Monopoly, Chieti batte Milano nell'edizione per il centenario

Sono tre le città abruzzesi che
compaiono tra le 22 inserite nella versione speciale di Monopoly
dedicata all’Italia, disponibile a partire dal 2011: Chieti,
L’Aquila e Teramo. Milano ferma al 16esimo posto

Roma - Chieti trionfa nel Monopoly e vedrà il suo nome al posto del Parco della Vittoria nella nuova edizione dedicata al Belpaese del gioco da tavolo più famoso al mondo. Il capoluogo di provincia abruzzese, battendo tutte le altre città italiane, si è guadagnato infatti la casella più pregiata tra le 22 del tabellone del Monopoly italiano raccogliendo il maggior numero di voti nel concorso telematico indetto dalla Hasbro, azienda produttrice del gioco. Sono state ben 218.482 le preferenze collezionate da Chieti, cinque volte quelle di Milano che si posiziona al 16esimo posto.

Ben tre città abruzzesi Sono tre le città abruzzesi che compaiono tra le 22 inserite nella versione speciale di Monopoly dedicata all’Italia, disponibile a partire dal 2011: Chieti, L’Aquila e Teramo saranno tra le tappe del celebre gioco da tavolo che nella nuova attesa versione avrà località del Bel Paese al posto dei celebri nomi delle vie, come Vicolo Stretto o Parco della Vittoria. Ed è stata Chieti a conquistare la postazione più ambita nel tabellone dell’originale gioco di contrattazione Parker Brothers: proprio "Parco della Vittoria", il sito più caro per costruire case e alberghi, il più costoso per chi si trovava a sostarvi, sarà sostituito dal capoluogo teatino, che su Internet ha ottenuto 218.482 voti, surclassando Reggio Calabria (seconda con 146.473 voti) e Catanzaro (terza con 117.799 voti). Ventesima classificata è L’Aquila, che con 47.653 va a piazzarsi, per così dire, nel suo luogo naturale, al posto di "Bastioni Gran Sasso". Ultima, al 22esimo posto, ma subito dopo il Via, c’è Teramo, votata da 47.065 navigatori grazie ai quali va a sostituire "Vicolo Corto". 

Ripescata pure Sanremo Ripescata in extremis, grazie ad un battage su Internet e soprattutto su Facebook, Sanremo è riuscita a conquistare quei 47mila voti, che piazzandola al 21esimo posto della classifica generale (quindi, penultima), le hanno permesso di entrare nel tabellone del Monopoli Italia. Sanremo, che nel famoso gioco sarà rappresentata dall’effige del Casinò, occuperà la casella de ’vicolo strettò. Dietro di lei, 22esima, si è piazzata soltanto Teramo. "Abbiamo vinto una scommessa - è il commento del vicesindaco di Sanremo, Claudia Lolli - con un’operazione commerciale e di promozione turistica che c’è costata soltanto 5.478 euro. A partire dal prossimo anno, il nome di Sanremo comparirà sugli oltre 250mila tabelloni del Monopoli". Per il 2011, l’amministrazione comunale di Sanremo vorrebbe festeggiare questo risultato con un Monopoli vivente composto dai 22 sindaci delle città che compaiono sul nuovo tabellone.

ECCO LE CLASSIFICATE
01. Chieti 218.482
02. Reggio Calabria 146.473
03. Catanzaro 117.799
04. Barletta 91.780
05. Andria 83.600
06. Isola d'Elba 79.196
07. Ascoli Piceno 68.548
08. Monopoli 65.333
09. Ischia 55.881
10. Brindisi 54.356
11. Caserta 52.870
12. Foggia 51.788
13. Messina 49.719
14. Terni 49.465
15. Viareggio 49.441
16. Milano 49.253
17. Cosenza 49.232
18. Torino 49.142
19. Trani 48.761
20. L'Aquila 47.653
21. Sanremo 47.364
22. Teramo 47.965