti fa sentire di appartenere a qualcosa più grande di noi stessi. Oggi la tecnologia e l'automatismo stanno eliminando molti lavori. Il senso della comunità è diminuito. Molte persone si sentono depresse, mentre cercano di riempire un vuoto".

"Il cambiamento inizia dal locale. Anche quelli mondiali iniziano in piccolo, con persone come noi. Questa è anche la mia storia. Uno studente in una stanza di un dormitorio che cerca di unire una comunità alla volta, fino a riuscire a connettere l'intero mondo", ha raccontato.

"C'è qualcosa di sbagliato nel nostro sistema quando una persona può lasciare questo posto, Harvard, e fare miliardi di dollari in dieci anni, mentre milioni di studenti non possono permettersi di pagare i loro prestiti studenteschi", ha continuato.

Durante il suo discorso Mark Zuckerberg, visibilmente emozionato, ha anche ricordato di aver incontrato in quell'ateneo Priscilla, poi diventata sua moglie. "Entrare ad Harvard è forse ciò che ha reso i miei genitori più orgogliosi", ha concluso.

Commenti

umbe65it

Ven, 26/05/2017 - 12:14

Non sopporto facebook ( strumento sgangherato e invadente ) e non sopporto il suo inventore.

agosvac

Ven, 26/05/2017 - 14:00

In effetti alcuni, i ben informati, dicono che non fu zuckerberg ad ideare facebook ma che rubò l'idea ad un suo amico. In ogni caso visto i danni che fa facebook giornalmente altro che laurea ad honorem, gli dovrebbero dare l'ergastolo.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 26/05/2017 - 15:47

al diavolo lui ed il suo metodo di schedatura mondiale

Trinky

Ven, 26/05/2017 - 15:48

Questo si è laureato come la ministra Fedeli..... che continua a fare la ministra nonostante abbia fralsificato il curriculum!