Montalcini in Triennale per «Donne d’Africa»

Donne d'Africa: un nuovo inizio è il titolo del convegno che mercoledì si svolgerà alla Triennale. Introduce il Nobel Rita Levi Montalcini a cui seguiranno gli interventi di Odile Sankara, Elizabeth Tarira (direttrice dell'ospedale Saint Albert nella Savana dello Zimbabwe); Yvonne Barthies, sudafricana, che si batte contro gli abusi a donne e minori; Maryan Mohamud Gacal, consulente di Swea, confederazione di associazioni a cui aderiscono 3000 donne imprenditrici in Somalia; Marian Ismail, leader della comunità somala in Italia e Marguerite Lottin Welly, presidente dell'Associazione Interculturale Griot, camerunese, con una testimonianza sulle difficoltà che incontra come donna africana in Occidente. Tra gli interventi: Patrizia Sentinelli (vice ministro per la cooperazione); Savino Pezzotta (Fondazione Ezio Tarantelli) e Vita Cosentino (Libreria delle donne). Chairman: Padre Giulio Albanese, direttore scientifico di Italia-Africa. Info: Triennale, Salone d'onore. Viale Alemagna 6. Mercoledì 14 giugno, 9.30-13.00; 14.30- 17.00. Ingresso libero. Tel. 02 5522981.