Da Moneygram un riconoscimento all’imprenditoria degli immigrati

Scoprire le eccellenze dell’imprenditoria immigrata in Italia per portarle all’attenzione dell’opinione pubblica e premiarle. È questo l’obiettivo del «MoneyGram Award 2010», che verrà consegnato il 20 maggio a Roma all’imprenditore immigrato dell’anno e ad altri cinque stranieri che con la loro azienda sono riusciti a favorire la crescita economica, l’innovazione, l’occupazione, l’impegno sociale e l’imprenditoria giovanile. L’iniziativa, è stata presentata ieri a Roma da Katia Romano di MoneyGram International, società che si occupa di trasferimenti internazionali di denaro. Le candidature al premio sono partite da ieri e saranno accolte fino al 23 aprile: il modulo di adesione è disponibile sul sito www.themoneygramaward.com. Oltre al premio alle aziende, il «MoneyGram award» prevede quest’anno anche l’assegnazione di sei borse di studio a studenti immigrati, che potranno partecipare al master «Human Development and Food Security», promosso dall’Università Roma Tre.