Mondomare parte in bicicletta

Oggi e domani prende il via la quarta edizione di Mondomare festival. A tagliare il nastro della rassegna la festa «Sea parade», che si svolgerà sulla pista ciclabile del Parco costiero del Ponente ligure. La parata avrà una variazione di programma, domani, dovuta alla frana sul percorso. Oggi si parte alle 18 da Arma di Taggia con i francesi Glissssssendo, raffinati musicisti che grazie ad un particolare meccanismo sembrano scivolare e non camminare. Poi spazio alla colonna sonora della Fantomatick Orchestra, alle acrobazie di Jessica Arpin e al velocipede di Diego Draghi. Arrivo alle 20.30 a Sanremo Porto Sole (8 chilometri di pista) con esibizione finale di tutti partecipanti alla parata. Domani la manifestazione prenderà il via alle 19 dallo spazio Arregai di Cipressa (ex passaggio a livello) per evitare la frana che blocca il passaggio nella galleria che si trova tra San Lorenzo al Mare e Cipressa. Agli artisti di oggi si aggiungerà l’Adrenalina Clown Jazz Band con le sue divertenti improvvisazioni e e giocoliere Luca Chiarva. Gran finale alle 20.30 a Santo Stefano al Mare.